Salta i links e vai al contenuto

Una ragazza mi sta distruggendo psicologicamente

Lettere scritte dall'autore  

V racconto questa storia capitata proprio a me in un modo assurdo.. Un giorno ero in classe a fare lezione e ad un certo punto entra una nuova compagna”eleonora”, si presenta e si siede. All’intervallo mi chiede di andare a fumare una sigaretta e ho accettato volentieri anche se non mi piaceva all’ inizio. In questi 5 minuti di sigaretta mi ha fatto scoprire tante belle cose di lei, mi ha raccontato della sua vita.. 5 minuti dopo gli ho offerto un caffè.
All’ inizio era normale ci vedevamo quando avevamo lezioni insieme, ma poi col tempo passato con lei mi accorgevo piano piano che non potevo fare a meno di lei. Passavo la mattina con lei a lezione, e il pomeriggio a studiare insieme. Stavo e sto tuttora con lei 12 ore del mio giorno!! Sette giorni su sette. Dopo 2 settimane sono uscito con lei alla sera ci siamo divertiti, ma il mio sentimento iniziava a manifestarsi senza farlo apposta. Ormai la conosco da un mese lei confidandosi con me da amico mi ha raccontato della sua storia d amore. Praticamente ama un ragazzo “luca” si conoscono da 4 anni sono migliori amici, solo che si amano e hanno giurato fedeltà l’uno e l’altra. Lui però non è pronto x mettersi con lei e lei è stufa di aspettare che sia pronto perché sono già 4 anni che lo aspetta. A me molto sinceramente dava fastidio sentire nominare “luca”.
Dopo quasi 2 mesi di amicizia una sera decide di uscire con le sue amiche e conosce un nuovo ragazzo “valerio” in una discoteca. Non succede niente tra loro ma comunque ha preso il suo numero perchè era interessato. Ha iniziato a fucilarla di sms e di chiamate e a me dava sempre più fastidio. Allora decisi di dirgli che la amavo e che non potevo stare senza di lei. Mi ha detto che glielo avevo sempre dimostrato dai piccoli gesti che facevo. Io a quel punto sono esploso in lacrime dalla gioia.
Il giorno dopo scopro che si è presa un appuntamento con valerio per andare a cena. Sono andati a cena e si sono baciati.. Io ci sono rimasto male malissimo. A cena valerio gli ha chiesto di andare con lei in discoteca per festeggiare il suo compleanno. La eleonora mi ha chiesto di andare con loro in discoteca ovviamente anche con i nostri amici. Durante la serata ho visto che parlavano insieme ed erano molto presi. Poi ad un certo punto mi giro e vedo che si stanno baciando pesantemente. Io me ne sono andato a fumare una sigaretta, poi viene anche lei in sala fumatori prova a parlarmi a io continuavo solamente a pensare alla scena che ho visto, era una scena che continuava a ripetersi nella mia mente. Ho respinto più volte la eleonora e gli ho detto”vattene via, mi hai stufato” e se ne andata dai miei amici. E io sono uscito e me ne sono andato a casa!!
Volevo un consiglio, perché io la amo e lei no.. Gli porto rispetto e anche lei ma a volte sbaglia. Non so cosa fare né come pensare. Non so se allontanarmi o provarci. Sono proprio confuso e non so cosa fare e ho bisogno di tutti voi. Grazie a tutti!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    gianni1089 -

    Ciao,da come hai scritto ho solo un consiglio: pensa per te…

    nel senso che lei non è attratta da te e vuole solo un amicizia invece tu molto di più. Le soluzioni sono 2: smettere di uscire con lei per dmenticarla oppure uscire con lei e soffrire a meno che tu non la dimentichi vedendola…..

  2. 2
    Coldplay -

    Ciao Momo, so come ti senti dentro. Beh, io dico di lasciarla andare per la sua strada. Mi avrebbe dato fastidio vedere quella scena, come d’altronde lo ha dato anche a te.
    Però è anche vero che non è che sia la tua ragazza…
    Tu la conosci meglio di me…valuta bene.
    Ciao.

  3. 3
    VeramenteDisperatissima -

    questa ragazza non capisce la fortuna che le è capitata. Non le piaci quanto basta, almeno questo è il sentimento che sembra provare.

    Mi spiace dirtelo, ma si vede che è ancora alla ricerca dell’amore “poetico” e arruffato, e quindi non vede la delicatezza dei tuoi sentimenti. Sii felice perché sei una persona in grado di provarli, ma non aspettarti troppo e cerca di disilluderti, altrimenti soffrirai e basta. E quel che è peggio soffrirai solo tu… lascia che capisca da sola, se è destino che torni, tornerà; e per allora ti consiglio di avere una valida alternartiva.

  4. 4
    il saggio -

    SCHOPENHAUER: “Le donne, in quanto sesso piú debole, sono costrette dalla natura a far ricorso non già alla forza, ma all’astuzia: da qui deriva la loro istintiva scaltrezza e la loro indistruttibile tendenza alla menzogna”.

  5. 5
    psYco -

    Che è immatura ed è attratta dal maramaldo; tu sei un bravo ragazzo e quindi le interessi, ma è più forte di lei e casca con quello che ci sa fare (ma poi bisogna vedere lo spessore).
    Lasciala divertire, tanto non siete sicuramente fatti uno per l’altra. Ma anche tu cerca di vivere più alla giornata: come vedi la fortuna aiuta gli audaci.
    In bocca al lupo
    by psYco

  6. 6
    psYco -

    Dimenticavo: e comunque levatela dalla testa. Se nonostante tutto sapeva quello che provavi per lei e si è lasciata andare davanti a te, è proprio st…. Non strisciarle dietro perché faresti solo il suo gioco. E’ meglio se proprio la eviti, anzi diglielo chiaro: “senti non è una questione personale, ma saperti con un altro mi da fastidio, per cui è meglio se mi lasci stare”. E chiudi.
    Tira fuori le palle. Ora o mai più.
    by psYco

  7. 7
    Federico -

    E’ una donna caro, e dunque ricordati che è una persona molto infima e astuta.
    Nonostante tu la veda come una dea, è solo una ragazza che non ha rispetto per i tuoi sentimenti
    Quindi il consiglio migliore è lasciala perdere,non merita il tuo sentimento.
    Te lo dice uno che ha vissuto esattamente quello che stai vivendo tu
    Non cagarla più e basta,a costo di violentarti non la devi sentire ne vedere!

    Vedrai che ti passerà e sarai pronto per vivere di nuovo quel bel sentimento con un’altra

    Quanto alle donne,che magari si riconoscono in questa storia: fate cagare e verrete punite
    Un giorno o l’altro!!Siete merda,concime per i campi..esseri inferiori!deboli!

  8. 8
    mimmo -

    caro momo leggendo le tue righe mi sono ritrovato perfettamente io sono un ragazzo di 23 anni e circa allo stesso modo ho conosciuto una ragazza che io stesso ho portato nella mia comitiva, dopo una settimana divenni geloso di lei anche dei miei amici, e dopo averne picchiati due mi dichiarai a lei… la risposta fu quasi la stessa: ti vedo come amico ma non come ragazzo… allora ho chiesto umilmente scusa hai miei amici che mi hanno fortunatamente perdonato… con lei ho provato a fare l’amico ma poi mi accorgevo che alla prima occasione io ci provavo e opportunamente lei mi respingeva…poi ci sono le solite frasi degli amici… non è quella giusta, lei non ti merita.. ecc. fidati più le senti più ti legano a lei… bhe son passati 4 anni da quel giorno ora lei ha un altro io ho passato giorni da schifo perchè in 4 anni sono arrivato molte volte a fare anche da tappetino… io ho provato ad avere altre storie ma sono tutte fallite… lei mi è entrata non solo in testa, lei come nessuna mai è entrata nel cuore… questo mi ha insegnato che non devi usare altre raga per dimenticare il tuo amore faresti soffrire altra gente come stai soffrendo tu… per molti sono un depresso sfigato… io mi ritengo un co...one innamorato… tuttavia ora mi sono un po ripreso e se ti posso dare un consiglio: si sempre sorridente davanti a lei anche se dentro stai morendo poi cerca di fare pace con la tua testa e con il tuo cuore e poi prova a conoscere gente nuova… buona fortuna…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili