Salta i links e vai al contenuto

Entrare nelle Forze Armate: utopia!

Lettere scritte dall'autore  militareimmaginaria

Ho 25 anni compiuti a luglio e per pochi mesi non ho più’ possibilita’ di fare domanda per accedere alle forze armate perche’ troppo vecchia!!! Possibile che per onorare la patria esista un limite d’ eta’ così assurdo?!?! Potrei essere esclusa per migliaia di altri buoni motivi ma, a mio rischio e pericolo, perchè non dovrei avere la possibilita’ di provare a diventare un ‘militare’?
Troppo tardi per sognare?!!? Per sperare?!?!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Entrare nelle Forze Armate: utopia!

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro

3 commenti

  1. 1
    dancan -

    il limite di 25 anni, esiste anche per gli uomini, i sembra. e c’è un motivo se il
    limite è 25 anni. a parte che mi sembra che dovrebbe essere 26….
    per fare il militare di professione, devi per forza di cose iniziare da giovane. ( a
    meno che non ti facciano diventare ufficiale per meriti particolari). caso diverso se
    fossimo in guerra. devi comunque calcolare che una persona giovane, ha piu
    resistenza e piu riflessi di una piu vecchia ( in teoria) .. scusa la domanda.. ma tu,
    per il militare, ti svegli a 25 anni a pensarlo? prima? troppo presa da altro? allora,
    forse è meglio che non lo fai, il soldato. se ti svegli la mattina con la voglia di
    diventarlo, puoi anche benissimo alzarti un mattino da soldato e non volerlo fare
    piu. e questo nn va bene. poi sei una donna. tra 5 anni vorrai un bambino, piu o
    meno. e quindi non potrai piu prestare servizio attivo per qualche tempo.. devi
    valutare anche questo..

  2. 2
    militareimmaginaria -

    Appunto:ma se ti danno la possibilita’ fino a 25 e non 20 o 22anni, ci sarà un motivo!!!vuol dire che a 25 anni puoi avere ancora lo spirito e la voglia di difendere la tua patria, nel tuo piccolo, anche nella quotidianeita’! vivo nel sud d’ italia… non c’ è bisogno di trincee e posti sconosciuti per fare la guerra… posso assicurarti che nella realta’ in cui vivo, c’ è tanto da fare… tante battaglie da vincere ogni giorno… e non credo di essere troppo vecchia a 25 anni per poterlo fare, semmai piu’ matura e cosciente di tanti altri!!! Penso di essre comunque meno vecchia dellle ragazze americane , etc… che hanno modo di entrare nelle forze armate anche oltre i 25 anni!!! Forze Armate non simboleggia solo esercito italiano…. a 25 anni puoi essere anche un bravo carabiniere, poliziotto e via dicendo!!!Non mi sono alzata una mattina con la voglia di diventare soldato.. ho avuto fino ad oggi impedimenti di varia natura che non sto qui a raccontare!!! Non devo mettere su famiglia, e in tutti i casi ci sono padri che lasciano le case anche anni per andare in guerra… e donne che lavorano fino all’ ottavo mese di gravidanza ricoprendo funzioni regolari e ritornando dopo un mese a lavoro!!! Per il momento mi fermo qui….
    Grazie comunque per il cordiale dialogo … 😉

  3. 3
    dancan -

    ok.. l’hai appena detto tu… se c’è il limite d’età, un motivo ci sarà, no?come ti ho detto sopra, in caso di guerra, gli standard richiesti scendono, quindi…
    allora… tu , per forze armate, cosa intendi? polizia?finanza? cc? militare-militare? areonautica? vuoi fare il fante, o qualcos’altro?
    non fare anche tu , come molti, l’errore di paragonare gli stati uniti con l’italia.. lì le cose sono diverse… la giustizia, e specialmente le forze armate. lì il militare è visto in un certo modo. e gli usa, essendo perennemente in guerra con qualcuno, sono SEMPRE alla ricerca di nuove reclute, quindi possono permettersi requisiti diversi che da noi. gli impedimenti di varia natura, non mi permetto di commentarli, ci mancherebbe. il probblema è quello… se scegli la carriera militare, deve essere il militare, al tua priorità. tutto il resto deve venire dopo. anche perchè in certi ambiti, si deve avere un certo curriculum, per poter essere ammessi.
    sul mettere su famiglia.. io non dico a te, ma di solito, in generale è cosi. a una certa età, solitamente una donna è quello che vuole..
    conosco molti padri che lasciano le proprie case per anni, senza andare in guerra, per fare un lavoro migliore… comunque, ritornando in tema.. la carriera mmilitare non devi vederla come un lavoro, ma come una missione che ti senti dentro.. dalle parole che dici, invece sembra che la vedi solo come un’opportunità lavorativa. (p.s. per tutte le donne che lavorano fino all’ottavo mese, sappi che è da irresponsabili. si rischia moltissimo sia la donna, sia il nascituro. ( a proposito, tu l’hai mai vista una soldatessa in prima linea o in missione all’ottavo mese? un motivo, ci sarà… p.s. l’inghilterra ha smesso di mandare donne in missione in afganistan, perchè il 90% per tornare a casa, si faceva mettere incinta. apposta o no…. tu capisci bene che addestrare un soldato non è uno scherzo. costa in termini di tempo e soldi. quindi, i ripensamenti, non fanno molto bene. ) non me ne volete, non sono contro le donne nelle forze armate. io parlo di militare nel senso di militare x la guerra. perchè è quello, che i militari fanno , di solito. in italia, li usano per presidiare le discariche……. cmq, io ti consiglio di farti sentire, nei posti a cui aspiri. anche se nn hai specificato cosa vuoi fare tu. magari, uno strappo alla regola, lo fanno, se spieghi bene le tue ragioni e se sei motivata.. ma se ti abbatti ancora prima di iniziare…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili