Salta i links e vai al contenuto

La solitudine è la sorte degli spiriti grandi?

Ho 29 anni e vivo a milano, in realtà ho origini belle terrone ma sono qui da 5 anni per motivi di lavoro ovviamente.
Ben tre mesi fa ho conosciuto una ragazza davvero carina, di una dolcezza assolutamente irresistibile; sembra incredibile ma dopo 29 anni di scetticismi e di storie vuote, mi sono innamorato.

Per 2 mesi siamo stati benissimo, ci vedevamo 3-4 volte a settimana, ci sentivamo tipo 10 volte al giorno tra sms e telefonate, eravamo praticamente fidanzati; poi sono sceso a casa circa un mese fa e dopo quel week-end ho cominciato a sentirla lontana; ciò non toglie che comunque ci vedevamo anche se la sentivo sempre di meno…poi lei è stata male un week-end e poi dopo una settimane ha preso la bronchite…durante la sua malattia si è fatta sentire pochissimo ed abbiamo cominciato anche a non sentirci piu telefonicamente. Questo circa 2 settimane fa.
Anche agli sms non rispondeva; ovviamente le ho chiesto che succedeva, mi sembrava strana e lei mi ha risposto che è incerta, che non sa cosa fare, che ha dei dubbi, che io non c’entro e che è lei che non sa cosa vuole.
Le ho chiesto anche se frequenta qualcuno o ha incontrato qualcuno e lei mi ha detto di no, piu volte.

Ieri sera le ho dato l’ultimatum; le ho detto che così non possiamo continuare e che si vede che ormai a lei non frega piu nulla; lei mi ha risposto che le dispiace sia andata così, che ha bisogno di tempo ma che capisce che non mi può lasciare in sospeso; ha aggiunto che comunque lei non ha preso decisioni…ossia non ha deciso ancora nulla.

Che devo fare? pensate che ormai lei sia andata? o che in teoria potrebbe pensare di ritornare con me?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

La solitudine è la sorte degli spiriti grandi?

  1. 1
    Brad0 -

    Guarda… Per esperienza personale ormai lei… Per motivi che forse alla fine mai capirai veramente…è ” andata”. Vuoi aspettarla? Puoi vedere se con la pausa riuscirà a far chiarezza…io ho fatto così. Cosa ho concluso ? Nulla..anzi è andata peggio visto che nel profondo sapevo di perder tempo e che mai sarebbe tornato come prima. Ovvio che ti consiglierei di dimenticarla il prima possibile ma di solito certe cose si capiscono solo quando effettivamente ci si sbatte contro.
    Cmq in bocca al lupo… Per il presente e per il futuro!

  2. 2
    Andrea -

    Credo tu debba guardare oltre. Non c’è peggior cosa del dubbio. Concentrati su te stesso e sulla tua vita, lasciale il tempo di riflettere e capire. Se tornerà sarà perché ne è convinta e potrà affrirti il meglio di se stessa. Non metterle pressione, di solito chì sta cercando di capire scappa via innanzi all’insistenza. Lasciale tutto il tempo che vuole, ma tu pensa a te, cerca di far svagare la mente, fai ciò che ti piace fare, ridi e non preoccuparti, poichè se la mente può evitare di pensare ad una persona, il tuo cuore non la scorderà mai.
    Buona fortuna!

  3. 3
    dani -

    Va bè, ma che centrano gli spiriti grandi?
    In questo caso la tua eventuale solitudine dipenderebbe da un’incertezza di lei e non da una rinuncia aprioristica da parte tua a relazionarti col mondo.
    Io lascierei perdere gli spiriti grandi che qui mi sembrano proprio fuori luogo…

  4. 4
    Mau -

    Buongiorno.

    Visto che titoli la tua lettera con un aforisma (di Schopenhauer), ti rispondo a mia volta con un aforisma:

    – L’amore consiste in questo: due solitudini che si proteggono, si toccano e si accolgono (Rilke)

    Quindi….se lei è veramente sola e vuole avere da te amore, protezione, ecc.. stai tranquillo..si farà sentire.
    Altrimenti.. o si è accorta che lei è uno ‘spirito grande’…oppure ha già trovato un’altra ‘solitudine’.
    Certo è che …”la solitudine subita affligge, scelta appaga”.

    Ma è una strada che più o meno abbiamo tutti percorso.

    Cordialità.

    Mau.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili