Salta i links e vai al contenuto

Non è possibile stare male ogni anno per la scuola

Lettere scritte dall'autore  

Ormai sono tre anni che mi vengono sempre gli stessi blocchi che mi impediscono di andare a scuola. Premetto che sono una persona tutt’altro che sicura di sé e che si abbatte ripetutamente per ogni stupidaggine, ma davvero, non è possibile stare male ogni anno per una cosa come la scuola. Non c’entra lo studio, quello mi piace, quanto l’ambiente, il modo in cui ti trattano e il fatto che nessuno ti prenda in considerazione. I professori pensano unicamente a chi ha talento /frequento l’ultimo anno di liceo artistico/, tutti gli altri potrebbero liberamente finire nel dimenticatoio. Il mio disagio sta aumentando, e sto seriamente pensando di ritirarmi e di distaccarmi da tutto e tutti, ma sono combattuta fra lo spavento e l’importanza di questa scelta, e la paura che potrebbero giudicarmi tutti; eppure, nonostante ciò, il desiderio di evadere prevale sugli altri: Vorrei soltanto avere del tempo per me stessa e per tranquillizzarmi, per dirmi ‘va tutto bene’, anche perché tutto ciò si riversa sul mio stomaco, e finisce sempre che sia lui a rimetterci. Ho provato ad andare da uno psicologo più volte per parlarne, ma nulla.
Scusatemi per tutta questa pantomima, so bene che è un problema comunissimo, ma non so davvero cosa fare…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Non è possibile stare male ogni anno per la scuola

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Scuola

1 commento

  1. 1
    simone2419 -

    Ciao Ecate prima di tutto scordati di sentirti inferiore a chi ha del talento perchè ognuno puo’ arrivare ai loro livelli con lo studio e l’esercizio. Secondo me puoi sfruttare cio’ che ti fa star male in tuo vantaggio. Per esempio il fatto che non ti considerano lo puoi sfruttare per far vedere quanto vali in maniera indiscreta, se migliori sempre piu’ tranquilla che ti notano se sono professori intelligenti pero’ non permettere a nessuno di impedirti di fare cio’ che ti piace e cio’ che hai a cuore

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili