Salta i links e vai al contenuto

Sono passati 7 mesi e lui sta bene

Io ne ero convinta. prima o poi gli sarei mancata e sarebbe tornato da me. mi sbagliavo. sono passati 7 mesi da quando lui mi ha detto non ti amo più e lui sta benissimo, sembra come rinato. è vero che io non mi sono mai arresa, ho sempre continuato a cercarlo, e quindi non può nemmeno rendersi conto di cosa vuol dire stare senza di me ma mentre io annaspo per non chiamarlo e faccio una fatica bestiale, per lui è normalissima la sua vita senza di me. tra poco lo chiamerò. io sono appena tornata da lavoro e lui comincia trA qualche ora. con la scusa che sono in giro gli chiederò se vuole uno strappo fino a venezia. non ce la faccio proprio a non chiamarlo…

so che la cosa più giusta sarebbe non chiamarlo, ma io continuo a pensare che ce ne sono tante di coppie che dopo un lungo periodo di pausa si rimettono assieme, che dite? forse non è il mio caso… già perchè in queste coppie c’è la crisi di entrambe le persone, invece la crisi qua è solo mia e sua quando gli rompo le scatole!

come faccio a continuare a vederlo senza sembrare invadente, senza che lui pensi che il mio scopo è che lui torni da me in ginocchio?

forse è solo una mia rivincita personale, so che sono stata tanto per lui e credo che prima o poi se ne renderà conto, ma quanto durerà questa mia agonia?

L'autore ha scritto 31 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    valerym -

    LO so è bruttissimo e sta capitando anche a me.Ma pensaci se lui ci tenesse sul serio(a menochè non ci sia un problema di paura che tu non hai citato)sarebbe ritornato.é difficile ogni amore infranto è unico,e ogni amore che se ne va è un pezzo di cuore che noi regaliamo al ricordo,ma la vita potrà riservarti tante cose,e se tu vorrai non lo perderai mai di vista.Lascia passare un po’ di tempo,le persone non si perdono solo perchè ci lasciano,dobbiamo noi essere in grado di cercarle,con tempo e con pazienza,se ti andrà in futuro,o se avrai già una nuova persona(anche se ora ti sembrerà impossibile)che ti starà vicino.Fatti forza,anch’io voglio chiamarlo e mandargli sms,lo faccio e sbaglio.Ma io dico che non bisogna fingere di NON soffrire,c’è tempo per riprendersi,per un nuovo amore,per uscire,per stare con le amiche,quando finisce una storia ci sta anche il tempo per chiudersi e soffrire,perchè prima capisci che è chiuso un discorso,prima ti riprendi.E se torna e lo vorrai ancora bene!tu se ti accorgi che la cosa può funzionare porgi una mano e realizza il tuo sogno,ma questa è una cosa secondaria.

  2. 2
    SONIA83 -

    Non devi farti piu sentire… solo cosi lui capira’ quanto tiene a te e sopratutto se ci tiene ancora… perche continuando cosi lui fara’ tutto cio che vuoi xke sa ke ci sei.. fatti vedere felice ridere e scherzare anche se dentro stai male tu fatti vedere forte.. i setimenti non si cancellano in poco tempo.. fidati…

  3. 3
    pamina -

    Ciao Ragioniera 84, ciao Valeym, ciao Sonia,
    per me di mesi ne sono passati 9, fino a ques’estate ogni tanto ci si sentiva e ci si vedeva. Da fine agosto più niente. l’ho incontrato una volta per caso ma era sempre freddo. Poi gli ho mandato un sms e non ho avuto risposta. Anch’io vorrei chiamarlo e fargli un milione di domande, ma tanto so che non avrei le risposte che voglio e, comunque, se mi amasse alla follia, mi avrebbe cercato lui, invece nulla. E’ dura ma che alternative ho? Non sto bene ma almeno soffro con dignità. Cosa altro posso fare?

  4. 4
    ragioniera84 -

    quasi 8 mese sono dalla fatidica data….
    il dolore nn è più lancinante cm all’inizio ma è continuo, stabile, inarrestabile….
    lui s diverte coi suoi amici scemi e mi odia, mi odia tanto adesso perchè sono riuscita a farmi vedere anche se lui nn aveva nessuna voglia d vedermi, essere presente quando lui voleva cancellarmi… m odia tanto…e fa bene!

  5. 5
    Kavedish -

    Ciao Ragioniera84…

    Ke dire…Io sono a un passo dal 3° mese…e c...o sto ankio malissimo…
    Ma ha capito na cosa…banale forse ma utile…
    Lei non mi cerca + e mi dicono ke stà benissimo senza di me…Allora…BASTA!!!
    Basta ho deciso di smettere di correre sia mentalmente ke fisicamente dietro a ki non ti vuole…
    Anni trasscorsi assieme? Tutto sbagliato? Tutto finito? Tutto inutile?…
    No… ma on si può continuare così….
    Questo è il consiglio ke ti do…
    Purtroppo col cuore non riesco a sentirmi sano e, sebbene di occasioni me ne siano capitate parekkie, ancora non me la sento…Pertanto, se necessario, rigenerati nella solitudine e ritrova te stessa!
    Banele…lo so…Ma vero!

  6. 6
    Mk303 -

    Il nostro rapporto era speciale.. E sentirsi dire da un momento all’altro nn ti amo più è la cosa più difficile da sopportare. Mi dice che ci tiene tantissimo a me ma nn mi ama più cm prima. Gli ultimi mesi prima di lasciarmi dice che nn era più felice, gli pesava ogni mio messaggio e era sempre nervoso nei miei confronti. Io l. Avevo notato ma pensavo fosse un momento di stess passeggero,gli ho lasciato il suo spazio anke se lui nn me ne parla e lascia correre. Poi all’improvviso mi chiede la pausa e mi dice che vuole capire. Ma capisco che nn ci sarà nessuna speranza x me. Mi cade il mondo addosso. Ho fatto l’errore di uscirci insieme cn gli amici, xke abbiamo amici in comune ma ho dato un taglio anke a quello xke soffro solo io. Lui sta bn ora, ha già metabolizzato la cosa. Invece io nn mi do pace, sono passati 4 mesi e mi mancano tt le cose che facevamo insieme. Lui è stato il mio primo fidanzato, sei anni insieme. Era l’unico che mi capisse davvero e ora mi sento persa. A volte ho l’impressione di nn farcela, vorrei prendere il cellulare e chiamare, ma so che nn dv e qst mi rende ancora più vulnerabile e fragile. Nn riesco a concentrarmi su altro, sullo studio, sembra tt inutile. Tt dicono che qst mi servirà per crescere e diventare forte ma fa così male, ho un nodo allo stomaco perenne che nn se ne va. Mi sento sola.. Ho le amiche ma sn tt fidanzate e stare a casa mi rende la situazione ancora più pesante. Vorrei che passasse più in fretta qst periodo. Sn impaziente vorrei fare qualcosa datemi un consiglio.. Ne ho bisogno.

  7. 7
    Golem -

    “Il nostro rapporto era speciale…Lui è stato il mio primo fidanzato, sei anni insieme. Era l’unico che mi capisse davvero e ora mi sento persa…”
    Meno male che era speciale, e ti ha mollata da un momento all’altro.

    Come fai a dire che era l’unico che ti capisse, hai avuto altre esperienze? Come fanno tante donnine, stai mitizzano un personaggio normalissimo, probabilmente che tra qualche anno ricorderai con un sorriso di tenerezza se va bene. Come i giocattoli di quando si era bambini.
    Che faccia male crescere è sicuro, infatti nasciamo piangendo per quanto stavamo bene dentro la mamma, e tu stai vivendo un altro “passaggio” e voltarsi indietro non serve a niente.

    È andato, non pensa più a te, non ti ha voluta, e non so se questi soggetti meritano di essere ricordati come dei miti indimenticabili. Vedi di non cercarlo per elemosinare un po’ di attenzione, gli farai solo pena, e questo non ti aiuterà a farlo tornare, anzi.
    Comunque la vita è tua, e se vuoi passarla a rimpiangere chi non ti vuole, nessuno te lo impedisce. Ma mentre perdi il tuo tempo migliore, forse da qualche parte c’è chi saprebbe prendersi cura di te, e che aspetta che smetti di pensare ai “fantasmi” per farlo. Liberati, e pensa alla tua dignità, che agli uomini piace molto in una donna.
    Ricorda una cosa banale: chi non ci vuole non merita, anche se si “pensa” di amarlo.
    Auguri.

  8. 8
    666 -

    Si è scocciato, tutto qui. Guarda avanti, non ti umiliare non ne vale la pena.

  9. 9
    Actarus2011 -

    Sono convinto che non ci sia una regola giusta da seguire. A furia di dare e ricevere consigli mi rendo sempre più conto di quanto spesso si rischi di sbagliare.
    Io per esempio ho dovuto dirle “non ti amo più” nonostante non lo pensassi davvero, perché era l’unico modo per darle pace anche a detta sua, ma sono stato ripagato con insulti e calunnie. Questo per dire che può anche succedere che i “non ti amo più” siano solo un tentativo da parte di chi li dice di ottenere nell’altro il giusto rispetto, perché se la storia è stata chiusa un motivo ci sarà pure stato e credo che nemmeno chi è stato lasciato stesse bene in quel rapporto.
    Quindi una cosa è sicura, non rispettare, restare presenti, ignorare i messaggi e le richieste di distacco, è sempre sbagliato.
    Quando una persona sceglie la strada dell’interruzione del rapporto ha sempre un buon motivo per farlo. Se c’è da chiarire qualcosa chiaritela, ma mettetevi in testa che solo la persona che ha preso la decisione può decidere di tornare indietro. Tentare di manipolarla per farle cambiare idea, facendo presa magari sulla nostalgia, sul senso di colpa, sulle debolezze, sul sesso, altro non è che un rischio altissimo di incorrere successivamente in un nuovo fallimento. Non si torna insieme per quei motivi, ma solo perché l’amore è più forte di ogni altra cosa, sempre che questa altra cosa sia superabile…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili