Salta i links e vai al contenuto

Solo ora ho la piena consapevolezza che è finita per sempre

E’ la prima volta che scrivo sul forum ma sto tanto male e volevo parlarne con persone che non mi conoscono.
La mia storia èlunga e tormentata. Ora ho 24 anni, mi sono fidanzata a 15 anni al liceo con il mio migliore amico, la nostra storia dura 8 anni nonostante qualche crisi e qualche lontananza ma breve,… e poi a luglio 2005 lui mi ha lasciato con scuse banali dicendomi che stava depresso, era in crisi personale, mi amava ma non poteva rendermi felice, io ero perfetta, non avevo colpe anzi…. giri di parole con un sms.. poi ci siamo visti qualche volta e abbiam fatto l’amore.. io sono stata malissimo, cercavo un perchè, un perchè alla fine di una storia in cui avevo dato tutta me stessa, mi ero annullata per lui, vivevo per lui.. lui era il centro del mio mondo, della mia vita.. piano piano ho iniziato a stare bene, forse perchè credevo lui sarebbe tornato da me quando si sarebbe scocciato della libertà e non mi avrebbe tenuto con sè.. cosi non lo cerco più, vivo la mia vita senza ragazzi, trovando un equilibro anche se precario e poi dopo 7 mesi lo incontro per caso in un bus e parliamo per 4 ore.. lui sembra commosso, io spero ma non ci ritorno, poi d’estate parto per fare l’animatrice in un villaggio turistico fuggendo dal dolore e sperando, a novembre usciamo insieme, facciamo l’amore ma lui dice che non può tornare con me… e poi sabato 6 gennaio la verità.. vado nel pub dove lavora e mi dice che sta con un’altra e ci ha fatto sesso.. mi sembrava che potessi morire in quell’istante, la nostra prima volta insieme cancellata per sempre…. perchè mi ha fatto cosi male?- ..ora vivo nell’angoscia, forse perchè solo ora ho la consapevolezza piena che è finita per sempre… ma come faccio ad andare avanti?.. cancellare 10anni della mia vita, dimenticare quello che credevo essere l’uomo della mia vita, il padre dei miei figli.. si può vivere ancora? e amare? …io vorrei solo morire…

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Solo ora ho la piena consapevolezza che è finita per sempre

  1. 1
    mrossi00 -

    Patti 82
    Cosa dire in queste circostanze per dare sollievo alla sofferenza dell’animo e della mente.Cosa fare per diradare il senso di smarrimento e solitudine che si prova quando una storia vera e profonda finisce.
    Come dare credibili consigli che restituiscano una guida e facciano di nuovo riaccendere un faro nel mare nero di una notte tempestosa.
    Nulla che non sia scontato, e che tu non sappia già.
    Solo ,coraggio , la forza la devi trovare in te stessa. e pensa che poteva andare peggio.
    Magari avreste potuto consacrare il vs rapporto, con il matrimonio, avere dei figli e poi il “lui” avrebbe potuto dirtil lo stesso….amo un’altra.
    Pensa a quanto sarebbe stato più diliante.Lo so meglio sarebbe stato se il sentimento fosse rimasto inatto per sempre, ma ..cara mia ..è solo una illusione.Le cose cambiano, evolvono.Mutano i sentimenti, gli amori, le amicizie, le nostre stesse certezze vacillano, sotto i colpi impietosi inferti dalla quotidianità .
    Molte volte “ci accomodiamo”, diamo molto per scontato.Tanto abbiamo
    “tutto” e sembra che certe dissavventure debbano riguardare sempre gli “altri”.
    Errato..nella vita non esistono certezze, se non quella della morte.Bisogna essere sempre pronti a reagire e ad andare avanti.La vera cosa importante è non perdere la fiducia in se stessi e essere aperti al cambiamento da qualsiasi parte provenga.Leggi i commenti che ho inviato a blupaperetta forse potranno aiutarti.Le storie sono identiche e simili ad altre 1000 ancora ,finiscono tutte nello stesso modo.E il suggerimento è uguale per tutti bisogna reagire e ricominciare un’altra storia ..da subito.Il detto un pò volgarotto per la verità”chiodo schiaccia chiodo” è sempre valido.Scusa per la rudezza ,l’unica raccomandazione è di porre molta attenzione alla persona alla quale si decide di affidarsi.Nello stato di prostrazione psicologica in cui si versa e col BISOGNO IMPELLENTE DI AFFETTO E COMPAGNIA, si rischia di cadere nelle mani di approfittatori senza scrupoli.Molta attenzione e…sii diffidente,Metti un pizzico di cattiveria in tutta la tua vita e… vai la vita va avanti, non sciuparla con rimorsi e vane attese. Non mendicare amore e affetto dalla persona che ha deciso di lasciarti. Se non è più in grado di apprezzarti ,sicuramente non ti merita.Salva il tuo orgoglio e la tua personalità.Lo sò, è dura, però non è la fine del mondo,guardati intorno e apprezza la vita.Cerca il colore e lasciati alle spalle il grigiore.Dopotutto Sei giovane hai solo 24 anni e la vita è sempre bella.. Paragonala un pò impropriamente a un grande campo di calcio ove ogni giocatore gioca la sue partite, a volte si vince a volte si perde, l’importante è mettercela tutta e lottare per conquistarsi un posto sul podio senza farsi abbattere da qualche sconfitta.Errore imperdonabile è smettere di giocare ,sedersi sugli splalti e guardare “gli altri ” contendersi magari ciò che di diritto sarebbe spettato a noi.E allora…..coraggio..forza..determinazione…

  2. 2
    DAGO44 -

    Certo PATTY che ancora si può vivee,e sicuramente si può ancora amare,magari con più disperazione,con più angoscia,ma si può amare,e sopratutto si può tornare a vivere,non puoi,e ripeto non puoi a 25 anni non aver più voglia di vivere,anzi non puoi avere voglia di morire..PATTY,dentro di noi in momenti bui,abbiamo una forza che conosciamo solo in quei momenti,la forza della disperazione.Ti sarà difficile comprendere cio che scrivo ora,perchè sei piena di dolore,la tua anima trasuda sofferenza,prova però a pensarla in questo modo,prova a considerare ogni tuo disagio come una grande opportunità che arriva per farti rompere uno schema.Quando ti lasciano è un opportunità,quando perdi qualcosa è un opportunità.Spesso i dolori diventano un pretesto per rimuginare,e alla fine ti trovi a compiacerti della tua sfortuna,ed ecco arrivare l’infelicità,l’inquietudine.Questi sono stati d’animo che devi combattere in maniera risoluta,Non cercare di rimanere legata a quell’esperienza,cogline il significato,ferite e lacerazioni Patty ci arrivano tutti i giorni,qundo noi soffriamo ci sembra evidente la causa,o addiritura chi ha scatenato la nostra sofferenza.Ed ecco che vogliamo capire,ci facciamo domande e ci diamo le risposte,e ci torturiamo,ci facciamo più male di quello che abbiamo ricevuto.Patty se ora hai un problema,non fermarti a pensare,
    non rimuginare su qello che ti è accaduto,o ti sta accadendo,concediti qualche distrazione,scrivi qui..esci,fai qualche passeggiata,stacca il pensiero,passa all’azione quotidiana che può essere la palestra,una corsa,cose che non hai mai fatto prima e magari mai pensavi di fare.Con queste piccole cose,con piccoli accorgimenti,impari ad abbandonarti,a non lottare più accanitamente con te stessa,a non volere mettere le cose a posto,impari a volerti bene,impari a stare bene,e ricordati che come ho gia scritto in un’altra lettera,le migliori occasioni arrivano quando meno te lo aspetti,ma non è per uno scherzo del destino,ma perchè quando stiamo bene con noi stessi non cerchiamo le persone per iempire i nostri vuoti,
    ma siamo più aperti e ricettivi verso il futuro.Dal tuo post mi sembri una persona positiva,interessante,capace di vivere ancora magici momenti.
    Vedrai arriveranno.Sfogati tranquilla io sono qui.DAGO44

  3. 3
    ippocampo -

    Sai anch’io ho 24 anni,anke x me si e’kiusa da circa 3 mesi una storia lunga 6 anni,ke vissuta negli anni come i nostri,e come fai a cancellarla?Ma infatti inizialmente era tutto cosi nero,difficile,insuperabile;poi mi sono fermato ed ho capito ke IO VALGO QUALCOSA AL DI LA’ di quella persona ke ho voluto bene,e ke x me resta IL PIU BEL RICORDO DELLA MIA VITA;nn e’ facile,lo so,nn lo e’,ma credimi ke IL TEMPO,sta parola ke ilmondo mi ha ripetuto giorno enotte,ti aiuta;ti aiuta a capire,a percepire la verita’,la realta’;affidati ad amici piu cari,parla cn loro,esci piu ke puoi e fai cio’ke ti senti di fare;dopo 3 mesi senza cercare nulla sto conoscendo una nuova ragazza,NN SO KE SIA,ma sto bene,sono tranquillo elei mi fa stare bene,fACCIO cose ke mai avrei creduto di poter rifare,discorsi sereni e dolci,carezze umili e tenere,,,TUTTO SI PUO’ SE SI VUOLE,,,;ti parla uno la cui ex vive a 500 metri elavora a 300 metri;SAPPI UNA COSA:NN C’E’ NIENTE DI PIU PREZIOSO DI QUANTO TU POSSA VALERE,,,,nn parlo x compassione ma xke ho sofferto e dentro,in un piccolo angolo del mio cuore c’e’ una ferita con una foto ricordo,,,,SEI FORTE E REAGISCI,,,,

  4. 4
    patty1982 -

    grazie per le vostre risposte.mi sono servite.io sono cosi,un pò fragile e insicura,una ragazza che sa ciò che vuole fondamentalmente e ciò che è giusto ma che ha bisogno sempre di sentirselo dire….spero davvero di poter trovare quella forza per andare avanti e una persona che possa amarmi per quella che sono…grazie a tutti..

  5. 5
    FEDE -

    Meglio cosi fidati!Purtroppo l’amore finisce,ed è durissima da accettare!
    Ci sono passato anche io… è dura ma poi passa!
    Ti innammorerai di un’altra persona e del vecchio non ti importerà più nulla.
    Certe persone meglio perderle che trovarle…..
    Come dice mrossi00 pensa se fosse accaduto dopo?
    Un abbraccio

  6. 6
    cici -

    rispondo a patty….
    la maggior parte dei maschi sono tutti porci….
    ho subbito anke io e tranquilla non sei l’unika che soffre nel mondo..

  7. 7
    cici -

    patty,sono una femmina che ti scrive la stessa di prima,l’importante nella vita è avere un cuore grande e saper perdonare e vedrai che ti sentirai benisssimo credimi…addio

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili