Salta i links e vai al contenuto

Sto per crollare

Ho 32 anni, disoccupata, madre di due piccoli angeli, uno di 3 ed una di 1 anno. Fino a venerdì vivevo col mio compagno… dopo l’ennesima lite per bugie continue lui minaccia di portarmi via i piccoli e di farmi perdere qualsiasi diritto su di loro. Non ci ho più visto… ho preso i bimbi e me ne sono andata da mia mamma. Non merito questo perché le bugie le ha raccontate lui ed oggi ho anche scoperto che aveva dei debiti vecchi di cui non sapevo nulla e di cui si è presa carico sua madre. Ora sono al limite.. il lavoro non si trova ed io devo pensare ai piccoli dal momento che lui non compra nemmeno i pannolini. Ha minacciato amici miei di starmi lontano perché sono sua… vorrei potergli dire che dei suoi soldi non me ne faccio niente, avere una casa per me ed i piccoli e non dover contare su di lui ma come? Vincere il superenalotto o trovare uno schifo di lavoro ma ad oggi ho la stessa percentuale x una e l’altra cosa e sono al limite….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Ste -

    mi dispiace, so cosa si prova in situazioni simili.
    Ti auguro ogni miglior cosa, ne ha sicuramente piu’ bisogno di tanti altri qui.

    un abbraccio Ste

  2. 2
    torella197929 -

    Grazie mille ste….spero col cuore che vada tutto bene

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili