Salta i links e vai al contenuto

Vi racconto la mia storia per avere consigli

Lettere scritte dall'autore  fabyfaby

Buonasera a tutti, volevo raccontare la mia storia per avere consigli, ho 34 anni. 3 anni e mezzo fa ho conosciuto un ragazzo di 21 anni, con il quale ci siamo perdutamente innamorati, dopo 6 mesi siamo andati a convivere. La decisione è stata presa per un fattore di distanza, abitativamente non eravamo vicini. Quando l’ho conosciuto ho sbagliato molto con lui, gli ho detto delle bugie per risultare piu interessante ai suoi occhi, lui dopo 1 anno scopre tutto. Litighiamo ma per amore di entrambi decidiamo di andare avanti, lui mi dice di avermi perdonato. Continuiamo la nostra storia, anche se ogni volta che litighiamo lui mi rinfaccia quello che è successo in passato. Diventa cattivo con me, mi offende e mi umilia, ma andiamo avanti. A marzo di quest’anno gli viene diagnosticata una malattia abbastanza grave e cronica che lo accompagnerà a vita. Viene ricoverato a settembre per la seconda volta perche non si riesce a trovare una cura e lui si allontana da me sempre di piu. Ad ottobre incomincia a stare di nuovo male, nemmeno questa cura funziona. A meta ottobre mi lascia, se ne va di casa e prende tutte le sue cose. Mi dice che non vuole mai piu stare con me, che sono stati 3 anni e mezzo di merda, che non abbiamo le basi. Se ne va. Io rimango nella casa dove convivevamo da sola, lui torna dai suoi. Ha maturato questa decisione da solo senza includermi, senza che io sapessi nulla. Dopo 1 mese di silenzio e di parole cattive nei miei confronti, qualche giorno fa gli dico che secondo me dobbiamo provare senza etichette, visto che non ci siamo conosciuti come siamo realmente.Ripartire da zero e vederci davvero, lui me lo promette e mi dice che lo fare quando stare bene di salute. Prima di andare via mi abbraccia e mi dice che gli manco e che mi ama tanto. Ora vi chiedo come posso fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Vi racconto la mia storia per avere consigli

Lettere correlate a:

Vi racconto la mia storia per avere consigli

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Sioux11 -

    Ciao!
    Allora io posso solo dirti che l’unica cosa che puoi fare è tagliare i ponti. Non è un consiglio cinico ma te lo dico secondo quella che è stata la mia esperienza poi ogni storia è diversa. Penso che in questi casi chi debba fare un passo, in generale, è chi si è allontanato. Questo al di là della malattia a cui hai accennato.
    Non bisognerebbe fare sforzi per ricucire una relazione, dovrebbe essere una cosa spontanea.
    Detto questo io sono stato lasciato dopo 10 anni 3 mesi e mezzo fa quindi capisco il tuo stato d’animo ed il tuo punto di vista.

    Un saluto

  2. 2
    Bottex -

    A parte la notevole differenza di età che avrebbe potuto creare qualche problema, credo che lui abbia ragione quando dice che non ci sono le basi. Tu intanto lo hai attirato con delle bugie, quindi già all’inizio della relazione c’era della falsità. Poi, ci sono state troppe liti tra di voi, anche pesanti mi par di capire, quindi non ci sono le premesse per una relazione stabile e duratura. Se siete andati avanti è stato solo per convenienza. Anche lui poi, non è stato di certo un santo, offendendoti e affermando che sono stati anni di m###a. Ha sputato nel piatto dove ha mangiato. Può darsi che le sue condizioni di salute l’abbiano reso più irascibile, ma questa non è una scusa. E poi dice che ti ama? Secondo me non sa neanche cosa sta dicendo.
    Per tutte queste ragioni, credo che riprovarci non abbia senso, anche quando si sarà ristabilito. Il mio consiglio è quello di archiviare la cosa e cercare eventualmente un altro. Saluti.

  3. 3
    Bohemien82 -

    A prescindere i suoi problemi di salute, tu 34 e lui 21? Vuoi scherzare vero..ma cosa mai può darti sto ragazzino? Se non un bello scossone da picco ormonale che probabilmente gli é giá scemato via. Stai prendendo troppo sul serio una relazione totalmente precaria.

  4. 4
    Deluso58 -

    Credo che, in specie ingannandolo, sia profondamente sbagliato iniziare una storia con la differenza di età del tuo caso, con un ragazzino, perché a 21 anni take si è, nella quasi totalità dei casi.
    Mi meraviglio della scelta di convivere che mi è parsa una forzatura che non poteva che dar luogo a litigi e incomprensioni con l’apice della malattia del giovanotto.
    Insistere credo che sia deleterio per entrambi, e senza assolutamente possibili sbocchi positivi.
    Cerca un tuo coetaneo, da non plagiare e non coercizzare nel tuo mondo.

  5. 5
    Yog -

    Per avere 21 anni è abbastanza raffinato nelle risposte: ti ha detto che tornerete insieme quando starà bene, ma la malattia è cronica… ha un futuro da politico nel PD, diglielo.
    Ma che bugie gli avevi raccontato? Occhio, perché se una di 34 dice a uno di 21 che Babbo Natale esiste, quello ci crede pure perché l’età è quella che è, ma poi quando la notte del 24 non trova i pacchi si incazza.

  6. 6
    Sono La hit dell'estate -

    Strano44 i bravi ragazzi e uomini non sono quelli che chiedono alle sconosciute o alle donne di leccarle piedi, mani, tette, culo, fi.. a caso e senza creanza. Quelli come te vedono le donne come pezzi di carne, quarti di bue e questa lettera è l’esempio lampante e poi non vi stupite se preferiamo frequentare altri uomini e vi trattiamo male, ognuno ha quel che si merita.

  7. 7
    Strano44 -

    Anche in un’altra lettera hit non fai altro che criticarmi… se la mia lettera l’avessi letta avresti dovuto capire che io non chiedo alle sconosciute se mi fanno leccare i piedi, al contrario non avrei il coraggio di farlo perchè mi vergogno… ma a quanto pare non lo capisci… Io mi comporto sempre bene con le ragazze, se mi chiedono aiuti o cose varie non ho mai detto di no. Ma ogni volta che ho provato dei sentimenti perchè una ragazza mi piaceva (non solo i suoi piedi) la ragazza in questione mi ha sempre rifiutato in partenza… Non ho mai leccato un piede in tutta la mia vita… Molte ragazze vedono noi maschi come pezzi di carne anche più di quanto non lo faccia io con loro. Se uno non è alto, bello e forte non lo considerate nemmeno…

  8. 8
    Sono La hit dell'estate -

    Scusate ma ho sbagliato lettera.

  9. 9
    Trader -

    Ce ne siamo accorti Hit, ma non capisco perché gli admin non spostano nella lettera giusta, quella della passione per i piedi di Strano44.

  10. 10
    Mister+T -

    Semplice trader non esistono admin e/o moderatori…c’è un correttore automatico che mette gli * al posto delle parole non pubblicabili.
    Ps: vediamo se cancellano anche questo messaggio 😂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili