Salta i links e vai al contenuto

Relazione possibile? Lei ricca e laureata, io povero e non istruito

Lettere scritte dall'autore  Ermal94

Ciao, sono un ragazzo albanese di 26 anni qui in Italia da 10. Finito la terza media ho fatto due anni di scuola di meccanica e poi ho iniziato a lavorare come meccanico per auto.
Tre mesi fa una ragazza di 21 anni porta la sua macchina da me e da allora mi scrive continuamente. Ci sono uscito un bel po di volte ma sono indeciso se continuare a vederla. Lei si sta per laureare in letteratura viene da una famiglia abbastanza ricca è cristiana. Io sono ateo, non ho studiato e non ho un soldo. Quando mi parla non capisco niente di poeti o scrittori, e a volte mi sento non al suo pari. Non voglio affezionarmi a lei per poi essere lasciato, non vorrei che è innamorata solo del mio fisico e del mio aspetto e poi alla prima occasione mi lascia.
Voi che dite ho speranze di costruire qualcosa?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Relazione possibile? Lei ricca e laureata, io povero e non istruito

Lettere sul tema:

Relazione possibile? Lei ricca e laureata, io povero e non istruito

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Gimmy -

    Mio caro Ermal le relazioni di coppia non si fondano su poeti e scrittori ma dai sentimenti che si provano l’uno per l’altra. Se c’è dell’interesse non vedo per quale motivo ti devi frenare. Se non sei un criminale e ti guadagni da vivere onestamente non hai nulla di cui vergognarti. Solo dopo aver conosciuto, frequentato puoi trarre le tue conclusioni, quindi fai quello che ti fa stare bene nella vita e anche se questa storia non dovesse andare in porto come vorresti, vorrà dire che sarà parte del tuo bagaglio di esperienza.

  2. 2
    Andrea78 -

    Ciao, ho avuto parecchie relazioni prima di trovare la ragazza che è diventata mia moglie. Ti posso dire se cerchi un’avventura o semplicemente un’esperienza provaci. Ma se cerchi la ragazza giusta x te uhmmm questa mi sembra già difficile in partenza laureata, ricca, magari capricciosa… soddisfano le loro voglie poi ti piantano per sposare il figlio dell’amico di papà avvocato o dirigente e se ti vedono in giro fanno finta di non conoscerti. Qui da noi c’é un detto moglie e buoi dei paesi tuoi tradotto se vuoi una famiglia cerca tra le ragazze con le tue stesse caratteristiche.
    Se vuoi divertirti vai ma non innamorarti

  3. 3
    Captain Rhodes -

    Difficile darti un consiglio, tu la stai conoscendo e sei tu che devi cogliere il suo reale interesse, al di là dell’atteazione fisica. Mi sembri un bravo ragazzo, se lavori e sei una persona seria non ti manca nulla e non ti devi sentire inferiore a questa ragazza, che non è la regina d’Inghilterra, ma semplicemente ha avuto una stotia e possibilità diverse dalle tue. Fai bene a considerare le vostre differenze che alla lunga potrebbero incidere sul rapporto, ma non sottovalutarti: non sei per nulla un inetto.

  4. 4
    Mister+T -

    Se ti piace provaci e escici tranquillamente…Siete ancora giovani soprattutto lei..mica te la devi sposare. Spassetela e scopa piú che puoi.

  5. 5
    Solnze -

    È possibile, perché no?
    Io sono italiana e ho sposato un uomo ucraino. Le sue lauree non sono riconosciute in Italia. Inoltre molti laureati stanno a spasso in Italia, mentre tanti operai e manovali dell’Est lavorano, quindi è da vedere chi è più ricco.
    Ultimo, ma non per importanza, voi uomini dell’Est e dei Balcani avete delle caratteristiche positive: siete molto legati alla famiglia, gran lavoratori, mascolini e certamente anche attraenti. Tutto questo, sommato, fa sì che anche con meno grana siete comunque interessanti per una relazione seria o anche per un matrimonio.
    Quindi non ti demoralizzare e concentrati sugli aspetti positivi di te stesso.

  6. 6
    Bottex -

    Non vedo perché non dovresti provarci. L’amore vero non ha nulla a che fare con i soldi, questo si sa. Anche la vostra differenza per quanto riguarda la religione, se lei non è proprio una cristiana accanita, non credo possa creare problemi. Hai un lavoro onesto e sembri una brava persona, quindi buttati. Mal che vada ti dice di no e fine della storia.
    La cosa più importante comunque è che lei non è affatto superiore, anche se così ti sembra. Tu fai un lavoro umile, ok, ma anche utile e sicuro, perché le auto da riparare ci saranno sempre. Inoltre, hai sempre la possibilità di migliorarti. Lei invece, anche se ha studiato, prenderà una laurea di assai limitata utilità nel mondo del lavoro. Se non è proprio una scrittrice o una brava insegnante, dovrà adattarsi a fare altro. La letteratura di solito non fa campare. La sua famiglia sarà anche benestante, ma bisogna vedere cosa combinerà poi lei. Potrebbe addirittura esserci un rovesciamento delle parti tra te e lei in futuro. Saluti.

  7. 7
    Alessandro -

    Lascia perdere

  8. 8
    Gentian -

    Ciao sono nato in Italia ma la mia famiglia è albanese come te. Non so come sono i tuoi o tu stesso però le tradizioni albanesi dei matrimoni combinati mal si adattano agli usi e costumi italiani. Io a 19 anni sono andato a Milano a studiare, di giorno facevo il tecnico dei telefoni e la sera studiavo. Dopo anni di sacrifici mi sono laureato, sono fidanzato con una ragazza italiana che i miei nn vogliono neppure conoscere. A parte lei sono stato abbandonato dalla mia famiglia perché nn ho seguito la nostra tradizione. Ormai non mi sento più albanese, sono solo schifato dalla mia gente e della mia stessa famiglia.
    Auguri

  9. 9
    Alessandro -

    hai perso:
    1 sei straniero
    2 sei povero
    3 sei un operaio
    4 sei ignorante
    Ricorda i ricchi si sposano tra la loro cerchia per diventare più ricchi..c’e qualche eccezione ma sono finite male!. Scop…. fin quando puoi ma non ti affezionare. Dubito che la famiglia ti accetterà

  10. 10
    Memina1985 -

    @Ermal94
    Ciao,
    secondo me nulla é impossibile davanti a Dio. Se ti ama sul serio, lei non fa caso a queste cose. Io sono laureata in Comunicazione in Italia e Business Administration in Inghilterra e ho sposato un uomo inglese che fa lo chef e non ha lauree. Lui non ci capisce molto di quello di cui mi intendo io, però ci amiamo da morire e abbiamo 3 figli. Io mi sarei presa volentieri il manager del ristorante rumeno che ho gentilmente respinto qui a Oxford, se non fossi stata già fidanzata con mio marito. Escici con questa ragazza se t’interessa. Se va va, altrimenti AMEN. @Andrea78 “laureata, ricca, magari capricciosa… soddisfano le loro voglie poi ti piantano per sposare il figlio dell’amico di papà avvocato o dirigente”. Quante cazzate. Non sapevo che in Italia combinassero i matrimoni. Se fosse vero sai le corna che porterebbero e che farebbero. I dirigenti o gli avvocati grossi vanno con le segretarie ventenni. Quelle che sposano per soldi vanno con il toy boy ventenne.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili