Salta i links e vai al contenuto

Sentirsi vuoti

  

Ciao a tutti, vi scrivo per trovare consigli e per sfogarmi. Sono passati 4 mesi da quando il mio ex mi ha lasciato, in tutto questo tempo ho vissuto come un vegetale.. Mi sento vuota, senza sogni, senza obiettivi, sentendomi sbagliata e stupida. La voglia di non far nulla.. E quando finalmente ti sblocchi e fai qualcosa, esci al cinema o con gli “amici”, hai sempre il magone e le lacrime pronte a scendere!! Credo che non sia nei mesi appena successivi all’abbandono che si capisce davvero l’amore.. Quella potrebbe essere la dipendenza affettiva, ma dopo 4 mesi sentirsi ancora così, non pensare che a lui e sentirsi morire ogni volta che pensi che lui non è più con te, credo che sia in questi momenti che senti davvero la mancanza. Come si fa a superare tutto ciò? Come si fa a guardare avanti senza di lui? Pensavo di aver trovato la persona con cui avrei vissuto tutta la vita, una persona in grado di capirmi, di amarmi… Invece mi ritrovo sola!!! I miei sogni erano legati a lui.. Studiare e laurearmi, aprire la mia libreria e poi piano piano costruire qualcosa.. Invece mi ritrovo a non voler più studiare, a voler mollare tutto per andare a lavorare.. Rovinare il mio futuro e i miei sogni per lui!! Mi odio ma non riesco ad andare avanti.. Vorrei solo tornare indietro!! Sentirsi abbandonata e sapere che lui preferisce altro a me mi fa male!! Non riesco a farmi entrare il concetto che è lui che ha perso me… E non viceversa!!
Non riesco più a vivere bene!! Ho tanta rabbia dentro, tanto rancore… E la cosa che mi da più fastidio è il fatto che ora lui forse si sta divertendo e se ne frega come sto io.. Vorrei solo che ogni volta che penso a lui gli arrivasse una fitta al cuore.. Almeno soffrirebbe tutto il giorno come sto facendo io!! Scusate lo sfogo delirante… Grazie e ciao!!

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti a

Sentirsi vuoti

Pagine: 1 2

  1. 1
    tina -

    ottima l’idea di far prendere una piccola scossetta a chi ci ha fatto e, ahimè, continua a farci soffrire. magari servirebbe ad “illuminarlo”!!!
    scherzi a parte, cara emily, mi dispiace molto per quello che stai soffrendo e penso che ti abbiano già detto mille volte quello che sarebbe “meglio per te”. quindi io, che tra l’altro oggi sono più stanca del solito per cercare vie d’uscita alla sofferenza, ti posto semplicemente un grosso abbraccio…
    tina.

  2. 2
    Gianni82 -

    cara emily86, bisogna sapere qualcosa in piu per poter capire che tipo di persona fosse lui, e i motivi che lo hanno indotto a lasciarti, a quanto ho capito, lui per te era tutto… e non immagini quanto ti capisco, io sono stato lasciato dlla mia donna appena ieri, senza un motivo vero (dice che ormai era diventato tutto routine). ma io penso che nell’amore le cose si rinnovano, bisogna rinnovare per alimentare un rapporto… ad esempio io ho sempre saputo che a lei piaceva il ballo, ma io sono sempre stato una frana a ballare, cosi negli ultimi tempi mi ero messo in testa di imparare per bene, e gli volevo proporre di scatenarsi e lasciarsi andare come voleva lei, evevo pronti dei dischi fatti appositamente per questo, ma ormai era troppo tardi… non lo so… fatto sta è che nemmeno per un attimo penso di rassegnarmi a questa situzione… almeno io lo vedo che la sua insicurezza, non è causata da me… ma è un fatto suo che la sta divorando.

    se tu dopo 4 mesi ti senti ancora morire vuol dire che quello che hai provato era amore vero, ma questo amore merita una persona piu grande in tutto, che lo sappia apprezzare veramente, invece da come ho capito il tuo ragazzo non ci ha messo molto a dimenticarti..
    peggio se ha gia trovato con chi passare il tempo.

    sta di fatto che tu hai accettato i suoi difetti, mentre lui evidentemente non è riuscito a fare altrettanto.

    e la cosa brucia, scotta da morirci dentro. lo so

    io che sono stato lasciato e ho amato e amo ancora la mia donna (purtoppo), l’ultima cosa che mi viene da pensare è cercare una sostituta, o un passatempo… piuttosto vomito.

    quello che mi sento di dirti è di non buttarti, perche dalle tue parole sento che non c’è nulla che non va in te, non sei sbagliata, sei semplicemente te stessa.

    oggi ho capito che quando in nome dell’amore si è costretti a rinunciare completamente alla propria personalità, c’è qualcosa che non quadra… forse stiamo facendo qualcos’altro in nome dell’amore.

    un saluto

    e spero che anche se poco sono riuscito a regalarti un piccolo sorriso

  3. 3
    SCALAMIR -

    ciao emily86, ti sono vicino, mi dispiace della situazione, ma ti assicuro che su questo blog non sei la sola. Dobbiamo trovare la forza per reagire, per ricominciare a volersi bene, lo so che a parole e’ un conto, a farlo un altro, lo so bene io, ma purtroppo a volte non dipende piu dalla nostra volonta. Io sono 2 giorni che non la sento piu, e a dirti che il mondo mi e’ crollato addosso e’ poco, ma che posso farci? Oramai quello che uno ha fatto ha fatto! Si puo andare solo avanti e migliorarsi! Spero tanto che tu possa trovare la tua pace…uno che soffre come tanti!

  4. 4
    TEO -

    CIAO EMILY

    ho letto la tua lettera e sono messo come te, non so il motivo per cui ti ha lasciata, per cio’ che mi riguarda dice di non provare nulla per me da quando io le avrei fatto capire che mai mi trasferirei in sardegna per lei.
    posso capire come ti senti perche’ lo stesso vale per me, speri sempre che come ci stai male te ci stia pure lui o lei nel mio caso ma parer mio sono due posizioni diverse nel senso che per chi molla e’ piu’ semplice e fara’ di tutto per dimenticare mentre noi cerchiam di far di tutto per non dimenticare ed e’ li’ l’errore.
    io come te sono innamoratissimo e ho provato in diversi modi di riavvicinarla a me ma con esiti ne negativi ne positivi, a sto punto preferirei sentirmi dire “basta rompermi le palle” o cose simili.
    tutti cercheranno di farti capire che devi pensare a te stessa ora e non ad isolarti in casa come del resto e’ stato detto a me e so che non e’ facile ma bisogna cercar di farsi forza perche’ se ci pensi bene lui o lei comunque si stanno divertendo sicuramente e non rimangono di certo in casa a piangere o a ricordare altrimenti non avrebbero mai lasciato, perche’ se ami veramente non lasci una persona che ami.

  5. 5
    deserto -

    cara Emily,fatti forza,il mondo non ruota intorno a lui ora,ma in torno a te…anche io sono messa così…mi sento svuotata, sola Con tanta rabbia, l’idea di dover ricominciare tutto di nuovo , uscire il sabato con le amiche….quando rientro a casa alla sera mi faccio certi pianti…ma poi mi dico che passerà…combatti questa cosa con tutte le tue forze, e pensa che sei una persona che vale tanto e meriti un uomo migliore..inizia a goderti la vita…fatti amcizie nuove…magari frequenta una palestra..non lasciarti andare….non è giuto, per un amore andato male..la vita puroppo è fatta cosi…ma veranno altri amori forse più belli!!!e credimi c’è di peggio al mondo!!
    un bacio
    giulietta

  6. 6
    emily86 -

    ciao a tutti e grazie del vostro sostegno..

    gianni: lui mi ha lasciata piangendo come un bambino dicendomi cose stupende ma che non sentiva più le stesse cose per me, che al momento sentiva il bisgono di restare da solo e che non voleva prendermi in giro! è venuto a casa mia, ha affrontato la mia famiglia.. quindi non si può dire che mi abbia trattato male!! avrebbe potuto usarmi quanto voleva perchè io con la testa proprio non c’ero e quando gli ho chiesto di vederci come amici ha detto di no perchè saremmo finiti sempre a letto!! insomma non mi ha ne presa in giro ne sfruttata!! non ha nessuna altra e di questo sono sicura!!
    da allora io gli ho scritto solo una mail di spiegazione due mesi e mazzo fa, lui ha detto alla fine che piangeva anche lui rispondendomi!! lo so che molti dicono o che ha un’altra o che le sue erano frasi di circostanza ma io sono sicura al 100% che non è così… perchè lo conosco e so che è stato sincero!!
    lui è più piccolo di me (20 anni) e credo che senta la necessità di stare da solo per fare quelle cose che non ha mai fatto!! io spero ancora in un ritorno.. forse sbaglio ma mi sento ancora di dargli un pò di fiducia!!
    io volgio ricominciare a farmi una vita ma è dura.. ma piano piano spero di farcela!! spero ma vado avanti, se lui un giorno si accorgerà di aver sbagliato mi raggiungerà… io credo che se c’e amore si supera tutto!!
    l’estate è passata velocemente per fortuna anche se ho pianto tutti i santi giorni!! adesso spero di riuscire a recuperare un pò gli studi… ma mi trovo compeltamente svuotata e amorfa..vorrei solo scappare!!
    teo, scalamir, tina, desert grazie del sostegno.. grazie davvero di cuore!!

  7. 7
    TEO -

    X EMILY

    quanto ti capisco emily credimi, ci si sta male ma bisogna rialzarsi nuovamente e non chiudersi nella solitudine, te lo dice uno che ci ha sempre sperato ma che ieri sera ha preso la mazzata finale che forse mi fara’ aprire gl’occhi.
    una nostra amica le ha parlato e sapeva che mi avrebbe riferito il tutto quindi ne ha approffittato per dirle che ormai io sono acqua passata per lei e che non tornera’ piu’ indietro perche’ l’avrei delusa negli atteggiamenti che ho avuto e che in me non ha trovato cio’ che voleva.
    vuoi che ti dica il motivo? lei e’ sarda io emiliano e secondo lei io le avrei fatto capire che mai mi sarei trasferito la’ e se ne’ e’ fatta una convinzione. Ecco sono stato lasciato per questo
    io so di amarla veramente e mai l’avrei lasciata per una cosa simile quindi secondo me anche se lei ha detto che avrebbe lasciato tutto per me, non mi ha amato veramente.
    quindi posso capire il vuoto che hai emily perche’ nonostante sapessi che non sarebbe tornata ieri sera ho preso una bella batosta e pure io oggi sto da cane.

  8. 8
    Gianni82 -

    emily dai dettagli che hai aggiunto, lui sempra una persona onesta .. pare che lo sia stato nei tuoi confronti… perciò adesso non serve capire che cosa ha fatto tramortire l’amore, serve solo lavorare su di te…e forse un ultimo incontro per vedere se le sei mancato in questi mesi…….

    potrebbe chiarirti definitivamente, e anche a lui.

    la mia donna mi ha lasciato nello stesso modo…. le teorie dicono che quaundo accade, sia un misto di routine quoitidinea in cui il 90% della gente sprofonda, superata la fase di esaltazione e di novità iniziale, e a volte l’avvento del 3° incomodo.

    nel mio caso èstato un misto di entrambe le cose.

  9. 9
    emily86 -

    mi dispiace teo.. io non ho il coraggio di sentire più nessuno della vecchia compagnia di amici con cui uscivo.. ho troppa paura di venire a sapere cose che mi farebbero star male!! piano piano passerà!! di giorno riesco a controllarmi ma di notte continuo a sognarlo.. stanotte è stato più dura del solito e oggi sono un pò frastornata!!
    provo ad uscire e svagarmi ma abitando in un paesino è un pò difficile!!
    che dire.. io so di avergli dato tutto e avrei potuto dargli ancora tanto.. l’unica cosa che vorrei è riprovare per poter rimediare ai miei errori!! spero di avere un’altra opportunità per non avere rimorsi che mi logorano!!

  10. 10
    redmoussaief -

    Cara Emily, Fatti forza, nn puoi far nulla per cambiare le cose. Devi solo pensare a te stessa alla tua preziosa vita che non deve sciupata per chi di te se ne frega. Lo so è difficilissimo, a volte ti senti annientata ma DEVI farcela. Raccogli tutte le tue energie e con le persone a te care cerca di fare un passo alla volta. E poi riprendi a studiare, vedrai che i momenti belli torneranno.Ti abbraccio.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili