Salta i links e vai al contenuto

Pago i miei errori, ma vorrei rivivere quel sogno

Salve, sono un ragazzo di 23 anni, circa sette mesi fa la mia vita da single si interrompe, e conobbi la ragazza che piu’ di tutte in questi anni è riuscita a farmi stare bene, la nostra storia è stata intensa siamo pure andati a Parigi insieme per una settimana, un ricordo da favola, è sempre stata interessata a capirmi e farmi star bene era tutta per me.
Purtroppo un giorno non so cosa sia successo iniziamo a litigare, sempre per colpa mia, mi sentivo soffocato, e a lavoro entra una nuova collega, non so il perchè ma cedo alle sue tentazioni e inizio una storia con lei dopo aver lasciato la mia ragazza che inizia ad andarmi dietro e a stare mio malgrado molto male, in questo periodo poco a poco mi rendo conto che nonostante una nuova storia io stessi male perchè pensavo comunque a lei e dopo un pò (circa un mese) inizio il percorso per ritornare con la mia ragazza, finalmente ci riesco dopo una serie di lascia e prendi causati da me, sembrava andare tutto bene ma dopo due settimane a lei vengono i dubbi e i fantasmi, non ha piu fidicia in me e decide di lasciarmi, io cerco di sorprenderla con gesti grandi forti, ma nulla improvvisamente mi comunica che sta con un altro (amico di amici miei che l’hanno consolata quando non stava con me) , lei si fa sentire ancora perchè aveva paura che facessi qualche cavolata ma nulla è decisa, l’unica cosa che mi conferma è che sono stata l’unica persona di cui si è realmente innamorata in 26 anni ma non c’è nulla da fare per farle cambiare idea, infine ieri purtroppo me li ritrovo davanti e ho reagito andando li e applaudendoli forse spaventandola, le chiamo l’indomani per scusarmi ma nonostante la sua disponibilità a parlare mi dice che è difficile rimanere in buoni rapporti. La mia domanda è….io ho sbagliato e sono pentito, ho fatto e farei pazzie per lei….ma adesso mi manca e non so cosa fare…è possibile che abbia già dimenticato tutto per lui?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Stefano614 -

    Probabilmente il risentimento che ha ora nei tuoi confronti è più forte dell’amore che provava e preferisce non tornare sui suoi passi. Fai tesoro di questi sbagli per il futuro. Del resto se hai “ceduto” alle attenzioni della collega evidentemente il tuo sentimento non era così forte.

    Buona fortuna

    Stefano

  2. 2
    omar666 -

    ciao, prova a fare quelle cose che a lei piacevano e a te no e farglielo arrivare all’orecchio, oppure prova a non farti sentire per 1 settimana intera lo so è molto difficile ma vedi se sente la tua mancanza o meno oppure vacci sotto casa e prova sempre non darti mai per vinto non lo sto facendo nemmeno io abbi sempre speranza e prova sempre a convincerla ma non assillarla troppo altrimenti scappa ancora di piu a piccole dosi vacci… Ragazzi non arrendiamoci e non perdete la speranza!!!

  3. 3
    Gossip girl... -

    Questa si chiama vendetta amico…e fattelo dire, ci sta tutta!! Non penso proprio che abbia dimenticato tutto quello che c’è stato tra di voi per questo ragazzo che ha usato solo come un ripiego.
    Ha provato a tornare con te mettendo da parte l’orgoglio, ma la dignità non te la deve calpestare nessuno!
    Hai tradito profondamente la sua fiducia e gli sei abbastanza scaduto come persona.
    Fattelo dire, questo atteggiamento non risolverà niente! L’unico modo per riaverla è lasciare che il tempo scorri…e probabilmente non si tratterà solo di una settimana.
    La tua ex ha visto in questo ragazzo qualcuno che gli dava attenzioni e che la apprezzava, cosa che non le davi te. Adesso si sente momentaneamente appagata, ma se ti amava veramente sarà un piacere effimero che prima o poi crollerà.
    Forse tornerà da te o spererà con tutto il cuore che tu torni.
    Se torni subito e insisti non otterrai niente…anzi, la allontanerai ancora di più!
    Good luck

  4. 4
    kikka -

    l’ amore quando finisce e come un pane rotto non si aggiusta più, credo nella buona volontà di lei, ci ha provato, ma caro amico nulla è eterno;
    il tempo ti sarà amico
    by

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili