Salta i links e vai al contenuto

Lui, io e il porno..

Buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo qui e vorrei esporre una situazione che per molti sembrerà banale, e probabilmente lo è, quindi siete liberi di esprimere il vostro parere in merito.
Ho una relazione con un ragazzo ,e dato che viviamo lontani ci vediamo ogni due settimane circa, principalmente nei week end. Naturalmente nel tempo che riusciamo a ritagliarci cerchiamo di non farci mancare nulla.
Tempo fa cercando una prenotazione sul suo smartphone trovai nella cronologia diversi link che rimandavano a siti pornografici, li per li non diedi peso alla cosa e anzi, con una battuta gli dissi cosa avevo scoperto, lui era preoccupato che me la prendessi, ma io ripeto fui estremamente tranquilla al riguardo, comprendendo che comunque non vedendomi spesso era normale che ricorresse a “metodi alternativi” e inoltre essendo io stessa una frequentatrice (anche se molto saltuaria) di questi siti la cosa non mi scandalizzava più di tanto.
Nei mesi mi è capitato di tornare a vedere ogni tanto la sua cronologia (ero curiosa di sapere cosa guardasse nello specifico di questi siti) e la cosa che  mi ha lasciata un po’ perplessa è stata in primis la frequenza (praticamente ogni giorno,anche la sera prima di vedermi) e poi la categoria, è sempre donne mature e/o con seno grande. 
Qualche tempo fa parlando del fenomeno “milf” con lui, mi confessò che se non avesse una relazione di cui è pienamente soddisfatto (con me) probabilmente sarebbe stato interessato ad avere un esperienza sessuale con una donna grande, e che comunque  è una cosa che tutti i ragazzi desiderano in quanto si aspettano maggiore esperienza, o semplicemente ci si aspetta che siano più porche ecc.
Il secondo punto è che io non ho un seno grande, sono alta . longilinea e nonostante tutti mi dicano che sono una bella ragazza, il seno non è sicuramente il mio punto forte.
La cosa mi sta iniziando a pesare per diversi motivi, il primo è che da una parte non me la sento di polemizzare sulla cosa con lui, perchè temo anche che smettendo di guardare questo materiale lui possa iniziare ad interessarsi a delle donne “reali”. E inoltre risulterebbe stupido, credo.
A me sembrano fissazioni un po’ da ragazzini, il mio rapporto con lui, distanza a parte , è fantastico e ripeto anche dal punto di vista sessuale.
Sono solo mie paranoie inutili?
Se io guardassi ogni giorno porno online su uomini non gli darebbe forse ugualmente fastidio?
Scusate se tutto ciò vi risulta ridicolo, normalmente me ne fregherei, ma credo di essermi innamorata e vedo ogni stupidaggine come una minaccia.
*Un’altra cosa è che ho letto delle ricerche dove dicono che alla lunga consumare troppo materiale pornografico danneggia la sfera della sessualità, che può assuefare e di conseguenza andare alla ricerca di stimoli sempre più forti. Io da una parte credo che da molti video si può prendere “ispirazione”, ma dall’altra trovo molto più soddisfacente crearsi una propria fantasia senza ricorrere a del materiale “preconfezionato”. 
Sono un po’ combattuta, e si, anche gelosa.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

54 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Xleby -

    Sono solo fantasie. Tutti gli uomini guardano e vogliono tette grandi, quando si è arrapati si cercano queste cose ma quando si è lucidi si guarda altro, il carattere è molto più importante, in una relazione! Certo non con una escort 😉
    Ti ha scelto per caratteristiche che solo tu hai, la maturità sta lì… Prova a chiedergli cosa gli piace di te e vedrai, molto probabilmente che rimarrai stupita…

  2. 2
    Angwhy -

    Ma guarda caschi a fagiolo perchè la discussione sul pene piccolo dopo 10 anni inizia un po ad arrancare.per il resto vabbe non ti preoccupare piu di tanto ,abbiamo tutti fantasie ma poi si va avanti con quello che si ha

  3. 3
    Rossella -

    Ogni uomo trova un modo per ricevere delle attenzioni. Nel mondo di oggi è molto raro trovare ragazzi, e uomini adulti, che non sentano l’esigenza di sentire intorno al loro del calore. Il punto è che a monte noi giovani siamo abituati ad escludere la mancanza di onestà intellettuale delle persone che abbiamo davanti. Io ho avuto delle passioni, ma quando ho avverti il desiderio di provare ho scelto di espormi all’interno di un contesto di gioco in cui sarebbe stato evidente ai più che si trattava di un diversivo, o comunque di un’esperienza che sarebbe potuta durare tutto l’arco della vita. In quel lasso di tempo mi sarei raccontata come una ragazza che insegue le sue passioni, ma si sente comunque al limite (non al di fuori) dei suoi principi. Perché io sono fatta in questo modo. La verità è che ciascuno dovrebbe decidere in totale autonomia. Sta di fatto che ci sono momenti della vita in cui ti viene più facile riconoscerti in un conformismo che ti lega alla tua adolescenza. Nel tuo cuore non riconosci il valore positivo delle rinunce perché ti senti ancora troppo figlio e cerchi l’autonomia nell’idillio degli altri… vai avanti pensando che determinati progetti siano compatibili con le tue esigenze. Purtroppo non è sempre così. Arrivi ad un’età in cui devi scegliere, ma puoi farlo quando una luce nuova comincia a risplendere nelle tue giornate. Questa luce disperde i rimpianti e il senso d’inadeguatezza.

  4. 4
    pirpolo -

    “Sono solo mie paranoie inutili?”
    si. Lasciagli la liberta’ di sega, eccheccazzo

  5. 5
    Marius -

    Se non ti sta bene che si fa le pippette guardandosi un porno lascialo…ad ogni modo aspettiamo il commento di rossella, lei saprà sicuramente consigliarti bene (hihihi…)

  6. 6
    Pace per tutti -

    Smettila di guardargli la cronologia.

    Poi se ha fantasie diverse da quello che sei te e sta con te convinto, che ti importa?

  7. 7
    Pace per tutti -

    Xleby
    a me non piacciono le tette grandi come prima scelta. Le preferisco medio piccole. Dico sempre che le tette vanno bene tutte, salco quelle a cipolla …… perché fanno piangere….

  8. 8
    Pace per tutti -

    marianne91

    hai detto che guardi i porno pure tu. Quali preferisci?

  9. 9
    Gimmy -

    Il problema di certe donne è che non riescono a stare mai tranquille, quando vedono che stanno bene, devono per forza trovare una maniera per complicarsi la vita. Tante paranoie per nulla, evita di andare a spulciare nella sua cronologia e goditi la storia tanto fantastica distanza a parte. 🙂
    Se sta con te evidentemente è perche il tuo amore è corrisposto, avrai mille altre qualità che ti rendono perfetta ai suoi occhi, se fossi stata troppo procace, saresti stata oggetto d’interesse e continui sguardi altrui, provocandone la sua gelosia e un uomo che conosce la sua indole evita di rendersi la vita difficile. Non complessarti di pensieri inesistenti, lo hai detto tu che nel vostro rapporto non ce niente che non và, quindi di che ti preoccupi? La stragrande maggioranza dei ragazzi con l’avvento del porno virtuale è solita frequentare siti online, non lo reputo un caso cosi allarmante; diverso sarebbe se avesse un atteggiamento strano nei tuoi confronti tale da rendere la vostra sfera relazionale deludente e in quel caso la tua apprensione sarebbe del tutto giustificata.

  10. 10
    Yog -

    Secondo me lui più che porno dipendente è parecchio gnucco. Io sui miei dispositivi ho pin di entrata, password al blocco schermo e cronologia disabilitata. E, naturalmente, non guardo MAI filmati porno.

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili