Salta i links e vai al contenuto

Quando tutto ti sembra crollare addosso

Salve a tutti.. credevo di non essere l’unica sull’orlo della disperazione e invece tra varie ricerche fatte qua e la un po’ per conforto un po’ perché vorrei sentirmi meno in colpa sono capitata qui e ho letto le varie storie che seppure coincidenti alla mia in alcuni tratti sono molto differenti da quella che sto vivendo io.
Vengo al dunque senza fare né troppe premesse né troppi giri di parole ma solo perché sento il bisogno di ricevere un consiglio. Ho 25 anni, tra qualche mese conseguirò la laurea specialistica e da 8 anni sono fidanzata… una vita apparentemente normale direte, una ragazza che ha sempre avuto brillanti voti ed eccellenti risultati, un ragazzo che afferma di amarla e di voler condividere il resto della sua vita con lei.. certo è proprio quest’ultimo il mio problema!! Non so più se io lo amo o no.. caratterialmente siamo molto diversi direi l’opposto come il sole e la luna.. certo siamo cresciuti in coppia insieme, lo conosco da quando avevo 16 anni e allora mi sembrava tutto così perfetto, il mio primo amore… ma da un po’ di anni a questa parte mi sto accorgendo che sebbene lui ritiene di essere sempre se stesso, sono io che mi sento cambiata, che ho altre esigenze, che non riesco più a rispecchiarmi in quella che ero prima.. Lui ha 30 anni ma non ha ancora un lavoro stabile, va ancora all’università e non riesce a sostenere quei 6 esami che gli mancano.. io che lo sprono a studiare, a prendersi le sue responsabilità perché ad ora non riesco ad intravedere nessun futuro con lui se la situazione rimane sempre la stessa visto che dice di impegnarsi ma vedo che a distanza di anni la situazione non cambia!!
Lui parla di un futuro con me ma per me non è coerente con ciò che dice perché non fa nulla per cambiare la situazione per giunta da 4 mesi a questa parte è successo un qualcosa da parte mia che mai mi sarei aspettata e che mi sta lacerando l’anima… sto in una situazione difficile e non so come uscirne… io tra le altre cose sono una frequentatrice assidua di chat, mi piace parlare, fare nuove amicizie, condividere interessi… ma a Giugno conosco un ragazzo, simpatico, dolce, gentile e comincio a intrattenere un amicizia virtuale come avviene di solito ( il mio ragazzo sa che io chatto).. ma non so perché sento fin da subito che tra noi c’è sintonia, mi piace parlare con lui e forse per egoismo o per gioco inizialmente non gli rivelo che sono fidanzata ( ad oggi ancora nemmeno lo sa!!!). Insomma credo di essermi innamorata di lui.. lui così diverso, responsabile, mi dedica mille attenzioni (cosa che credo di aver ricevuto poco dal mio attuale ragazzo) e un giorno mi ammette di essere innamorato anche lui di me… giuro che quando me l’ha detto mi sono sentita di nuovo viva, amata e soprattutto rispettata… ma io ho continuato a mentire e sto continuando a mentire ancora perché lui giustamente non sa che sto fidanzata ( ma gli ho detto che ho avuto una storia importantissima) e adesso vorrebbe incontrarmi e io ad oggi non so cosa fare se seguire il cuore, se lui è il ragazzo giusto per me, se devo lasciare il mio attuale ragazzo perché l’amore è finito… sono così confusa… a qualcuno è capitata una cosa simile? spero di avere delucidazioni… mi sento crollare tutto il mondo addosso

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità

35 commenti a

Quando tutto ti sembra crollare addosso

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    celine -

    A metà della tua lettera, stranamente(?), avevo già intuito che prima o poi sarebbe spuntato l’altro.
    Quanto mi dispiace non essermi sbagliata! Che dire? Scusami, ma io non ho più la pazienza di commentare queste lettere così tremendamente uguali. Ti consiglio di leggere i commenti presenti in altre lettere identiche alla tua, così sarai consapevole di quello che ti aspetta.
    L’originalità non è più di questo mondo…

  2. 2
    xaver -

    chi risponde a questa lettera….? a questo stinco di santa? alla ragazza che tutti abbiamo avuto e che in futuro desidereremmo avere….Vai sei tutti, noi….Cmq se ti dico le paroline belle ti innamori di me….Eccco questo io intendo tramare alle spalle…brava….

  3. 3
    Marco da Roma -

    mmmmmh…siamo alle solite… biricchina !

  4. 4
    Christopher -

    Dillo al tuo ragazzo quello che stai combinando. Diglielo.
    Ti assicuro che la decisione la prenderà lui per te.

    Senza affetto, Christopher.

  5. 5
    gambit99 -

    Non sei interessante per niente, stai cercando solo scuse e conforto dagli altri per qualcosa che farai e mentalmente hai gia’ fatto. Sei una debole e sara’ il problema della tua vita.

  6. 6
    asia82 -

    lascia il tuo ragazzo parlagli dei tuoi dubbi e lascia stare le chat sono solo illusioni non ci si può innamorare chattando è frutto della tua mente che ha voglia di emozioni e si sente in gabbia…io ci sono passata e ti consiglio di lasciare il tuo ragazzo …in bocca al lupo

  7. 7
    calub -

    Sinceramente non sta a nessuno di noi giudicare il tuo comportamento, e non mi permetto di dirti cosa è giusto o sbagliato.
    Ma fai una bella cosa…fatti un giro sul sito e guarda quanti di noi si sono trovati in situazioni del genere e le conseguenze.

    Le cose iniziano e finiscono, ma ci vuole onestà: ti piace un altro? bene molla il tuo ragazzo e assumiti il rischio con questo nuovo flirt che nasconde un’incognita, ma fare quello che stai facendo celando la verità a tutti è due è francamente molto discutibile.

  8. 8
    Math -

    Ne ho veramente piene le scatole di queste donne…

  9. 9
    guerriero -

    eccallà, dai continua così.Sei giovincella, ma nn credo tu sappia cosa sia l’amore e cosa sia l’innmamoramento se agisci così.Credi di risolvere i problemi facendo così?? Se vuoi bene al tuo ragazzo stagli accanto, come hai sempre fatto(almeno a parole).
    Nn sei libera e ti permetti di fare e dire ste cose?? Brava.
    Se sei donna vera, confessa e lascia il tuo ragazzo per questa storia di chat del cacchio, oppure chiudi e continua a stare col tuo ragazzo senza ulteriori “””distrazioni”””, altro che innaoramento. Fai una scelta ma senza farla pagare a chi ti vuole bene e ti porta rispetto, devo sperare che anche lui nel frattempo faccia lo stesso a tua insaputa??

  10. 10
    Ant062 -

    “La risposta è dentro di te, ma è sbagliata” (Quelo)

    Hai commesso due errori : non lascire il tuo ex ex (oramai) ragazzo e non dire che sei fidanzato a quello futuro.

    Ma tanto l’amore supera ogni cosa..

    Buona fortuna.

    p.s.
    A proposito di paroline belle di cui parla Xaver, letteralmente adoro questa poesia (sono un romanticone…interessa??? ):

    Un emisfero nei tuoi capelli
    (BAUDELAIRE)
    Lasciami respirare a lungo, ancora e ancora, l’odore dei tuoi capelli, lascia che io vi immerga il viso, come fa l’assetato nell’acqua della sorgente, e che li scuota con la mia mano come un fazzoletto odoroso, per farne uscire i ricordi nell’aria.

    Se tu potessi sapere tutto quello che vedo, tutto quello che sento, tutto quello che scopro nei tuoi capelli! La mia anima viaggia seguendo un profumo, come l’anima di altri viaggia seguendo una musica.

    Nei tuoi capelli c’è un intero sogno, pieno di vele e alberature; mari aperti i cui monsoni mi portano verso climi incantati, dove lo spazio è più azzurro e profondo, dove l’aria ha il profumo dei frutti, delle foglie e della pelle umana.

    Nell’oceano dei tuoi capelli vedo un porto brulicante di canzoni tristi, di uomini vigorosi dei più diversi paesi, e navi d’ogni forma, le cui intricate, delicate architetture si stagliano nel cielo immenso, invaso da un’immobile calura.

    Se carezzo i tuoi capelli, ritrovo il languore delle ore passate su un divano, nella cabina di una bella nave, cullato dal dolce rollio del porto, tra vasi di fiori e terrine rinfrescanti.

    Nella brace dei tuoi capelli, respiro l’odore di tabacco mescolato all’oppio e allo zucchero; nel buio dei tuoi capelli vedo splendere l’infinito dell’azzurro tropicale; sulle rive muscose dei tuoi capelli mi inebrio degli odori mescolati del catrame, del muschio e dell’olio di cocco.

    Lasciami mordere ancora le tue trecce pesanti e nere. Quando prendo a piccoli morsi i tuoi capelli elastici e ribelli, mi sembra di mangiare ricordi.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili