Salta i links e vai al contenuto

Sogni premonitori

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno a tutti,
sono entrata per caso in questo web e mi avete davvero coinvolta con i vostri racconti in merito ai sogni premonitori. Devo ringraziarvi perché non mi sono sentita sola anzi capita. Quando purtroppo racconto ad altri, sogni o sensazioni veramente poi successe mi dicono se porto sfortuna oppure mi sento addosso di quei sguardi strani. Io però non posso fare a meno di negare ciò che sogno e provo. Ho imparato attraverso molte letture ad analizzarmi ed ora so differenziare i sogni dettati dalle mie paure o da ciò che durante la giornata mi ha colpita, da quelli premonitori perché questi ultimi sono accompagnati da stati di agitazione costante anche durante la giornata del quale non mi libero fino a sogno compiuto. Mi è capitato, ormai, quattro anni fa, di sognare il mio datore di lavoro, di cui gli ero molto affezionata, morto e dopo due giorni di ansie è successo.
Da qui diciamo che ho iniziato a crederci, dopo diversi episodi dei quali ho sempre creduto fossero solo coincidenze e basta. Sono stata malissimo, quasi mi sentivo in colpa e inutile. Da lì tanti altri ma non solo di notte questi stati purtroppo succedevano anche di giorno. Per fortuna non capitano sempre, però di brutto è che le avverto soprattutto alle persone a me care. Ve ne potrei raccontare diverse. Stavo parlando con mia suocera tranquilla di colpo sento il cuore in gola una tachicardia forte e d’istinto prendo in mano il cellulare e chiamo mia Mamma. Risponde dopo diversi squilli con l’affanno chiedo spiegazioni ma lei mi rassicura. Saluto ma questa ansia non mi lascia dopo un’ora mi arriva la telefonata da mio fratello dicendo che la mamma era stata investita e che la stavano portando in ospedale. Credevo di morire in quel momento. Mia mamma sta bene ora, ma quel giorno come mi ha vista mi ha detto che l’avevo sentita e da allora mi crede. Come tutti a quelli al mio fianco che ho espresso il mio stato e se mi abbandono al mio istinto mi dice verso chi sta accadendo qualcosa. È brutto sapete vivere con questo fardello sulle spalle però cerco di gestirlo, a volte dicendolo ma quand’è troppo pesante lo tengo dentro sempre con la speranza di sbagliarmi.
Grazie per avermi ascoltata e se avete dei consigli da darmi in merito li accetto ben volentieri. Ciao a tutti!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Spiritualità

126 commenti

Pagine: 1 2 3 13

  1. 1
    Cantautore -

    Ciao Sally, anch’ìo, fin da piccolo, faccio sogni premonitori che si avverano quasi sempre. E, sull’argomento, tempo fa, ho anche pubblicato una lettera (non so se l’hai letta), intitolata “Sogni premonitori avverati”.
    L’ultimo sogno premonitore che ho fatto, riguardava un mio nipote di Parigi, di 35 anni, morto, ahimé, lo scorso mese di gennaio, a causa di un blocco respiratorio!
    Se vuoi parlarne, ti lascio il mio contatto di messenger: Cantautore68@hotmail.it
    Ti abbraccio.
    Un caro saluto.

  2. 2
    Cantautore -

    Sei sparita?

  3. 3
    sarah -

    ciao anche io faccio sogni premonitori a volte.Ho cominciato da piccola,sognavo di comprare un fumetto e il giorno dopo lo trovavo in edicola con la stessa copertina che avevo sognato,sognavo anche cartoni che ancora non mandavano in onda e dopo un pò di tempo li trasmettevano.Mi capitava di sognare gente morta che poi sentivo al telegiornale.Una volta ho sognato che spariva un bambino e io credevo fosse morto perchè mi trovavo in un posto tutto bianco e c’era uno che doveva prendere il bambino,dopo poco la notizia di un bimbo rapito che poi è stato ucciso.Sognai spesso queste cose o altre molto strane tipo un uomo in ospedale che poi si ritrova a dover prendere un autobus ma aveva paura e io dicevo che era morto ma qualcuno non mi faceva avvicinare come se ci fosse un confine che io non potevo sorpassare.Inoltre mi è capitato diciamo di “vedere” qualcosa…ho visto mio nonno dopo che è morto e altre cose simili,ho sognato mia nonna quando è morta,era venuta ad avvertirmi ma non le racconto in giro sennò la gente si spaventa e devo dire anche che ho un forte sesto senso,a volte quando penso delle cose poi si avverano.

  4. 4
    simotti -

    anche io faccio sempre strani sogni che riguardano me e gli altri
    ad esempio sono riuscito a salvarmi da una pallina di carta nell’occhio sognata qualche giorno prima
    ho aiutato diversi miei amici a sapere che argmenti studare per non prendere brutti voti come divìcevano i miei sogni
    prevedere lo statro d’animo delle persone a me care
    queste visioni mi affascinano quanto spavntano.
    mi piacerebbe imparare a controllarle

  5. 5
    carmen -

    Dall’età di 7 anni (ora ne ho 59), faccio sogni premonitori. Ma nel corso degli anni si sono verificati ulteriori fenomeni che mi creano molta angoscia. Ne cito uno per tutti: ero in montagna in un giorno di agosto del 1992 ed ero attratta da una cascata , situata abbastanza vicino all’albergo in cui alloggiavo. In un tardo pomeriggio mi sono recata a fare una passeggiata raggiungendo la cascata, mi sono seduta ad osservare e ad un certo punto ho incominciato a vedere in quell’acqua, frigoriferi, mobili, auto,ecc.il tutto portato via dalla forza della stessa e nel naso un odore tremendo di fango. Mi sono data una “scrollata” pensando: “che scherzi può fare la fantasia!!!!” . Esattamente un mese dopo nella mia città si è verificata una tremenda alluvione che ha provocato danni immani a cose e persone, alcune delle quali hanno perso la vita.Quel maledetto giorno mi sono ritrovata insieme a moltissime altre persone impossibilitata a raggiungere la mia abitazione in quanto avrei dovuto attraversare uno dei ponti sotto ilquale scorreva il fiume impazzito. Ad un certo punto in mezzo a tutto quel disastro
    mi è arrivato fortissimo l’odore di fango sentito ai piedi della cascata un mese prima , ho guardato ilfiume e fra le sue sinistre onde scorrevano, mobili, sedie, frigoriferi ecc….. Tutto ciò che avevo già “visto” in un caldo giorno di agosto lo stavo vivendo realmente in una indimenticabile giornata di fine estate. Vi prego di credere che tutto ciò che ho scritto è purtroppo esclusivamente pura verità. Ma cosa potevo fare nel momento in cui ebbi quella “visione”?Tornata nella mia città potevo allertare forse la Protezione Civile???
    Come minimo mi avrebbero consigliato un buon psichiatra o sblaglio??
    E questo è solo uno dei tanti fatti accadutimi e credetemi non è bello, si vive male. Io almeno vivo male questa mia “sensibilità”..vogliamo definirla cosi’????!!!!
    Un abbraccio a tutti.

  6. 6
    Mick -

    Bè io ho sempre fatto sogni strani che eran poi ricollegabili ad
    avvenimenti che poi accadevano realmente ma il più sconvolgente è
    accaduto proprio oggi…E’ tutto il giorno che mi chiedevo il
    significato di questo strano sogno:sognavo di essere in moto e di
    avere una ragazza ferma davanti a me che non si spostava e io
    iniziavo a urlare il suo nome pur non conoscendo..Urlavo
    ”Moni!moni!moni!’e poco prima di investirla mi sono svegliato…Mi
    chiedevo cosa mai volesse dire e così ho cercato di fare attenzione in
    moto pensando a qualche incidente che sarebbe potuto capitare fino a
    quando alcune ore dopo un mio amico mi ha detto che proprio oggi è
    morta una ragazza di un paese qui vicino che lui conosceva,di nome
    Monica,investita da una macchina.La cosa mi ha fatto rimanere di
    sasso.Se non fossero solo tutte coincidenze ci sarebbe davvero da
    rabbrividire.Magari anche imparare a trarne vantaggio sarebbe bello a
    volte…

  7. 7
    francesco -

    senti vorrei provare a dare una spiegazione scientifica . la mente umana e ncredibile e se noi la usassimo tutto forse potremmo anche riuscire a prevedere l futuro . forse prevedere e un po troppo ma pensa agli animali , loro riesco a percepire i disastri , tipo quelli naturali , prima dell’ uomo ma questo grazie ai loro sensi e penso che durante il sogno utti i sensi anche quelli aggiuntivi . infatti quando si parla di sesto senso si parla di prevedere qualcosa , quindi penso che durante il sogno si attivi questo senso e che quindi si riesca a prevedere qualcosa . ma ce da dire che gli animali percepiscono , per esempio i terremoti, perche percepiscono le vibrazini minuscole che manco i macchinari percepisco . penso che se la scienza lavorasse di pu su questo fenomen uscirebero un sacco di cose interessanti

  8. 8
    cristina -

    se vi scrivo è perchè credo alle vostre storie, nonostante sia sempre scettica…ma avrei bisogno di sapere cosa ne pensate a ciò che sto per raccontarvi…un pò di tempo fa ho sognato di essere a casa dei miei nonni (defunti) e di essermi diretta nella stanza da pranzo, ho aperto un mobile cercando qualcosa che non ricordo. Ho fatto lo stesso sogno per due,tre volte…così ho raccontato a mia cugina il sogno, lei mi ha detto che quando è morta mia nonna siccome la nonna era in affitto hanno dovuto liberare la casa,ma l’unica stanza che non hanno liberato era proprio quella che io ho sognato e continuo a sognare. Questa casa è chiusa da 5 anni, non ho mai saputo che quella fosse l’unica stanza ancora con i mobili,ma l’ho scoperto dopo aver raccontato in confidenza questo sogno…mi chiedo perchè apro quei mobili nel sogno, perchè con tante stanze l’unica in cui entro è proprio quella? perchè la sogno ora dopo tutti questi anni e non subito, cioè dopo la sua morte?Voi cosa ne pensate???è pura suggestione..o forse ha un significato?? grazie per l’attenzione..

  9. 9
    luca -

    ciao so o un ragazzo di 35 anni sono da anni che vedo morti di parenti 6 mesi prima nei sogni vedo immagini identiche poi quando succedono particolari di giornali e di fiori,poi quando sogno la persona la vedo in modo diverso dalle altre diciano con una sorta di alone attorno,siccome e’ appena avvenuta la morte di mio padre,che il giorno che stava morendo io non ero in ospedale ma quando il prete ha dato l’estrema unzione io nel letto che stavo male ho alzato le braccia e mi sono sentito abbracciato lui era sdraiato su di me poi gli ho detto vai che c’e’ nonna e tua mamma che ti accompagnano nei cieli e poco dopo ho sentito una serenita’ forte interiore e li lui era trapassato anche se clinicamente la morte e’ stata 2 ore dopo tutto questo ormai lo ritengo una cosa reale,ho immagini di parenti defunti che mi parlano la notte nel sogno ma anche sveglio accanto al letto con una brezza fredda che soffia sul viso,e spesso sento seduto qualcuno in fondo al letto diciamo vicino hai piedi fisso in fondo e sento che li c’e’ uno spirito senza capire chi e’ allora prego per lui e questo se ne va,sento odori che alcuni non sentono,sento ultrasuoni che percepiscono solo animali,tutto questo mi spaventava all’inizio ma poi so che e’ un mondo parallelo al nostro,vorrei sapere come ci chiamiamo noi con questi doni

  10. 10
    jessica -

    Mi fa piacere sapere di non essere l’unica…a volte mi sento come se fossi pazza e vedendo i vostri commenti mi sento decisamente meglio…credo che a casa mia ci sia un ragazzo più o meno di 13 anni…l’ho visto qualche anno fa,l’avevo scambiato per mio fratello, ma in realtà non era lui perchè stava dormendo… ma fin da quando ero piccola vedo, sento cose (e mi succedono cose) davvero strane…Ho anche avuto sogni premonitore, ma non ho fatto niente per impedire che uno di questi si realizzasse e ora dormo a tratti perchè ho talmente paura di sognare che tento di non farlo…Ora però viene il peggio…da quando sto cercando di trasferirmi, la casa sta cadendo pezzo per pezzo…prima si rompe una cosa, poi un’altra e ora sono talmente tante le cose da ricomprare che mi viene male solo al pensiero di spendere altri soldi per trasferirmi…

Pagine: 1 2 3 13

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili