Salta i links e vai al contenuto

Rimorsi o felicità? Sarà tutto da vedere…

  

Sono un uomo di 36 anni con una separazione alle spalle che risale a circa 3 anni fa ,con una bambina di 8 anni avuta dal matrimonio che mi manca da impazzire.
Dopo 2 anni di divertimento la quale mi sono veramente dato alla pazza gioia senza sapere al mattino dove avrei dormito la sera,decido di rifarmi una vita con una ragazza madre di circa 30 anni con un bimbo di 4 anni.
Dopo diversi trambusti con lascia e prendi, nel mese di febbraio 2011 decidiamo di andare a vivere insieme,quindi compro casa con un notevole investimento,ci facciamo una casa bellissima ,e dal mese di maggio iniziamo a vivere insieme,tutto fila in modo perfetto.
Dalla fine di giugno ci trasferiamo alla casa del mare di sua proprietà .
Incomincia ad affievolirsi il suo amore nei miei confronti,tanto da arrivare a degenerare intorno al 15 luglio dopo aver avuto una lite furibonda visto che lo beccata a fumare uno spinello insieme a suo fratello.
Io capisco che non sono stato tanto dolce nei suoi confronti dicendogli che l’avrei arrestata immediatamente. Da allora abbiamo deciso di stare per un po di tempo lontani, lei purtroppo non sta bene , si e dovuta rivolgere ad uno psicologo dicendomi che si sente impaurita della mia persona. Da premettere che non vuole che ci lasciamo x nessun motivo ma che deve stare ancora un po da sola per superare il trauma.
Io la amo tanto ,non la vorrei perdere x nessun motivo, adesso sono 6 giorni che non ci sentiamo dopo aver passato il ferragosto insieme,io vivo da solo in casa nostra in attesa del suo ritorno.
Secondo voi sono stato troppo brusco ed offensivo?
Oppure capirà da sola che lo fatto solo x il suo bene ? Grazie in anticipo x le vostre risposte.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento a

Rimorsi o felicità? Sarà tutto da vedere…

  1. 1
    Dolce Infame Nana -

    Io proverei a chiamarla e a dirle che il tuo esser brusco ecc è una dimostrazione di quanto la ami.Alle volte,si sbagliano i modi,i toni e persino le parole…falle capire che hai reagito così perchè tenevi alla sua salute e che la ami,che vuoi che torni da te e che possiate di nuovo stare insieme.Dille semplicemente quello che hai dentro.Sbagliare è umano.Sbagli tu,sbaglia lei.E’ la volontà di chiarire le cose che fa la differenza.Apri il tuo cuore e spiegale tutto per bene…spero che possiate riconcigliarvi.Naturalmente questo,è un mio semplice pensiero.Un pensiero di una ragazza di diciassette anni!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili