Salta i links e vai al contenuto

Presidente, non faccia cadere il governo!

Presidente non faccia cadere il governo, altrimenti questo paese sarà portato alla rovina. Lei può sempre essere il nostro leader anche fuori del parlamento.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

3 commenti a

Presidente, non faccia cadere il governo!

  1. 1
    markito22 -

    Non esiste un governo. Una cosa che non esiste non può cadere. Il governo non cadrà. Il PD è lerciume puro, incapace di risolvere i problemi al suo interno figuriamoci a risolvere i problemi di una nazione intera; il PDL è un manipolo di criminali: i giudici possono accanirsi su una persona ma devono avere qualcosa in mano per poterlo fare, evidentemente, qualcosa c’è; il M5S sta lì perchè la gente col culo sfondato dai politici non sapeva più che pesci pigliare e Grillo insultava tutto e tutti e allora il pensiero è stato “Mi piace, do a lui il mio voto”. Ma quanti di quelli che lo hanno votato lo rifarebbero adesso? Secondo me, pochi.
    In altre parole, non c’è nessun partito, non c’è nessuna maggioranza, non c’è nessun governo: che cada o meno è indifferente. E poi, Letta chi l’ha votato? Monti, prima, chi l’ha votato? Perchè non c’è mai al governo chi è stato votato dal popolo? Perchè si difende ancora il governo Berlusconi quando è stato al potere per 20 anni e se ci ritroviamo, adesso, in questa situazione deve essere per forza di cose, almeno in parte, responsabilità sua? Basta. Fucili in mano e giù in strada. Basta con questa finta Democrazia. La politica italiana ha toccato il fondo.

  2. 2
    Mould -

    Ma come ca*** pensate voi fanatici di Berlusconi? Ma cosa vi passa per il cervello? Sembrano provocazioni le mie, ma non sto scherzando, vorrei davvero capire, perché mi sfugge totalmente la logica dei vostri comportamenti: quando vi vedo fare il tifo per lui in televisione mi chiedo con grande preoccupazione se abbiate conservato un briciolo di sanità mentale o intelligenza. Vorrei davvero provare a conoscervi, perché dire che sono allibita della vostra esistenza e persostenza è dir poco…dovete per forza avere addosso qualcosa che altera le vostre percezioni…è troppo un clima da pre-1984

  3. 3
    markito22 -

    Sono ignoranti. Ignoranti o con il culo pieno di soldi, tanto da non sentire il bruciore da penetrazione che per noi poveri disgraziati è ormai diventata una costante che siamo abituati a sopportare.
    Ma forse, più che di abitudine, qui si tratta di rassegnazione. E siamo rassegnati in partenza perchè non c’è mai stato un vero segnale di ribellione o, comunque, sono stati molto bravi a mascherarlo, come abili visagisti.
    Fatto sta che adesso siamo davvero col culo per terra: la gente perde il lavoro, talvolta s’ammazza; le aziende chiudono; i giovani sognano di andar via; cultura, sanità e ricerca non sanno più a che santo votarsi con tutti questi tagli, atti a preservare il portafoglio e l’auto blu di quei porci dei politici/mafiosi che hanno sempre più potere pur avendo sempre meno consenso. No, il governo non cadrà… l’importante è questo…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili