Salta i links e vai al contenuto

Paura di rimanere da solo e non innamorarmi più

Ciao ragazzi, volevo una vostra considerazione, vi è mai capitato che quando il vostro partner vi ha lasciati siete diventati più insicuri, e avete paura di innamorarvi di nuovo e nello stesso tempo paura di rimanere da soli?
Non so perché ma in questo momento sono in questo stato di confusione e diciamo anche un po’ di panico, lei mi ha lasciato quasi da 5 mesi, mi capita di pensarla ancora, però mano mano sta andando via dal mio cuore, ma non riesco a fidarmi più di nessuna, ho paura di soffrire di nuovo solo che non ho voglia di rimanere da solo a vita!
ciao e grazie delle risposte che mi darete!

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    bimbatriste87 -

    si..anche a me sta accadendo la stessa cosa. Dopo il male subìto ho una specie di “repulsione” verso l’altro sesso, mi sento sempre presa in giro e illusa perchè gira e rigira i ragazzi vogliono solo una cosa! (o almeno quelli che incontro.. 🙂 Nello stesso tempo però quando arriva il sabato sera, o la domenica, o la giornata libera mi sento terribilmente sola..senza nessuno con cui uscire o andare a prendere un gelato..e penso che “lui” si sta divertendo ed io no..e non è giusto 🙁 però chissà..sarà evidentemente una fase di passaggio che tutti dobbiamo superare..spero solo passerà in fretta..anche se la fiducia in voi maschietti bè..quella tarderà sicuramente ad arrivare.

  2. 2
    Alex Dext -

    Amico mio!!
    Cavoli, quanto ti capisco, anch’io sto nella tua stessa situazione, anche se purtroppo a me non è passato neanche un mese, sai, avevo dato tutto per lei, il mio cuore così, messo su un piatto con la scritta “prendilo, è tutto tuo, ora è per sempre” bene, è andata veramente così, solo che adesso lei se n’è andata e il mio cuore se l’è tenuto, perchè l’ho amata tanto, troppo per potermi di nuovo innamorare come ho fatto con lei, ho amato la sua persona, la sua famiglia, il suo modo di essere… non posso credere che ora sia un’altra persona, che si diverte da sola, sai ho saputo anche tramite mie “fonti” che sta andando a ballare, si veste come vuole, esce sempre è allegra.. bene, pensa io come sto, da solo invece, come te brunetto caro, con l’impressione che forse potrò restare da solo a vita… ma no amico mio, NO!!!!! Tu sei più avanti di me sono passati già 5 mesi, ma se non è tornata più amico mio, adesso dovresti essere consapevole che è davvero finita, inutile illudersi, se non le manchi tutto sto tempo può fare a meno di te, ok, fa male, ma lei pensa che si diverte e sta bene, devi fare anche tu altrettanto, è arrivata l’estate, esci, divertiti, stai con gli amici, la ruota prima o poi deve girare non possiamo soffrire per sempre, anche se anch’io ora credo che soffrirò all’infinito e che senza di lei non vivrò… ma è una prospettiva “magica”, col tempo tutto avrà un senso vedrai, e un giorno loro capiranno brunetto, anche se passerà un anno… ma noi, quelli che davvero amavano loro, non ci saremo più adesso, vai a trovare altri come noi vai!!! Invece noi nel frattempo, dopo tanto soffrire, dovremmo avere un pò di felicità perchè ce la meritiamo.. credo nella giustizia divina, ora sto soffrendo più che mai, ti giuro la penso sempre e la vorrei chiamare, la mattina è una botta incredibile… ma vado avanti e ogni giorno per me è una conquista.. ce la farai, ce la faremo, tieni duro, non resterai solo per sempre.. fidati.. un abbraccio amico. Alex

  3. 3
    brunetto87 -

    We carissimo amico mio catanese!
    Lo sò che ormai non tornerà più,anche se lo facesse,non gli converebbe,e lei già lo sà…..orgogliosa e furba!
    La ragione ormai me la sono fatta,dopo 5 mesi sarei solo un pazzo a non rendermene conto!Poi esco con amici,vado anche a ballare,solo che intorno a me vedo solo ragazze facili,esempio domenica sono andato a ballare,ma non per rimorchiare,solo per svagarmi e divertirmi,e alla fine?mi sono trovato a sbaciucchiarmi con una tipa che nemmeno conoscevo il suo nome,e potevo farlo anche con altre 2-3 ragazze,solo che non mi applico più di tanto,se me la devo cercare non lo faccio,poi se viene viene….
    Non c’è la faccio,dopo questa batosta della mia ex non c’è la faccio a frequentare qualche altra ragazza,ho paura che mi farò male di nuovo,inoltre non vedo ragazze tranquille che possono stare vicino a me!
    Io sono tranquillo,infatti quando vado a ballare ci vado per non rimanere a casa a pensare al passato…ma oggi giorno vedo solo ragazze che vogliono divertirsi,ubriacarsi e fare sesso con il primo che capita!Come potrei fidarmi mai di una ragazza?
    Dove sono più le donne che c’erano prima,quelle che ti stavano accanto non per soldi o altro,ma perchè provavavno veramnte sentimenti d’amore!oggi mi sembra che stare insieme significhi “sacrificio”,cioè una ragazza o un ragazzo,dopo un certo periodo di coppia,si scocciano e vogliono la libertà,divertirsi,andare a ballare,fare nuove esperienze,si ok ma poi?chi ti può prendere in considerazione come una ragazza seria?
    Vabbè andrò avanti,ma adesso penserò più a me stesso,al mio futuro,poi non si sà mai…il cammino dell’età può essere anche che mi farà conoscere la donna della mia vita,come l’ho sempre sognata…ma non ne prenderò mai una che non mi piace tanto per non stare da solo!Che Dio me la mandi buona…
    Per bimbatriste87….fidati,di bravi ragazzi c’è ne sono,se lo sei anche tu non potrai altro che trovare un ragazzo con veri sentimenti!non buttarti via come le altre!ciao!

  4. 4
    Figaro -

    E’ normale sentirsi vulnerabili e pensare che non c’è nessuna come
    “lei”. Ti rimarrà dentro sempre, per forza. Ma non lasciarti
    condizionare dal suo pensiero, altrimenti non vivi più. (ho passato
    un’esperienza simile)

  5. 5
    magirama -

    Ciao. Tutto passa e tutto va. Purtroppo la ferita è ancora fresca ed è normale che tu ti senta insicuro, non si può sapere quanto durerà ma di certo passerà. Tutto passa, gli amori lasciano sempre dei segni soprattutto se sono intensi, però fortunatamente arriva un momento in cui mente e cuore non si lasciano più condizionare e la vita va su binari indipendenti.
    Vivi la tua vita, segui il tuo destino, non pensare al fatto di rimanere solo a vita, sei giovanissimo e questi pensieri non ti dovrebbero nemmeno sfiorare da lontano. Anch’io quando avevo qualche anno di meno mi facevo menate simili e temevo di non innamorarmi o di vivere solo, ma secondo me la solitudine alla lunga ce l’abbiamo solo se la vogliamo veramente, se vivi sereno e sei aperto agli altri prima o poi conosci una ragazza veramente speciale e ricominci a sognare ed amare, devi solo avere pazienza.

  6. 6
    brunetto87 -

    Spero che questo strano momento passi come ha detto magirama,perchè non voglio pensare più al passato!
    Voglio vedere di nuovo la mia vita a colori,non più in bianco e nero,vorrei conoscere ragazze speciali,serie,che hanno una loro personalità,che oltre a pensare ai vestiti,alla carriera ,al diverirsi,pensino per prima cosa alla parola “Amore” e metterla davanti ad ogni cosa cioè al primo posto!
    La semplicità è la cosa più bella che un essere umano possa avere,io per fortuna c’è l’ho,ma trovo sempre ragazze che se la tirano oppure si credono che siano già arrivate alla loro meta,come la mia ex che diceva che lei sarebbe diventata una futuro architetto e avrebbe fatto tanti soldi,ed io che non lavoro nemmeno mi sentivo un fallito,e anche lei me lo diceva…Che tristezza pensare a vivere solo per soldi o per fare una bella vita,anche i ricchi piangono e i soldi e la carriera non fanno sempre la felicità!La parola felicità si sposa con la parola amore!inutile girarsi intorno!io la penso così…
    Meglio essere persone normali innamorate e benestanti,che essere animali da lavoro ricchissimi,pensare solo al lavoro e non avere mai un pò di tempo per la persona che si ha accanto!
    Certo il lavoro sarà anche importante,ma se si pensa solo ad arrivare a guadagnare tanti soldi perdi la morale della vita cioè VIVERE!
    W LA SEMPLICITA’!

  7. 7
    GIANNI -

    Sono gianni anch’io sono preoccupato di restare solo a vita la solitudine di non riuscire a trovare piu la mia anima gemella tutto questo perche ho una scarsa autostima effettivamente non ho amicizie sono un gran lavoratore piace la tranquilita non ho vizi sono uno abbastanza preciso e di tutto questo ho paura che nessuna donna piacera il mio modo di essere e di fare grazie attendo vostre risposte…

  8. 8
    Sara -

    Ciao a tutti….anche io ho la stessa paura…purtroppo è finita dopo 5 anni e mezzo, ho 26 anni….ed nn vedo via d’uscita, mi sento così sola e vuota senza di lui….vorrei solo sparire dalla faccia della terra…nn faccio altro che pensare a tt i bei momenti trascorsi insieme ed ho paura che non riuscirò mai più ad amare così dinuovo…a trovare affinità con un’altra persona….ho paura di tutto….non vivo più e nessuno riesce ad aiutarmi

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili