Salta i links e vai al contenuto

Selezioni forze armate e forze dell’ordine, requisiti ingiusti

Lettere scritte dall'autore  vania79

Salve sono la signorina Marino Giovanna da Catania, ho 28 anni e nonostante le innumerevoli qualifiche grazie alla frequenza di corsi e il superamento di esami, e l’ottimo stato di salute non riesco in alcuna maniera a poter entrare a far parte di uno dei corpi delle Forze armate o comunque dell’ordine, inizialmente per il solo problema dell’altezza, visto che la mia è di 1.58cm mentre quella stabilita dai concorsi è di 1.61cm (ovviamente limite che non è uguale non si sa per quale motivo, per tutti i partecipanti) ed ora anche per il problema dell’età visto che praticamente per poter partecipare ai concorsi come volontario o maresciallo si parla massimo di 25/26 anni limite incrementato ovviamente per chi ha già tastata quella vita, mentre magari per quelli come me che hanno svolto un anno di servizio civile presso il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco non viene fatto alcuno incremento nonostnte anche questo volontario ..
Ora volevo capire com’è che per noi sono tanto importanti questi limiti quando gli eserciti, forze di polizia o comunque forze dell’ordine dei paesi a noi più vicini come quello Americano e molti altri, tali limiti sono più abbordabili tipo età 32 anni e altezza 1.55 cm.. sarà perchè probabilmente non sono questi i requisiti essenziali per diventare un buon marinaio o un buon soldato?.. E a tal proposito mi farebbe piacere trattaste magari l’argomento direttamente con chi di competenza per capire se ancora si può sperare in qualche cambiamento che mi consenta di realizzare questo sogno e dimostrare quel che valgo, anche perchè ho fatto anche presente tali problematiche al presidente della camera e altri ministri e sostanziamente hanno detto che le mie considerazioni non sono infondate e avrebbero addirittura proposto l’argomento alla camera… spero che riusciate nell’intento anche perchè sostanzialmente io non chiedo l’abolizione di niente ma soltanto l’adeguamento di questi limiti e magari introducendo selezioni che si basassero su prove fisiche prima dei limiti di eta’ ed altezza, in modo che passino persone veramente validei .. In fin dei conti se l’altezza non è importante per un agente atleta delle fiamme gialle o atleta della marina o dell’esercito nonostante i limiti siano uguali anche per loro allora vorrà dire probabilmente che il mio pensiero è ancora più fondato..
Vi ringrazio anticipatamente per il disturbo e nella speranza che mi diate qualche consiglio in merito Vi porgo i miei più cordiali Saluti
Giovanna Marino

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Selezioni forze armate e forze dell’ordine, requisiti ingiusti

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Lavoro

100 commenti

Pagine: 1 2 3 10

  1. 1
    Isis -

    Ciao Giovanna…questo è un forum…forse tra i tanti internauti ci sarà qualcuno appartenente alla categoria militare ma…non penso che il sito supporti certi servizi…
    L unico consiglio che posso darti è fare concorsi per la polizia municipale…forzare le maglie della buracrazia italiana non è facile se non sei figlia di..”qualcuno”..per i limiti di età mi sembra che c’erauna proposta di legge per cambiare i limiti ma non so se poi ha avuto seguito…
    Ciao Isis

  2. 2
    Laura -

    Ciao Vania, anch’io sono nella tau stessa situazione o simile.
    Ho 34 anni e quando avevo l’età mi andai ad informare presso un comando della GdF, perchè li mi sarebbe piaciuto entrare ma a quei tempi non era possibile ancora ed era tuto in fase sperimentale.
    Oggi sto cercando di accedere al corpo militare della CRI ma ogni anno che passa svaniscono le speranze…promesse tante ma risultati zero.
    Per anni ci hanno negatoil diritto di servire il nostro Paese secondo le nostre aspirazioni e ora per l’inerzia di qualche politico e chissà per quale altra ragione dobbiamo sopportare queste ingiustizie basate su puntigliose sciocchezze!!
    Vedi Isis, chi desidera diventare militare è difficile che “ripieghi” ad agente municipale.
    Non so se sei iscritta ma ti segnalo questo gruppo di donne che si trovano nella tua stessa situazione:
    http://it.groups.yahoo.com/group/aspirantisoldato/ oppure

    http://groups.google.com/group/domilcri

    se ne fai già parte, la segnalazione potrà servire a qualcun’altra.

  3. 3
    AtomicGarden -

    Per la municipale,le donne devono essere almeno 1,60,gli uomini 1,68.Leggo ciò che è scritto su un bando di concorso da me preso in data 4 gennaio 2008.

  4. 4
    ChiaraMente -

    Spero che tu ci riesca.. Spero che certi requisiti vengano modificati dal momento che anche a parer mio 3 centimetri di differenza non fanno molta differenza e dal momento che in Sardegna dove abito io le ragazze che toccano il metro e 61 sono quelle che stirano il metro da sarta in casa o la colonna vetebrale dal medico prima della visita, escluse le poche stanghe di nuova generazione. Per una donna 1.58 direi che va ancora bene, specie se associato a questo dato si richiede la famosa sana e robusta costituzione. Ma magari li vogliono con una superficie corporea più estesa nel caso si debba intervenire per bloccare un metro e 80 di figliola ed evitare gomitate sul naso.Quanto al limite di età non so che dire, certo 28 anni non son poi tanti, ma bisogna vedere quale macchinosa scaletta di salita di grado è prevista in relazione all’età pensionabile. Non so molto. Certo appare più sensato un limite sulla trentina, ma vai e cerca su quali presupposti stabiliscono i requisiti. Magari il fatto di prenderli giovani è un sistema che consente di inquadrarli subito prima che si facciano troppe idee personali.Anche la preparazione atletica se parti da zero richiede una età ancora suscettibile di apprendimento corporeo e più vai avanti meno ci riesci.Magari è una vita che ti invecchia molto presto e prima parti meglio ti prepari. Magari qui si punta su pochi ma buoni .Magari all’estero pensano di aver bisogno di molti più militari e non vanno per il sottile pur di arruolarne il più possibile. Dipende dalla politica di fondo. Ma come dice Isis difficilmente qui troverai quello che cerchi perchè è un forum di discussione e solo per caso ci può essere qualcuno informato. In ogni caso nessuno terrà una conferenza on-line sul tema proposto, qualunque esso sia, perchè non è la pagina dell'”esperto risponde”. Figurati se qualcuno si prende la briga e l’iniziativa personale di trattare l’argomento con chi di competenza! A quale titolo? Poi non so se “Il Direttore”magicamente compaia, ma mi sembra difficile. Ti consiglio di muoverti come hai fatto fin’ora, magari consultando siti appositi- dovresti trovarne. In bocca al lupo.

  5. 5
    Isis -

    Per Atomic,
    non è uno standard..dipende dalla p.a. che lo emette, oppure ci saranno spinte anche li…mio padre è comandante…e m ha detto questo..io…non mi sono mai cimentata onde evitare polemiche…ciao ciao

    Per Giovanna e Laura

    Capisco che non è la stessa cosa..era solo per darvi un opzione in più…Laura ma tramite la CRI non riesci ad essere u po avvantaggiata?…
    Ciao Isis

  6. 6
    Cesare -

    E’ consolante vedere che in giro c’è ancora gente credente negli arruolamenti effettuati esclusivamente in base ai propri meriti…
    Cara Vania, trovati un amico “piazzato bene” altrimenti lascia stare i concorsi nelle forze armate

  7. 7
    heidi81 -

    Ciao Laura come ti capisco…anche io mi ero informata, io sono una VdS CRI, tu? X ISIS Purtroppo il personale del Corpo Militare CRI è regolato dal R.D. 10.02.1936(!!!!!) n.484 mod. con Legge 25.07.1941, D.L.L. 22.02.1946 n 379 (G.U. n. 126 del 01.06.1946) e questo non prevedeva l’arruolamento femminile, so che si era parlato di modificare questa esclusione anche considerato l’anno…risale al 1936!!!
    Io ho preso un’altra strada, ma spero che modifichino al più presto questa restrizione per tutte le donne che desiderano far parte di questa componente.

  8. 8
    vania -

    salve ragazzi/e vi ringrazio per avermi comunque risposto e avermi dati dei consigli..io ad ogni modo non mollerò tanto facilmente..per le cose che reputo ingiuste che mi riguardino in prima persona o meno sono non transigo, almeno mi imporrò affinchè mi diano delle motivazione serie e non quelle ridicole che mi hanno abituata a sentire..
    riguardo il corpo militar della cri, che io sappia visto che ho degli amici all’interno, possono partecipare cmq gli ex militari quindi ho i miei dubbi che o uomini o donne cmq civili verranno mai inseiti

  9. 9
    Laura -

    Infatti Vania è per quello che ci battiamo, affinchè venga fatta la legge che permetta almeno sulla carta il riconoscimento della parità!!! E’ vergongoso che ci venga negato tale diritto con tutte le conseguenze che ne derivano
    Per gli uomini si sta muovendo qualcosa, nel senso che non essendo più obbligatoria la leva, ci saranno altri requisiti per accedere al sudetto corpo militare…insomma Vania siamo sulla stessa barca e come noi sono tante le ragazze che si vedono negare questo diritto, per questo ti consiglio di unirti al gruppo che ti ho segnalato…più siamo unite, meglio è per tutte!!

  10. 10
    heidi81 -

    X Vania, anche io ho degli amici all’interno e mi hanno confermato che le donne sono escluse ma se un uomo civile che appartenga comunque ad una componente CRI può partecipare alle selezioni, avendo però i requisiti, un abbraccio.

Pagine: 1 2 3 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili