Salta i links e vai al contenuto

Ho sbagliato ad essere troppo assillante

Ciao questa è la mia storia ..ho conosciuto il mio lui in chat e buffo ma fin da subito si è creata una grande complicità, parlavamo ore e ore fino a notte fonda e la voglia di stare insieme era sempre più forte fino al punto da abbandonare la chat e sentirci solo per telefono, nonostante la nostra lontananza e i suoi sette anni di età in più il nostro amore è diventato qualcosa di meraviglioso, lui si è dichiarato nel 2009 dopo tre mesi che ci conoscevamo e da li è iniziata la nostra storia, ci vedevamo una volta al mese per un pò di giorni ma stavamo sempre al telefono durante la lontananza, entrambi abbiamo abbandonato le amicizie soprattutto per stare più tempo insieme e anche per evitare le gelosie di entrambi, stando insieme ci conoscevamo sempre di più e iniziavamo a capire che la persona che avevamo accanto era quella della nostra vita, ci siamo fidanzati ufficialmente e entrambi abbiamo conosciuto le famiglie e tutto andava a meraviglia dopo circa un anno che stavamo insieme si progettava già il nostro futuro e mi ha chiesto di sposarlo ovviamente io ho detto di si ..nel corso dell’anno seguente iniziavamo a vedere case, mobili e compravamo oggetti per casa, ecc.. tutto andava per il meglio, lui mi dava l’amore e le sicurezze e la voglia di fare progetti che non ho mai avuto e io con il mio amore per la prima volta nella sua vita lo reso una persona completamente diversa nel senso che lo rendevo felice allegro e spensierato, i suoi genitori vedevano una persona migliore con una voglia di vivere che lui non aveva mai avuto prima.
La nostra storia è durata due anni in cui non abbiamo mai avuto litigi, negli ultimi due mesi che stavamo insieme lui è entrato in depressione a causa dei problemi al lavoro e credo anche dalla paura di non poter concretizzare i nostri progetti e anche per aver sempre sofferto nella sua vita di depressione è cambiato totalmente, in due mesi mi sono sentita mancare l’amore che mi dava, i suoi messaggi diminuivano sempre di più e anche le ore che passavamo al telefono, quando parlavamo non sapeva mai cosa dirmi e quando stavamo insieme era sempre stanco ma si provava a stare lo stesso bene insieme e si continuava a progettare un viaggio che dovevamo fare per il nostro secondo anniversario, qualche tempo prima di lasciarci lui ha iniziato a uscire con vecchie comitive che da quello che in passato mi raccontava non erano belle compagnie ragazzi che andavano in disco e altri posti dove si rimorchia, da lì aumentava la mia paura non volevo che lo allontanassero da me essendo in un periodo difficile per questo le mie continue domande e assillazioni per sentire quelle certezze che mi mancavano sempre di più e per capire il suo amore che lui non riusciva a dimostrarmi anche se lo sentiva, ecco perchè i nostri litigi continui ed ecco perchè mi ha lasciata, lui mi ha detto che tra noi c’era incongruenza di carattere e ha paura che da sposati non saremmo andati d’accordo cosa non vera dato che in due anni non abbiamo mai avuto problemi che sono solo scuse, alla fine mi dice che sta bene senza me perché io lo buttavo giù e non lo facevo riprendere e che vuole stare da solo e cosi ho rinfacciato tutto e ho iniziato a offenderlo per via dei brutti modi con cui mi trattava sono stata molto male e questo lui lo sa anche se non si è fatto sentire per una settimana, ci siamo detti di rimanere amici avvolte ci sentiamo, è un mese che non stiamo più insieme io lo amo davvero tanto nonostante mi abbia trattato davvero molto male, e credo che anche lui mi ami, io da parte mia ho sbagliato a essere troppo assillante, lui si è innamorato per il mio carattere e i miei valori e modi di fare adesso vi chiedo se per favore mi dareste delle opinioni e dei consigli e su come riconquistarlo tramite un telefono ..
Vi ringrazio in anticipo e perdonate la lunghezza del testo, grazie

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili