Salta i links e vai al contenuto

Sono tanto stanca di essere single

Ormai sono anni e anni che sono single..
Infatti dopo l’ultima cocente delusione risalente nientedimemoche… al 2004, non sono più riuscita ad allacciare una qualsivoglia relazione….
Credo di aver eretto intorno a me una vera e propria invisibile barriera, inconsapevolmente, per cui non consento a nessuno di avvicinarmi….. oppure non so.
Sono in questa rete di… solitudine e faccio ormai fatica a uscirne… sì perché in questa situazione mi ci sono abituata…….. ed è proprio ciò che temo di più l’abitudine, la comoda e rassicurante abitudine..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti a

Sono tanto stanca di essere single

  1. 1
    Tito -

    Io sono single da sempre, Delfina, perché da sempre ho eretto la barriera di cui parli. La barriera è diventata un muro che non ha permesso a nessuna di raggiungermi e che ha imprigionato anche me, non consentendomi più di uscire.
    Non so quanti anni hai, ma scavalca il muro ed esci. Esci il prima possibile, troverai forse altre delusioni, ma almeno troverai qualcosa. La solitudine e il nulla sono peggio.

  2. 2
    gianni -

    Delfina.fata carissima..io ho sempre creduto nel vero Amore..ho amate più donne riamato..un amore da settimi livelli..un sogno..sempre..ma per qualche motivo sono stato sempre lasciato. Non ho smesso di credere nell’Amore..me ne guarderei..coltivo questo importante sentimento e lo tengo ben vivo nel mio cuore..anche se sò bene che non sono tempi di raccolta ma di lavoro questi..sò che un altro grande amore stia arrivando. Le donne che mi hanno lasciato per lo meno poi..sono state molto male per anni..e non si sono più riprese. Questo è il moderno e stranissimo mondo donna ..io credo molto che quando trovi la persona che ami..sia necessario fare tutti e due un atto di rinuncia per sublimare ciò che è positivo per entrambe ed eliminare l’egoismo personale. Solo così l’Amore può rimanere vivo. Quelle che mi hanno lasciato (3 )..non sono stati colpa mia ma il desino della vita. Sono sereno e felice..sono aperto alla vita e sò che la vita è in debito con me..mi deve un amore ancora più grande ! Coraggio carissima..sorridi alla vita..e chissà se il complicato mondo moderno al femminile non comprenda di anbbandonare sistemi di vita sbagliati e che portano alla solitudine. Un abbraccione gianni

  3. 3
    adolfo -

    … ma nn credo ke l’ amore arrivi quando vogliamo noi..ti consiglio di aprirti, fare nuove conoscenze e sicuramente ci saranno nuove occasioni… la vita è fatat anke di delusioni ma nn devi abbatterti e rinchiuderti in te stessa…vivi la vita a pieno!!!

  4. 4
    seprendocupido -

    Interessante il tuo post Delfina, ma sei sicura che la tua non sia la paura di rimanere sola perchè ora ti accorgi che il tempo passa, e quel muro che ti sei costruita intorno ora non ti protegge ma al contrario ti soffoca.

  5. 5
    Delfina -

    Sicuramente è così Cupido , ma questo non migliora la mia situazione … Anzi

  6. 6
    seprendocupido -

    Vorrei poterti dare qualche buon consiglio Delfina, ma non ne ho, anche io vivo la tua stessa situazione.
    Spesso sento la gente che dice fai questo, fai quello, ma la realtà è che son vuoto dentro e pochissime cose oltre al dolore mi scuotono, o meglio mi coinvolgono.
    La mattina quando vado a lavoro esco e metto una maschera che mi permette di mimetizzarmi tra la gente.
    Alle volte provo a interessarmi ai discorsi, ma una volta che si perdono di vista i propri punti di riferimento e dura aver passione per qualcosa, vivo giorno per giorno nella speranza che qualcosa di bello possa accadere.
    Io come te amavo una persona, credevo che questa sarebbe stata la compagna della vita, la persona con la quale avrei fatto una famiglia, ma nella vita come spesso accade quello che sembra scontato alla fine ci tradisce.
    Finita la mia storia, ho fatto quello che tutti sicuramente diranno anche a te, ossia rimettermi in gioco.
    Già, rimettersi in gioco, sembra solo questa la filosofia dei trombati in amore, trovarne un’altro che sia più bello e appassionato del primo, sembra cosi banale, cosi scontato, risalire subito a cavallo dopo la caduta, molti ci riescono, io non ci sono riuscito, ho costruito solo rapporti con donne con cui mi illudevo di poter star bene per poi accorgermi di non amare e francamente la cosa è stata spiacevole, per loro e per me.
    Troverò il vero amore? non lo so, ma non voglio nemmeno accontentarmi, cosi ogni giorno alzandomi dal letto spero con tutto me stesso che sia la giornata giusta per incontrare una persona capace di farmi sentire unico, speciale, e rivivere la gioia di amare, in questo mondo che ormai da troppo tempo vedo in bianco e nero.
    Tanti auguri Delfina non mollare.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili