Salta i links e vai al contenuto

Mio marito frequenta siti porno

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti, ho 33 anni, sono sposata da 5 anni senza figli, da un anno ho scoperto che mio marito frequenta siti porno.. prima non me ne ero mai accorta di questa sua passione se così si può chiamare.. sapevo che ai tempi della scuola con gli amici si scambiavano film porno ma credevo fosse una cosa legata a quell’età. Io sono stata la sua prima ragazza e lui il primo x me, non c’è una grande passione tra noi, ci limitiamo ad avere rapporti coniugali e niente di extra… mi imbarazzano quelle cose anche se lui me le ha proposte spesso… io glie l’ho rinfacciato quando l’ho scoperto e lui si è dimostrato dispiaciuto di ciò…
Ora vorrei sapere.. è normale x voi uomini vedere questi siti? Vi prego non so cosa fare… ora mio marito cerca di cancellare le tracce dal pc ma io so usarlo bene e ogni qualvolta vado a controllare trovo tracce di questi siti schifosi… una curiosità ma perché guarda anche siti dove ci sono donne e donne insieme… avete capito no? O un altro sito di donne mature… vorrei capire se devo preoccuparmi… se è una cosa seria…. grazie x favore rispondete sinceramente

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Famiglia - Sesso

76 commenti

Pagine: 1 2 3 8

  1. 1
    huxtable -

    E’ ovvio che se frequenta questi siti è perché gli manca qualcosa. “Non c’è molta passione tra noi”: questa è la chiave di tutto.
    Che vuol dire “ci limitiamo ad avere rapporti coniugali e niente di extra”? Fate l’amore? Siete sessualmente appagati? Parlate apertamente di ciò che vi manca a livello di coppia, e agite di conseguenza. La passione è importante, il contatto fisico anche.

  2. 2
    IO -

    Lina,
    ti devi preoccupare solo del tuo essere così bigotta e chiusa.
    Guardare siti non fa male a nessuno e molto probabilmente tuo marito e da quello che scrivi giovane marito, avrà le voglie che hanno tutti gli uomini.
    Gli uomini sognano di avere una donna che amano e che a letto sia libera e aperta al gioco, perchè poter giocare con la propria lei è il massimo e cosa importante il gioco rafforza la passione e fa in modo che la coppia diventi sempre più intima e forte.
    Infatti scrivi che avete rapporti freddi senza troppa passione, proprio perchè tu essendo così chiusa non dai spazio alle fantasie e lui con te espleta solo un rapporto dedito allo sfogo.
    Tieni inoltre presente che dopo 5 anni arriva pure la routine, il normale, lo scontato.. e questo succede anche alle donne.
    Ti assicuro che se tu solo una volta provassi a metterti qualcosa di sexy, ad ammiccare o magari a vedere un filmettino di 2 minuti con lui avrai come risultato un rapporto sessuale vivo e felice, tipo quelli delle prime volte.. ed il giorno dopo vi sveglierete pieni d’amore l’uno per l’altro.
    fidati di me.. apriti non c’è nulla di male nel fare determinate cose con l’uomo che si ama.
    La passione è tutto in una coppia altrimenti si finisce solo col volersi bene e la vita è lunga.

  3. 3
    tuba -

    il tuo giocane marito sta palesemente appagando le sue voglie sessuali con il porno, te lo ha chiesto e dici che ti imbarazzano “queste cose”, senza entrare nel merito dei dettagli probabilmente se ti fidi di lui e li proponi di fare le cose con calma potreste trovare un equilibrio sessuale valido per entrambi, non ci credo che non hai fantasie anche tu, probabilmente sono diverse da quelle di tuo marito e ci sono ingredienti diversi nelle tue, capita a tutte le coppie, ma un punto di equilibrio potreste trovarlo, e sicuramente cominciare a realizzare qualcuna delle tue fantasie ti porterà verso una piena vita sessuale appagante e compiuta, che ti farà scoprire nuove parti della tua persona che devi vivere con tuo marito, nell’intimità del vostro rapporto e che potranno darvi molte gioie

  4. 4
    glosstar -

    Non posso che approvare quanto scritto da IO. Il problema non sono i siti porno, il problema e’ la scarsa chimica che gira in famiglia unita a una notevole dose di bigottismo da parte tua. Se non sbottoni l’anima oltre che la camicia, il tuo matrimonio ha le ore contate.

    Pensaci.

  5. 5
    brend@ -

    no,nn è normale.concordo con gloss star.

  6. 6
    MR X -

    Fa bene, bravooooo. Io guardo siti porno anche quando sto con qualcuna e il rapporto con lei è appagante, mi piace comunque masturbarmi da solo, come dice W.Allen “è come fare l’amore con qualcuno che ami.”

  7. 7
    lina -

    eh no possibile mai ke nessuno mi abbia detto una parola in mio favore? vi assicuro ke sono giovane e carina x non dire bella…sono anke formosa.. e non sono assolutamente bigotta!!! completini e biancheria ne ho usati in quantità ma poi scoperte certe cose mi sono raffreddata… e mi sono posta 100 domande…. ecco xkè conosce le cose + strane… ecco xkè ha tutte quelle fantasie strane…. e poi credetemi avrei preferito saxe di essere l’unica sua fantasia…. cmq grazie uomini, come al solito usate 2 pesi e 2 misure… se avessi detto ke ero io donna a fare certe cose kissà ke polemica sarebbe scaturita!!!

  8. 8
    glosstar -

    E’ evidente che tuo marito ha fantasie che tu non hai, o non sei in grado di soddisfare. Tu parli di una relazione che non ha mai brillato per passionalita’, e il fatto che siete entrambi il primo per l’altro forse non giova neppure alla fantasia. Da quanti anni vi conoscete? Da quel che racconti forse 12 o 13, o forse piu’. Da cinque poi siete sposati e la vostra relazione si limita a “rapporti coniugali niente extra”. Ma tu sei soddisfatta del tuo rapporto? Perche’ a parte l’orrore che provi per il marito pornografo, di te non dici nulla.

    Forse sei piu’ bigotta di quanto pensi. Completini e biancheria infatti non servono a nulla se non c’e’ complicita tra voi due. Se persino il parlare di cio’ che sono le proprie fantasie e’ inibito dall’eventuale giudizio lapidario che l’altro da. Leggi il tuo rifiuto alla sua richiesta di guardare insieme quei film. A quanto pare viaggiate su rette parallele che non si incontrano, tu non ascolti il suo grido di aiuto e anzi lo colpevolizzi e lui neppure si accorge delle tue forme, e dei tuoi completini.

    Io sono un uomo, ma a leggere gli altri commenti mi e’ parso di scorgere un tocco femminile in alcuni di esse, a dimostrare che non solo uomini ti hanno risposto. In ogni caso, tutti appaiono concordi nel dirti di sbottonarti invece di esprimere soltanto una sterile deplorazione per il comportamento di tuo marito. Tutti ti consigliano di iniziare non solo a capirne le necessita’ ma abbracciarne il disagio lasciandoti finalmente andare su un percorso che forse non ti e’ familiare ma che vale la pena di vivere insieme a lui.

    L’alternativa? Chiuderti in un giudizio sterile che ti portera’ a perderlo. Il tuo matrimonio e’ gia’ in crisi ed e’ iniziato il conto alla rovescia verso l’implosione. Tua e’ la capacita’ di arrestare il timer. Ma per fare questo devi aprire la mente, ascoltare senza giudicare, e aver voglia veramente di esplorare un nuovo modo di vivere la vostra sessualita’, insieme.

    Invece di parlarne qui, parlane con lui. E’ l’unica cosa che abbia un senso.

    Auguri.

  9. 9
    Ste -

    Concedimi una domanda lina, cosa avresti preferito ti venisse risposto al tuo post? Ho come la sensazione che tu ti sia fatta giustamente delle domande ma che altrettanto ti sia data delle risposte, quindi riformula la tua domanda partendo dal ” io penso che …” poi i commenti verranno da se. Quoto glosstar, ma sono altrettanto coscente che una realzione non deve essere basata sul letto, il tempo implacabile porterà ad entrambi ( vi auguro il più tardi possibile ) un inevitabile declino dal punto di vista sessuale, goditi questi momenti che sono sempre unici e giustamente parlane dierettamente con lui.

  10. 10
    someonelikeyou -

    intervengo anch’io per dare il mio modesto parere. non conosco un solo uomo che non frequenti siti porno. è normale, è normale che guardi threesome, che guardi video con lesbiche perchè sono le fantasie più comuni di un uomo. e le fantasie non riguardano la propria donna proprio perchè sono fantasie e sono difficilmente realizzabili. fatti una cultura e leggi un po’ di articoli su internet, scoprirai che tuo marito è normalissimo e magari quello che guarda è una semplice proiezione di quello che farebbe ipoteticamente ma che di fatto non farà mai.perchè non gli proponi di guardare un video insieme? magari iniziando da quelli più soft? parla con lui, fatti dire cosa gli piace, insieme cercate di trovare delle cose che vi soddisfano entrambi (non devi fare tutto, metti pure dei limiti se alcune cose non ti piacciono) ma parlane. ne va della salute del vostro rapporto. in bocca al lupo e abbasso i tabù!

Pagine: 1 2 3 8

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili