Salta i links e vai al contenuto

Solitudine sentimentale

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, sono un ragazzo di 29 anni, ho scoperto il vostro sito navigando per caso e lo ritengo molto interessante a prima vista. Vi scrivo per segnalarvi un mio problema e per ottenere dei suggerimenti. Già il titolo del mio post dice tutto, ma ora vi spiego bene: durante tutta la mia vita non ho mai avuto una storia d’amore seria, solo qualche relazione che è durata al massimo un mese. Non ho mai trovato la persona seria e giusta anche se io lo volevo. Quando queste persone si sono stufate di me, mi hanno abbandonato. Mi hanno usato e mi hanno illuso, ma quando me ne sono accorto, era già tutto finito. Ma veniamo al presente. A 29 anni comincio ad avere il desiderio di ” sistemarmi”, di andarmene fuori di casa, di iniziare una vita diversa, convivendo assieme ad una persona. Penso che questo sia un desiderio della maggioranza delle persone della mia età. Ma mi guardo intorno e vedo un mondo di persone che non hanno più ideali, non hanno pensieri seri per la testa, ma soprattutto che cercano di apparire anziché di essere. Anche le ragazze non fanno eccezione. A volte mi domando se sono io quello fuori luogo! Io mi ritengo il classico ” bravo ragazzo”, una bella persona dentro con la quale è molto bello parlare e anche molto simpatico. Me lo dicono gli amici più cari. Saranno anni ormai che non ci provo più con una ragazza, sono stato rifiutato molte volte, forse perché io sono troppo diverso da loro, forse non piace a loro il ” bravo ragazzo”. Non lo so. Giuro che io non ce la faccio a sentirmi e a comportarmi come la maggior parte dei miei coetanei, non è nella mia natura. A volte mi sento molto solo dentro, e una presenza femminile al mio fianco mi aiuterebbe a sentirmi più sicuro nella vita, a farmi sentire importante, a dare un senso alla mia vita. Purtroppo non conosco molte persone, ho provato ad allargare le mie conoscenze. Mi sono iscritto da anni in palestra, ho cercato di conoscere in varie uscite i conoscenti/colleghi dei miei amici o delle loro fidanzate ma gira e rigira sono tornato al punto di partenza: non ho conosciuto persone veramente degne di nota e interessanti. Io non ho l’ossessione di trovarmi per forza una ragazza, mi dico sempre che ogni cosa ha il suo tempo, ma questa cosa non arriva mai, sono anni che la desidero. Cerco di non pensarci, altrimenti diverrei un paranoico, ma a volte è troppo forte il desiderio. Mi sento carico d’amore, ma non posso donarlo a nessuno….e questo mi rende molto triste, a volte me la prendo con me stesso pensando di avere qualche problema mentale, ma non è così. Il desiderio di amare ed essere amati è naturale in ogni persona dal buon cuore. Avete dei suggerimenti da darmi?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

38 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Steve -

    Di cosa ti stupisci?
    Siamo in un epoca dove le donne preferiscono cercarsi il tipo figo che le tiene per le “palle” e che gli dà sempre emozioni nuove. Io ho 28 anni e anche io ho notato che i ragazzi di oggi, soprattutto molti trentenni, pensano solo all’apparire e all’andare al locale fashion. Le donne idem…ogni sera ne hanno una. Fanno le ore piccole pur di non mancare all’appuntamento più “in”. Mah…io queste cose le facevo a 20 anni…sono cose che prima o poi uno deve smettere di fare altrimenti si entra in un circolo vizioso. Troppo ma davvero troppo facile rimediare nei locali e dimmi tu a quale uomo non piace svegliarsi ogni settimana con una donna diversa? Non è che faccia schifo. A nessun uomo fà schifo cambiare ma quelli che fanno la differenza sono gli uomini che hanno le “palle” di smettere di fare gli eterni peter pan. Io ho smesso da tempo…i miei amici no e a quanto pare si divertono più loro che io. Buon per loro, io sto abbastanza bene così. Vedrai che prima o poi troverai una persona che apprezzerà il tuo amore e che ti ricambierà altrettanto.
    Non sei malato, non hai nessun problema, sei la normalità…è la società e la maggior parte della gente che vive con superficialità e si gode (fin troppo) la vita a 360°.
    Stai sereno amico. Ce ne fossero di più di persone come te.

  2. 2
    jeje -

    Ciao max,
    ogni tanto fa piacere sapere che ci sono dei bravi ragazzi in circolazione, siete cosi rari che incontrarvi sembra impossibile.
    purtroppo la maggioranza delle ragazze e delle donne di oggi si basano sull’egoismo su rapporti rapidi che non arriva a far nascere qualcosa di piu’ di un semplice sfogo fisico(dicasi anche per gli uomini). gli uomini come te dolci sensibili e che vogliono sistemarsi non vanno bene.la societa’ non lo richiede. comunque non sei te sbagliato…anzi dovrebbero esserci piu’ uomini come te, cosi il mondo girerebbe nel verso giusto e le donne smetterebbero di voler prendere il posto degli uomini. e finalmente si tornerebbe al romantico corteggiamento che ormai e’ diventata una fiaba.
    l’amore accade per caso.

    con affetto jeje

  3. 3
    scalamir -

    Io penso che per trovare le risposte per questo tuo ”malessere”, tu debba indacre piu che all’esterno dentro di te! Questo senso di bassa autostima che la tua lettera emana mi fa pensare….ti senti veramante un bravo ragazzo? O in fondo hai sentimenti di inadeguatezza relazionale? Ti senti una vittima? hai un senso di solitudine? Io penso che sia stupdido generalizzare modi, usi e comportamento della societa’, se una persona sta bene con se stessa guarda osserva ma va sulla propria strada! Ecco la cosa che mi sento di consigliarti e’ una bella riflessione su di te e possibilmente sulle dinamiche infantili, perche’ e’ proprio , alla base, che si istaurano comportamenti e modi di pensare che vanno ad impattare sulla sfera affettiva di un adulto. Basati si piu su te stesso, sulle tue sensazioni, smetti di dare la colpa agli altri ma anche a te stesso! Sei un uomo e devi imparare ad essere responsabile del tuo io! Non sono cose che dall’oggi al domani si imparano ma passo dopo passo possono aiutare ad avere una visione piu positiva della vita! ciao

  4. 4
    max79 -

    Grazie per il supporto morale. Purtroppo la società ai giorni nostri e la gente che c’è in giro fanno veramente schifo. Sono anni e anni che aspetto di conoscere una persona in gamba e decente, ma il tempo passa, ma la mia speranza, che a volte diventa disperazione e rassegnazione, non cessa di ardere in me. Se c’è una cosa della quale ho molto paura è la solitudine eterna. Restare solo per sempre per me significherebbe cadere in un baratro. Trovare una persona seria per me è diventato come cercare il Sacro Graal. E come un viaggio lungo e faticoso e quando hai rovato quello che cercavi, ti rendi conto che è un’ illusione fragile come il cristallo. Tutta la vita è un viaggio, ma ora sono veramente esausto di cercare. Sono come una nave stanca di andare per mare, ormai ormeggiata in un porto e rassegnata a guardare le altre navi attraversare l ‘orizzonte, sperando che un giorno arrivi la nave giusta con la quale prendere il mare ancora e iniziare un nuovo viaggio assieme. Mi sento tanto solo in questo periodo…..

    Scalamir: mi sento veramente un bravo ragazzo, i miei amici più cari me lo dicono che sono una persona in gamba, e me lo sento io stesso. La colpa che ho è forse di non credere molto in quello che faccio ma la gente che popola ma nostra società è molto diversa da me e io non sono come loro, mi distinguo e so distinguere! Non mi sento una vittima degli altri, ma solo diverso e senza dubbio migliore sicuramente della media di tutta quella feccia che è ormai la società di oggi.

    scrivetemi, mi fa molto piacere.

  5. 5
    jeje -

    ciao max,
    mi dispiace sentirti cosi demoralizzato,sei mai stato all’estero per un po’?
    vivo all’estero da 2 anni e mezzo e noto a malincuore che solo in italia c’e’ questo declino questa societa’ che se non sei come dice ti emargina. fuori dall’italia e’ diverso ho conosciuto molte persone, tra cui anche italiani/ne che sono diverse,gente in gamba, lavoratori,seri,svegli,completamente diversi simpatici,con cui puoi ragionare di qualsiasi cosa perche’ sanno che cos’e’ la cultura.quando scendo in italia mi rendo conto che parlando metto a disagio chi ho di fronte perche’ la mia mentalita e’ aperta troppo per loro. la maggior parte degli italiani sono limitati.lavorano e buttano i loro soldi in qualche pub hin solo per l’immagine.ed e’ vergognoso. il consiglio che ti do e’ di farti un bel viaggio stai fuori per un po’, il tempo di disintossicarti dall’italia. non sai quanto ti fara’ bene.

    con affetto jeje

  6. 6
    camilla -

    Ciao Max…ho letto entrambi i tuoi post e per molti aspetti sembra di leggere le mie riflessioni serali 🙂
    Credo di essere in una situazione simile alla tua e da tempo ormai….
    Jeje io ho provato a stare un po’ fuori dall’Italia, ma no conta dove sei conta con chi e se è l’AMORE che ti manca ti manca ovunque.
    Io voglio bene a me stessa e so di aver superato molti limiti da sola…ora vorrei farlo con qualcuno al mio fianco.
    In bocca al lupo!
    camilla

  7. 7
    emisquiz -

    Sai Max,
    non vorrei che tu avessi idealizzato troppo l’amore. Voglio dire, se cerchi una persona perfetta puoi aprire un libro o accendere la tv ma se vuoi trovare l’amore devi cercarlo tra le persone reali.
    E se nessuna è perfetta come la vorresti nella tua fantasia, non significa che non possa offrirti un amore sincero ed una vita felice.
    Certo, ogni ragazza ha i suoi difetti caratteriali, fisici, ecc.. Però puoi chiederti quali difetti sei disposto a tollerare e quali no. E scegliere una ragazza tra le due che sono rimaste.
    La perfezione non è di questo mondo. E il fatto che i tuoi amici ti definiscano un bravo ragazzo ti fa onore ma non ti rende in automatico una persona perfetta. Soprattutto perchè sono di parte come lo sarebbe una ragazza innamorata.
    Auguroni.

  8. 8
    max79 -

    Ciao jeje, putroppo non ho avuto questa tua possibilità. Lavoro da molto tempo nella stessa azienda, ho chiesto e insistito di farmi fare un’ esperienza all’ estero ( siamo una multinazionale con sedi in tutto il mondo) ma mi hanno risposto che “per ora non sono previste trasferte”. E va bè, non ci posso fare nulla. Però ho viaggiato per turismo e studio in molti posti in Europa e ho notato la differenza. é come dici tu. Ho pensato di trasferirmi all’ estero per sempre, ma, a parte il discorso dei prima, mi sono detto: ” ma chi me lo fa fare?!” Ci deve essere una situazione diversa, che mi obbliga a farlo. Non so perchè tu ti sei trasferita e dove sei, se per lavoro, amore o altro….Io lo farei solo per amore o lavoro, ma non per mia scelta ” libera”. La mia vita è qui, anche se molti mi hanno detto ” no, la tua vita è dove te la costruisci”. Hanno ragione, ma per il momento questo non è il mio caso. Ho pensato anche di andare all’ estero per missioni umanitarie di NGO o di arruolarmi nelle forze armate come volontario , ma per secondo caso sono troppo vecchio. E poi qua ho un lavoro sicuro, anche in tempo di crisi per fortuna, e quando ritornerò forse andrò a fare il precario, mi dico? Ciao

  9. 9
    jeje -

    ciao max,
    Ti rispondo alla tua curiosita’,io vivo in Irlanda da piu’ di un anno,stiamo pensando di fare una bella esperienza in Australia(mi affascina da morire)e in Canada(con la sua magia) prima ho vissuto in olanda,fin da bambina ho sempre desiderato sapere cosa c’e’ fuori dall’Italia,vedere il mondo e le sue sfumature. sono partita perche’ conobbi il mio partner e gli dissi che volevo vedere il mondo a prescindere dal lavoro e dalla famiglia. abbiamo intrapreso questo viaggio di vedere e sopratutto di viverlo lavoradoci. tante volte le persone hanno paura di incominciare da capo di rimmettersi in gioco ma la vita va vissuta a pieno. la vita non deve spaventare va sperimentata costantemente.
    non c’e’ cosa piu’ bella di un bagaglio pieno e stracolmo di vita e ricordi.

    con affetto jeje

  10. 10
    Sebastiano -

    Caspita Max sembri me, stessa visione e stesso modo di pensare… ti auguro in bocca al lupo…

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili