Salta i links e vai al contenuto

Tutela di un disabile

Mio fratello è disabile psichico e io sono il suo amministratore di sostegno: così espongo il problema.
Anni fa venne intestata un autovettura a mio fratello, da un tizio mai visto e conosciuto e a mia insaputa.
L’intestazione dell’autovettura avviene tramite scrittura privata, non regolarmente registrata al PRA del Lazio.
Mi arrivano bolli e cartelle equitalia da pagare ma ho sempre cercato di risolvere questo problema”. Dal 2010 sono stato diverse volte in Viale Cina (Sede centrale PRA) sono andato al tribunale civile di Roma (via Teulada) dopo essere andato da una delegazione ACI all’altra nella speranza di ottenere una Perdita di possesso documentata di un veicolo mai usato ne visto. Una delegazione in particolare mi ha fatto pagare per avviare la pratica per poi informarmi di una doverosa richiesta di sentenza del giudice di pace, una procedura giuridica di Perdita di possesso, in quanto al Pra non risulta intestatario mio fratello ma alla motorizzazione SI, quindi i bolli continueranno ad arrivare. Il giudice indicatomi dalla Del. Aci non l’ho trovato la prima volta (due settimane fa) oggi mi vedo respinta la richiesta di normalissima udienza con li giudice di Pace per una regolarissima sentenza di “perdita di possesso”. Quel tizio che intestò la macchina a mio fratello non è stato mai reperibile e un commissariato di Polizia né una stazione di Carabinieri
iniziano le ricerche per sapere se fosse o meno stata in circolazione autovettura in assenza di denuncia; la denuncia verso ignoti m’è stata sconsigliata perché avrei rischiato una controquerela. Mio fratello è stabile in un istituto e la Regione Lazio continua a mandare avvisi di pagamento nonostante relazioni mandate e firmate da me (con la nomina di amm. da parte del giudice tutelare di mio fratello- Tribunale non di Roma) c/0 ufficio contenzioso Regione Lazio. Perché non si la possibilità ad un tutore di tutelare proprio fratello disabile? perché i signori della regione Lazio non vedono dove si trova l’intestatario? Perché la regione Lazio non chiede di avviare ricerche del veicolo, dopo le mie ripetute contestazioni degli avvisi di pagamento? In attesa di un sincero riscontro, attendo vostra risposta e cordialmente saluto.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

1 commento

  1. 1
    credoalvero -

    Faccio una domanda da ignorante in materia: ma appena lei si è accorto dell’inghippo (e da come ho capito non era passato poi tanto tempo) non si poteva dichiarare l’auto semplicemente rubata? con la denuncia in mano non credo che i bolli sarebbero arrivati

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili