Salta i links e vai al contenuto

Una vostra preghiera per il mio errore

  

La mia storia qui sarà brevissima. Dopo anni di vita senza un amore vero avevo conosciuto lo scorso gennaio un uomo che mi ha fatto sentire una regina. Ma stupidamente seppure nella bellezza dei suoi modi gentili, delle sue premure, della sua intelligenza e raffinatezza, non ne ero attratta fisicamente. La mia mente vuota cercava altro e altri, che immancabilmente sono svaniti come una bolla di sapone.

Ora è tardi. Questa persona i cui occhi scintillavano nel guardarmi non è più interessata a me. Non ha più risposto al mio tentativo patetico di riprendere la frequentazione.

Non è mai stato il mio uomo eppure ogni minuto con lui era perfetto. Mi manca, sono senza pace.

Pregate per me, se volete

Grazie

Vale

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

47 commenti a

Una vostra preghiera per il mio errore

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Haless -

    Cara Vale,
    se quando frequentavi questa persona hai preferito andare a cercare altre emozioni allora puoi stare certa che la cosa si ripeterà,quindi è meglio che lo lasci perdere,adesso forse ti manca perché non hai nessun altro che ti fa batter il cuore ma vedrai che quando arriverà un nuovo amore ti dimenticherai presto di lui.

    Purtroppo sono cose che capitano spesso,se fin da subito non c’è attrazione fisica, difficilmente ce ne sarà in futuro.

  2. 2
    Paolo25 -

    Valentina ti parlo perchè anche se in poche righe mi ci rivedo in quest’uomo (non mi ritengo ne bello ne brutto e anche per la mia ex era lo stesso) io una preghiera la voglio lasciare…ma non per questo…prego affinchè voi donne sappiate subito riconoscere una stella quando vi brilla accanto senza che vi lamentiate perchè vi abbaglia gli occhi….state attente poichè l’amore non passa solo per la bellezza ma passa soprattutto per la via del cuore….seguite quella e fidatevi non sbaglierete…poi a volte certi uomini, come hai ben constatato, son molto più sorprendenti di quanto sembri ed è un peccato lasciarli andar via

    Spero che possiate ricominciare

  3. 3
    greyfox -

    Ciao. Posso chiederti una cosa?Cosa non ti piaceva in lui?E’ davvero così brutto fisicamente?Se ti fosse andata bene con “altro e altri” ti saresti più preoccupata di lui, dei suoi sentimenti?Se ti può aiutare prova a riflettere su questo.Forse capirai se veramente sei interessata a lui.
    In bocca al lupo.

  4. 4
    Truth -

    Chissà quanto avrà sofferto… lui…

    Dopo essersi messi in gioco ed essersi spesi anima e corpo per una persona verso cui si prova un sentimento vero e puro, è lacerante digerire il fatto che il suo sguardo si posi altrove…

    Da come scrivi si capisce che, se i miraggi che hai rincorso non fossero svaniti, tu non saresti mai ritornata da lui… scrivi queste cose perché ti senti sola… ma se lui accettasse di riprovarci e dopo qualche tempo ti si ripresentasse una occasione ghiotta con uno più “bello” ?

    Lui merita di meglio… la vita non è uno show televisivo…

  5. 5
    Paolo25 -

    Non posso che essere d’accordo con i commenti….è lodevole il fatto che tu ti sia pentita (se è così) ma purtroppo le persone non sono giocattoli da usare a proprio uso e consumo….bisogna imparare ad andare oltre la frivolezza delle cose e guardare nel cuore delle persone più che nei pettorali o i muscoli….la bellezza con gli anni svanisce ma il cuore sarà sempre l’ultimo ad andarsene

  6. 6
    Nathan -

    Si tratta solo di opportunismo. Ora che ti è andata male con gli altri ti dispiace perchè potevi spremerlo ancora un pò il babbeo di turno incantato dai tuoi occhi dolci. Per poi dargli un calcio nel culo non appena si sarebbe ripresentato il tronista decelebrato di turno a fare la ruota del pavone..

  7. 7
    valebo -

    ciao a voi tutti. mi aspettavo un po’ di consolazione per il mio pentimento. leggo frasi forti. ho sbagliato è vero ma non sono una donna in cerca di un tronista.
    Non merito certo comprensione nè scusanti. non ne cerco qui e ti rispetto nathan anche per la tua crudezza, ma forse non è come dici.

    M. è la persona affianco alla quale mi sentivo tranquilla. tutte le sue premure erano meravigliose. come ho accennato mi serviva forse un po’ di tempo in più, ma non per spremerlo. solo per capire. Ora so quello che volgio, pazienza se non è alto, non ha spalle larghe come quello che mi girava intorno e proponeva di avvolgermi con falsi abbracci.
    Un uomo così sensibile che ho visto vacillare quando una sera a casa dopo avermi sistemato il pc bloccato da un virus ho ringraziato con un sonoro bacio sulla guancia. l’ho davvero visto come tremare…

    sono stata una stupida. e per quanto gli piacessi tanto ora ho ragione di credere abbia un’altra donna perchè magari anche se è passata tutta l’estate poteva rivedermi ancora. ma improvvisamente non mi ha scritto più (l’avevo ricontattato per email dopo che arrivata l’estate ci eravamo per così dire persi). avevo cercato il pretesto di chiedere una consulenza per un lavoro che dovrei fare a casa, mi aveva scritto che se volevo potevamo incontrarci e parlarne a cena.
    lo aveva scritto ma poi più niente
    ma ha cambiato idea e non mi ha più risposto.
    con questo so di non interessargli più.

    A paolo25. ti chiedo perdono io se un’altra come me ha sbagliato nei tuoi confronti. non so se possa consolarti ma siamo noi ad averci rimesso. certe fortune non capitano due volte.

    a chi invece sosteneva che l’attrazione fisica sia prinicpio essenziale e conditio sine qua non, posso solo dire che dieci anni fa ho amto un ragazzo molto bello , oggettivamente tale e non solo ai miei occhi di allora. ora non trovo più nulla di pseciale in lui e ogettivamnet invecchiato non comunica più nessuna delle emozioni che provavo. solo una ocsa è rimasta uguale. il suo brutto carattere, e rigrazio Dio che tra noi sia finita. .beate quelle persone che con il cuore sanno andare oltre l’aspetto fisico di chi guardano.
    Non si sentiranno mai sole come me in questo grigio sabato, pensando M. che starà organizzando la serata in quei locali carini che scovava di volta in volta, per qualche fortunata donna che andrà a prendere e che lo vedrà in piedi sotto il portone ad aspettarla anche ci fosse la neve , per accompagnarla poi a entrare nella sua macchina……

    qualcuno che ha fede dirà una preghiera sola per me? è la mia supplica . ps. qualcuno di voi ha incrociato nelle varie discussioni due utenti che lo scorso anno scrivevano parole di grande spiritualità e carità cristiana(per nulla togliere a tutti gli altri altri) i cui nick erano “Kikipician” e “spes e fide”? Un grazie a chiunque abbia avuto la bontà di leggermi fin qui.

  8. 8
    Paolo25 -

    Cara valebo quanto meno questa storia ti è servita da preziosa lezione adesso che hai imparato a guardare, si spera, nel cuore delle persone….ricorda non importa ciò che si ha ma ciò che si è perchè in amore è qullo che siamo non quello che abbiamo a dare agli altri…alle donne in generale abbiate un po più di pazienza non saltate subito alle conclusioni oppure a futili luoghi comuni poichè la bellezza sfiorisce (come dicevo alla mia ex “Gabriel Garko diventerà vecchio e di lui per voi non rimarrà niente”) perciò sappiate scegliere non con gli occhi ma col cuore…ne sarete ripagate…quanto a te valebo hai manato una grande occasione ma questo non vuol dire che ora che hai appreso un’importante lezione non ti venga data la possibilità per poter ricominciare. Io ho dato l’universo alla mia ex e nonostante quello volevo darle ancora di più….non guadagno perchè studio ma l’ho sempre ricoperta di attenzioni materiali e non…ho vissuto per lei lungo due anni senza mai pentirmi di niente per ritrovarmi adesso vittima di un imbroglio lungo 9 mesi che è terminato con una fuga, un estate di silenzio assoluto e insulti orribili che da lei, ragazza fragile e dolce che avevo conosciuta alla quale ho insegnato il rispetto per se stessa, non mi sarei mai aspettato…pago solo di averla amata più di me stesso e averla messa avanti tutti e tutto (ma veramente tutto)….ho brillato troppo vicino a lei e l’ho accecata…di colpo sono diventato una zavorra da buttare via….e adesso lei è felice con un altro che le ha lavato il cervello e me l’ha messa contro (anche perchè lei lo ha permesso) ed io che per amore e per rispetto nei suoi confronti l’ho permesso….per amore molte volte si è vittima di un gioco meschino….non so se la vita mi darà ancora la gioia di amare qualcuno ma se succederà non potrò più dare tutte quelle attenzioni perchè sono stato marchiato a fuoco e adesso di scetticismo ne ho tanto….ma la mia natura non la rinnegherò mai perchè sono stato onesto sempre e comunque…è da questo tipo di ragazzi che voi potreste prendere esempio (è un voi generale al femminile)…spero che tu sia veramente pentita (dico spero poichè la mia fiducia adesso sul sesso femminile è pari a 0 dopo l’esperienza che ho avuto)

  9. 9
    Selene -

    Ciao a tutti, proviamo per un attimo a uscire dal buonismo e ammettiamo la realtà. L’attrazione è fondamentale nell’amore, specialmente all’inizio. Se poi col passare degli anni cala a maggior ragione è importante che ci sia stata perchè è più facile riaccenderla e tenere viva la coppia. Credo però che qui ci sia un equivoco; attrazione non vuol dire bellezza, muscoli, tronisti e quant’altro di piatto e insipido ci venga continuamente proposto come canone estetico. La chimica tra due persone può nascere da un’infinità di cose, il semplice trovare bello qualcuno non implica per forza attrazione sessuale. Io non riesco a concepire l’amore senza “chimica” perchè a mio avviso è proprio da li che nasce l’amore. Cara valebo io diffiderei dalle passioni tiepide, spesso sono un inganno per allontanare il senso di solitudine. Riflettici, non hai nulla di cui sentirti in colpa e di sicuro non dovresti chiedere scusa specie perchè hai detto tu stessa che non stavi con lui, quindi non l’hai preso in giro. Non succede mica niente se frequentando qualcuno senza vincoli poi ti accorgi che non ti piace, il tuo poi era un motivo molto importante in una eventuale storia. Forse ora ti sembra di volerlo per solitudine? Qualunque sia il motivo se in quel momento non è nato nulla vuol dire che in quel momento tu non sentivi nulla, come fai a rimprovarartelo mica si può decidere da chi si è attratti e quando!!! Cerca di stare serena e piano piano andare avanti. Non dirò una preghiera perchè non credo, ma ti aguro di stare bene. Ciao a tutti.

  10. 10
    valebo -

    ciao. a tutti.

    Selene. grazie almeno tu non mi hai lapidata. però il mio errore c’è stato. e non soffro per solitudine, credimi. uno qualsiasi lo rimedio dall’oggi al domani. ma questo è quello che non mi interessa.
    con M ervamo solo amici ma con lui stavo benissimo. e devo dire che se avesse preso l’iniziativa per un contatto più intino tra noi non credo lo avrei respinto, pur non avendo al contempo, fatto nulla per incoraggiarlo.
    Non era una passione di fuuoco ma sarebbe cresciuta in modo ordinato, senza devastare. e invece lui si è stancato.
    il mio ricordo più bella una domenica a venezia, il ricordo più bello di questo intero anno di vita che sta finendo. tornando a casa in macchina avevo pensato di chiedergli di accostare e di baciarmi. non l’ho fatto. sapevo di piacergli ma non l’ho fatto.

    e così lui poco dopo ha rinunciato. è sparito senza un apparente motivo. dopo tempo mi ha detto che sì non mi ha cercato, ma neppure io l’avevo fatto. io invece di dirglile cose che scrivo qui ho lasciato passare altro tempo prezioso. ormai troppo. adesso tutto è cambiato. e non mi cerca più.
    ogni giorno apro la posta elettronica e piango. la speranza è inutile.
    solo ora ho capito è tardi.
    ma come hai detto giustamente tu io non ho preso in giro nessuno, eravamo solo amici.

    Paolo25. io non mai fatto nulla che possa ricondursi al comportamneto della tua ex. come ho appena detto la nostra era una frequentazione amicale, non era nata sotto i presupposti di attrazione fisica burrascosa.
    Ma da quello che scrivi deduco tu sia un ragazzo e quindi pur ripsettando la tua delusione cocente, le tue malinconie hanno i giorni contati. un giorno all’università ,magari, avrai una ragazza accanto, sconosciuta che ti chiederà gli appunti di una lezione. e il tuo cuore ricomcerà a battere per lei, ne sono certa.

    auguri e grazie a tutti

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili