Salta i links e vai al contenuto

Perché non riesco a dirgli che lo amo?

  

Perché non riesco a dirglielo?
Ho 21 anni e da quasi un anno sto vivendo una storia con un ragazzo meraviglioso.
Da un po’ di tempo sento di essere innamorata, ma ho paura di svelargli i miei sentimenti…ho paura che il mio amore non sia corrisposto, ho paura che magari potrebbe spaventarsi del mio forte sentimento…
Ho avuto due relazioni importanti nella mia vita dove ho dato tutta me stessa e tutto il mio amore…ma sono sempre finite male perché non sono mai stata corrisposta a fondo. Mi hanno sempre detto che provavano un grande affetto per me, che ci tenevano e che ero una brava ragazza, ma che non mi amavano!
Ho pensato di tirare fuori gli attributi e dirglielo, che se lui non prova lo stesso almeno lo so…ma almeno non si tirerebbe avanti una storia che non è legata da un amore!!
Una delle cose che mi fa pensare che non sono corrisposta è il fatto che lui non è per niente geloso. Dice che di me si fida ciecamente e che se dovesse vedere baciarmi con un altro non sarebbe per niente geloso! La sua affermazione è stata: “Non sono geloso se ti vedo mentre baci un altro, peggio per te se mi tradisci, ma poi non tornare da me”.
Trovo abbastanza inconcepibile che una persona non sia nemmeno un po’ gelosa quando prova un sentimento verso l’altra!
Sono abbastanza combattuta ultimamente e anche molto pessimista…

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Perché non riesco a dirgli che lo amo?

  1. 1
    MATTEO84 -

    allora…
    sul fatto che tu provi per lui il sentimento ” AMORE ” non lo devi tenere dentro ma esternarlo e quindi farli capire a lui che provi questo sentimento …
    sul fatto che dici … lui non e’ geloso ma se mi vede baciarmi con un altro non lo vedo piu’ … beh questa e’ gelosia mista al rispetto che devi darli …quindi lui ti vuole farti capire che ci tiene che sei importante , ma allo stesso tempo che non schiaccera’ la sua umilta’ davanti al tuo tradimento … facendoti capire che se tu ti comporti bene lui stara’ con te e cerchera’ di darti il massimo … in caso contrario … morto un papa’ se ne fa’ un altro … come hai detto tu … ne hai avuti degli altri fidanzati … credo anche lui … quindi non e’ piu’ la prima storia d’amore… tutte e 2 siete cresciuti e avete capito tnt cose …quindi …se ti comporti bene lui restera’ con te… se no by by signorina !!!

  2. 2
    tabularasa -

    ha ragione matteo84 perfettamente cosi anche io dicevo alla mia
    ragazza fatti tuoi se baci un altro sei tu che ci perdi ma stai sicura
    che il primo che la toccava sarebbero state “mazzate” esponiti e
    aspetta forse le sue vecchie storie gli hanno insegnato che la parola
    ti amo ha il suo bel peso (il che è anche bello non dirlo con
    superficialità) e ad ogni ti amo non deve corrispondere per forza
    subito un ti amo dall’altra parte considera che con la mia ex io le
    dissi ti amo dopo 3 mesi lei dopo 6 quidni immagina me per 3 mesi Ti
    amo e lei che mi guardava…..poi dopo 5 minuti lei ti voglio bene
    insomma io nn ci trovo nulla di male in una storia ci vuole tempo per
    raggiungere un unanimità

  3. 3
    Alessia98 -

    Hai il mio stesso problema,boh. Mi guarda in continuazione ma io non so come fare a dirgli ‘ti amo’ forse non sono ancora pronta oppure sono MOLTO timida. Sono sul punto di abbracciarlo ma il suo viso mi fa vergogna,qualche piccolo consiglio anche per me?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili