Salta i links e vai al contenuto

Sogni premonitori con delle bare

Lettere scritte dall'autore  scarcio

Ciao, circa 20 anni fa feci 2 sogni terrificanti. Avevano come tema le bare. Nel primo vedevo tre bare nel giardino di casa. A distanza di 10 anni sono morti mio padre sua sorella ed il marito. Ebbero moltissimi conflitti per motivi di proprietà che hanno avuto come tema proprio questo giardino. Nel secondo sogno ancora una bara. Era posizionata in garage di casa. C’era tanto sole. E come nel primo non so chi c’era dentro. Ora a 44 anni dopo molti anni questo garage lo sto ristrutturando per farci un appartamento ed ho piazzato un finestrone grande che prende molta luce. Più o meno l’anno scorso mentre stavo facendo cose di routine mi sono ricordato del sogno del giardino realizzando le tre bare il giardino ed i problemi che hanno causato la rottura tra i fratelli. Dopo un paio di settimane sempre dal nulla mi viene in mente il sogno del garage. A distanza di un anno sto avendo problemi con mio fratello sempre per proprietà.
Sto pensando seriamente di lasciare il tutto com’è. Non finire nulla ed andarmene via. Poi mi dico che l’ho quasi finito ed è giusto che lo completi. A voi è capitata mai un’esperienza simile? sono mentalmente a pezzi.

L'autore ha scritto 14 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Sogni premonitori con delle bare

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    Ponny81 -

    La mente umana si fa suggestionare e spesso porta a situazioni del tipo toccarsi appena passa il gatto nero. Sinceramente penso che il fatto delle 3 bare e il fatto dei 10 anni dopo sia una coincidenza, però se la cosa ti crea troppa suggestione allora fermati con i lavori.
    Piuttosto, cerca di recuperare la situazione con tuo fratello. Certo non sarà semplice, mio nonno per un cortile in comune con il fratello hanno litigato per 30 anni e avvocati di mezzo. Alla fine (dopo 30 anni) il cortile è stato diviso da un muro, il fratello di mio nonno e la moglie sono morti. Morale della storia: il cortile non se l’è goduto nessuno, 2 fratelli si son trattati peggio di estranei, il cortile adesso è abbandonato a se stesso!

  2. 2
    Yog -

    Non sottovaluterei affatto il sogno del garage, spero almeno che la bara non fosse nera, sennò son guai, se era noce o ciliegio sarebbe molto meglio. Pianta lì i lavori, per carità, e valuta se rivolgerti a un esorcista riconosciuto (l’elenco è reperibile in diocesi) per fargli fare un passaggio in quel garage anche solo per una semplice benedizione, se c’è di peggio sarà lui ad accorgersene ed a provvedere di conseguenza, dopo potrai riprendere i lavori, ma non prima. Io mi regolerei così, poi vedi tu. Brutta storia, ma tieni i nervi saldi e rivolgiti con grande fiducia a qualcuno di qualificato.

  3. 3
    Dani -

    Ciao! Ti capisco anche se non mi è mai successo, fossi in te mollerei questo progetto, ci sono tanti altri posti dove costruire. In ogni caso ti auguro in bocca al lupo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili