Salta i links e vai al contenuto

Riprovare o lasciar perdere?

Ciao a tutti… Tempo fa ho frequentato per un paio di mesi un ragazzo che mi ha colpito subito e del quale stranamente ho cominciato subito a sentirmi presa… il problema è che lui invece non si sbilanciava più di tanto e non mi dava le attenzioni che avrei voluto… quando gliel’ho fatto notare ha risposto che per carattere non riesce a dimostrare quello che prova, ma che si sarebbe sforzato perché gli piacco molto esteticamente e come tipo di ragazza e ci teneva ad approfondire.
Col passare dei giorni però io non ho visto cambiamenti e anzi credo che il fatto di avergli detto che non mi andava bene il suo modo di fare lo abbia bloccato di più… a quel punto mi sono allontanata e poi sono praticamente sparita.
Lui è un tipo chiuso e poi ha meno esperienza di me, ma non ho mai capito se la sua era solo timidezza o anche mancanza di interesse…
Ora a distanza di 4 mesi in cui non ho mai smesso di pensarci, mi chiedo se ho fatto bene a non farmi più sentire, o se invece bastava avere un po’ più di pazienza… Secondo voi farei bene a proporgli di rivederci?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili