Salta i links e vai al contenuto

Possibile separazione dalla moglie

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno a tutti,
sono molto abbattuto e non lo nascondo… mia moglie vuole la separazione…. il brutto che abbiamo un bellissimo bambino di 1 anno, ho provato a dirgli che dobbiamo riprovarci anche per il bimbo ma nulla. Io sono disperato anche perché se il giudice gli darà l’affidamento lei ritornerà alla sua città di origine che dista 600Km la Sardegna.
Io sono disperato perché vorrebbe dire non vedere più crescere mio figlio che è il mio amore e vita, perché non mi potrei permettere neppure di andare giù una volta al mese (fra aereo e albergo per 1 week-end mi uscirebbero più di 500€) … Lei potrebbe partirsene con il figlio? Lei va avanti a dire che è un sacrificio e sacrifici per lui non ne deve più fare (tutto via sms…. ) non è giusto che di default il figlio vada con la madre (mi scusino tutte le mamme separate) perché per me non esiste la parola sacrificio per mio figlio, faccio tutto con amore credetemi…
Sono disperato sia perché amo ancora mia moglie (forse perché ancora attaccato ai ricordi?!? ) ma anche perché non accetto di non vedere mio figlio crescere…..

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Older -

    Per amore, visto che sei disposto a fare tutto, cerca di riconciliarti con tua moglie. Questo, per quanto possa essere difficile, è amare tuo figlio: regalargli una famiglia.
    Dire “ah, voglio vedere mio figlio crescere” è un ragionamento che scavando in fondo pone le sue radici sul mero egoismo, e un figlio non è un tamagotchi.

  2. 2
    shadow -

    x fra74
    mi dispiace.. io ho vissuto la separazione da piccolo e non è facile in particolare per i figli..

    x Older
    un post più idiota del tuo non l’avevo mai letto, complimenti.

  3. 3
    fornus -

    Grazie older della risposta, vorrei solo precisarti che io vorrei ricostruire il rapporto e ricoinciliarmi con mia moglie proprio perchè vorrei dare a mio figlio una famiglia. Permettimi non capisco perchè è egoista voler vedere crescere mio figlio? Mio figlio non è un tamagoci e proprio per questo che sarei disposto a tutto proprio per formare la famiglia…

  4. 4
    hardin -

    E come mai tua moglie vuole la separazione ? E’ successo qualcosa ? ha una valida motivazione ?

  5. 5
    gio -

    anche io sono in una situazione simile alla tua, ed è brutto quando ti capita vicino una persona che prima dice di amarti fai anche un figlio con l’intenzione di crescerlo con lei e poi come se niente fosse ti esclude dalla vita sua e di tuo/a figlio/a, posso capire che due persone non sono fatte l’una per l’altro ma almeno i figli sono un dono che dio ha fatto ad entrambi, quindi aldila’ di queste leggi che tutelano il sesso debole “solo fisicamente” a discapito di molti papa’.
    Non voglio darti illusioni poi ti auguro che lei ci ripensi o che altro ma se non ha avuto pietà nel lasciarti cerca di stare tranquillo vedrai che piano piano troverai la forza di reagire e mi auguro per te di trovare qualcosa di piu’ grande e di vedere tuo figlio crescere perchè è un tuo diritto.

  6. 6
    FORNUS -

    CHE BRUTTO..

  7. 7
    nik -

    Mi dispiace FRA, hai tutta la mia solidarietà. Oggigiorno non si da più importanza ai fondamenti della società ovvero alla VERA famiglia costituita da due genitori che vivono insieme ed ai figli.Buone o cattive le madri fanno troppo spesso la parte del leone.
    L’egoismo è di chi vuole tutto per sè (ragione, soldi e figli) e non di chi vuol condivide la propria vita per crescerne bene ed in maniera sana una nuova!
    Con ovvia esclusione dei casi in cui è presente la violenza o il cattivo esempio.
    Non mollare finchè puoi se tieni a tuo figlio!

  8. 8
    FORNUS -

    Ciao,
    e mia mooglie è ritornata alla carica per separarsi e andare a 600Km di distanza con mio figlio… sono distrutto…stanco ed amareggiato…

  9. 9
    hugs -

    io sono nella medesima situazione tua,a differenza che lei va ad abitare a 300km di distanza,cambia poco per me sarà difficile vedere mio figlio.quello che sto maturando in questa situazione è che ho sposato una persona che prima mi trattava come un re,tant’era che le dicevo che mi faceva sentire in inbarazzo per le troppe attenzioni(.io orfano da 10 anni abituato a cavarmela da solo per le faccende domestiche)poi dopo 12 mesi dal matrimonio(voluto da entrambi) è nato il nostro bambino ed è arrivata la trasformazione!preciso che con mio figlio anche se piccolo la ho sempre aiutata nel farlo dormire,cambiarlo accudirlo e senza presunzione in certi casi con miglior risultati dei suoi.però ho capito subito che lei considerava quel figlio come una proprietà privata.ciò dedotto che lei vista la sua età(un po avanti negli anni per una madre)che il suo più gran desiderio era quello e nn tanto avere una famiglia,certo nn voglio dire che è stato premeditato,ma con lo scoprire con il tempo i vari difetti che ogniuno ha di carattere(preciso che nn si tratta di gravi difetti!!)la sua psiche ha afferrato colui che in quel momento gli dava la gioia più grande e possesivamente facendolo solo suo in barba alla famiglia.so che molti di voi penseranno,ma questa la racconti tu così,kissa se c’era dell’altro..pensatela come volete!io racconto un episodio che sforzandomi ho crcato di vedere con più lucidità possibile,trincerando per un attimo in gabbia il dolore che mi causava il distacco e che nn mi faceva ragionare.alcune donne di una certa età ormai tropo abituate a vivere autonomamente e da sole,anche se inconsciamente desiderano diventare solo madri e nn mogli che a fatica sopportano la convivenza e discussioni conigali che dovrebbero essere la base per approfondire l’unità di coppia.nell’egoismo piu totale prendono quella parte che rispecchia il loro bisogno,cioè il bambino,e come uno che mangia solo la polpa,ilresto nn fa per lui.fate attenzione uomini alle donne mantidi col solo desiderio di maternità,una volta ottenuto quello che vogliono si sbarazzeranno di voi!

  10. 10
    Maria -

    Facci capire come mai tua moglia ha preso questa decisione.
    Parlo da mamma che tollera certe situazioni (di cui non sto qui ora a parlare) solo ed esclusivamente per evitare l’allontanamenteo del figlio dal padre.
    Se tua moglie ha deciso così, prima bisogna capirne il motivo, poi accettare o trovare il modo per sanare il matrimonio.
    Older ha detto bene dalle tue parole traspare un pò di egoismo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili