Salta i links e vai al contenuto

La mia ex è tornata, non so che fare

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti, dopo aver letto la lettera “Ritorno di fiamma?” mi piacerebbe porre il mio caso all’attenzione dei lettori. Un anno e mezzo fa sono stato lasciato dalla donna con la quale avevo convissuto per 4 anni in modo traumatico. Nel giro di pochi giorni mi ha annunciato che se ne sarebbe andata la sera stessa, tornando il giorno dopo e riandandosene definitivamente dopo una settimana. Siamo entrambi di piccoli paesi del sud ma la nostra storia si è consumata a Roma. Nonostante questo, lei è sempre rimasta molto legata al paese, la famiglia, le amiche d’infanzia ecc. Proprio da quest’ambiente (e precisamente dalla sorella e dalla sua migliore amica) sono venute delle “pressioni” per farle prendere la decisione di lasciarmi, come ho saputo in seguito. Fra l’altro, al’epoca dei fatti aveva 30 anni, io 32.
Provo a cercarla maldestramente nei primi due mesi per avere chiarimenti, ma la trovo sempre fredda e decisa. L’unica volta che si apre mi metto a piangere e le dico che la amerò per sempre, rendendola ancora più fredda e distante. Sto malissimo per mesi, ma non la cerco più in nessun modo. Poi mi arriva la notizia che ha subito un intervento chirurgico per un problema che non pensavo avesse. Non era una cosa da “vita o morte”, ma conoscendo la sua famiglia mi viene da pensare che abbiano vissuto la cosa con molta ansia. La chiamo per chiederle come sta, lei mi risponde appena, mi dice che non poteva dirlo a tutti, che era una cosa da niente e non aveva voglia che la andassi a trovare. Sapendola in convalescenza, durante le vacanze di natale la richiamo e le chiedo se posso andare a trovarla a casa sua, al paese.
Mi dice di sì, parto in macchina e mi faccio 160 km per vederla. Arrivato sotto casa sua mi si parano davanti il padre e il fratello, due energumeni, e mi ordinano di andarmene. Non la vedo neanche sbirciare dietro la tenda. Mentre sono sulla strada del ritorno, mi manda un sms: Mi dispiace per oggi ma è meglio così. Sto con un’altra persona e sto bene. Mi esaurisco di nuovo, ma stavolta dura poco, un paio di settimane. Poi la cancello definitivamente: brucio le sue foto, butto i suoi vestiti, strappo le sue lettere. È passato un anno e mezzo, ho 34 anni e sento di riaffacciarmi alla vita. Lei sembra non esistere più nei miei pensieri. Poi mi manda una mail. Mi scrive che mi ha sognato e che vorrebbe sapere come sto, che mi pensa. Dice anche che capirebbe se io non rispondessi, dopo quello che è successo. Tutto questo una settimana fa. Ed io è una settimana che mi rodo, perché si è risvegliato qualcosa. Mi sento in trappola, finora ho deciso di non rispondere ma penso a lei ogni istante, nonostante il male che mi ha fatto. Che fare per non impazzire?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    elisabetta -

    Ci sono persone in questo forum, compresa me, che darebbero tutto
    per essere al tuo posto!
    Quindi, non fare troppo lo schizzinoso,
    non chiederti se la ami ancora ,
    perchè è chiaro che se sei qui a scrivere vuol dire
    che il sentimento c’è ancora.

    Abbi rispetto per chi sta soffrendo! (sono ironica ovviamente!)

    Un bacio e buona fortuna.

    Ps.: sto male!

  2. 2
    franc1 -

    come ha gia’ scritto @elisabetta non sai cosa darei per essere al tuo posto

    tu vorresti vederla? c’e’ solo un ricordo e la mancanza di un’altra persona nella tua vita o la vuoi ancora?
    cmq qualunque cosa fai, la rivedi o no, non farti troppe aspettattive

    buona fortuna con tutto il cuore

  3. 3
    shadow -

    ma cosa dite!?!?
    ragazzo sei già a metà strada non voltarti e guarda avanti..
    ti stai per riprendere una che ti ha mollato per un altro, le è andata male (con l’altro) e ora ha ripiegato su di te..
    vuoi un consiglio?
    lascia stare..

  4. 4
    anna65 -

    LASCIA PERDERE!!!
    Non è un ritorno. E’ solo voglia di sentirsi di nuovo gratificata dall’amore
    che tu provi per lei…

  5. 5
    mattia -

    posso darti un consiglio???se la ami ancora tornaci ma fagliele cacare tutte non farla sentire troppo importante e pensa principalmente ai fatti tuoi perchè lei è questo che ha fatto…a me è successo qualcosa di analogo solo che non ha avuto i co...oni di dirmleo e ho scoperto che si vedeva col suo ex dopo tre anni con me io ora che è tornata mi sto rivedendo ma so che che nn andremo lontani conoscendomi..anche io sono del sud e possiamo dirlo che abbiamo altri valori ma una che è andata a letto cn un altro per poi tornare con te nn so a cosa ti serve una persona del genere…guarda avanti…x me lei lei ha fatto cose che nn mi sarei mai aspettato per tornare con me ma nonostante tutto la ferita si è rimarginata ma la cicatrice resta a vita quindi se posso darti un consiglio non ascoltare quello che ti dicono persone che scrivono su questo forum perchè ovviamente chiunque scrive ha sofferto e parla con l amaro in bocca fai cio che ti senti e comportati da uomo vero tira fuori i co...oni e se è necessario rischia di perderla solo cosi capirari davvero ignorala sii indifferente falla sentire poco importante e fidati che nn verrai trattato mai piu cosi e un altr cosa vai con altre donne tutte quelle che puoi ti aiutera ad avere fiducia in te stesso e capire che aala fine dei conti sono tutte uguali perche è una questione di psicologia piu l allontani piu tornera strisciando ai tuoi piedi e poi riavrai il coltello dalla parte del manico ma che è andata a letto con un altro fidati che puoi perdonarlo ma nn dimenticarlo..io se proprio lo vuoi sapere le ho dato un altra possibbilita perchè le ho messo 2000 corna e non me ne pento neanche un po anzi tuttora se posso rifarlo che benvengas la vita è una sola ti auguro buona fortuna

  6. 6
    xavier -

    Stai scherzando vero? o state scherzando tutti?
    Al suo posto, incredibile delle volte i rompico...onisi fanno sentire ancora.
    Non rispondere neanche,la vita e’ bella perche’ si ricomincia, ma non con le minestre scaldate.
    Pensa che gli avanzi gli do agli animali, invece se mi rimane la minestra la butto.
    Capisci il senso….anna 65 ha ragione……..ciao ancora

  7. 7
    simo90 -

    Ciao Kevin83. Anche io concordo con chi ti dice di lasciarla perdere.
    Ho vissuto una storia simile, il mio ex mi riempiva di messaggi, mi chiedeva di vederci. Io ho fatto la dura, ma ad un certo punto ho deciso di vederci, e lui mi ha detto che si faceva sentire perchè si sentiva in colpa, e poi da quel giorno sparito!
    Utiizzo il mio esempioper dirti che devi lasciarla perdere. Immagino quanto ti manchi, quanto sei dubbioso. Ma te ne ha fatte passare tante e questa potrebbe essere l’ennesima speranza, l’ennesimo filo di illusione, e poi svanire tutto ancora per una volta! e ce l’ha fatta fino ad ora, ce la farai ancora, vai avanti, non voltarti. A me sembra tanto una persona “viziata”, che non comprende gli altri e le loro sofferenze, e vuole che tutto si muova come a lei fa più piacere!
    Bisogna dare importanza e seguire, solo le persone che ci dimostrano qualcosa, non solo con le parole ma con i fatti. Lei è un’eterna insicura! Non perdere tempo!

  8. 8
    ilvendicatore -

    lasciar perdere?
    proprio ora che viene il bello!?!?!?

    ma siete pazzi?!!?.

    1) le dici che tornate assieme ma che per i primi mesi non vuoi più avere niente a che fare con la sua famiglia: deve essere una cosa del tipo che vi vedete di nascosto.
    2) ti togli il fumo dalla testa che lei è l’unica e altre amenità varie e mentre la vedi e ci fai sesso nei modi più schifosi (trattala per quello che è: una meretrice) ovviamente conosci le altre, finalmente con un altro spirito.
    3) appena hai conosciuto un’altra, la scarichi senza pietà, ricordandole fino ad un’ora prima che un giorno molto vicino la sposerai, anzi nel momento in cui hai conosciuto l’altra che ti piace e hai la sicurezza che ti corrisponde, regalale un anellino da 10 euro e fissa pure la data delle nozze! (ovviamente diglielo mentre fare sesso che si illude ancora di più, assieme ai “ti amo e balle varie”, ma senza mai più incontrare la sua famiglia.. la colpa che ti vede deve ricadere solo su di lei, tu per quegli esseri immondi che ti hanno umiliato senza pietà non devi esistere più).

    ora hai solo da guadagnarci.
    trattala per la meretrice che è: come merita.
    non farti sfuggire questa occasione, ci guadagnerai fisicamente (ci fai sesso schifoso) e mentalmente (abbandonerai illusioni inutili sulla persona squallida e opportunista che è questa qui).

    ciao.

  9. 9
    Alex -

    Bravo ilvendicatore, tu sì che sei un Uomo.
    Io ho fatto più o meno lo stesso con una mia ex, ovviamente meretrice quant’altre mai.

    Quando è tornata in seguito al mio rigoroso no-contact, ho finto di darle una possibilità: me la sono scopata per un mese tradendola nel frattempo con la sua migliore amica, poi – alla fine di una serata di sesso “romantico” e selvaggio – mi sono rivestito, ho fatto su i suoi quattro stracci in una borsa dell’Esselunga e le ho detto: “Bene. Ed ora che mi sei stata nuovamente utile per la meretrice che sei, puoi tranquillamente andare a farti scopare dal primo sfigato che trovi in strada. Tanto più che Sara (la sua amica) mi fa godere più di te.”
    Il tutto, con uno sguardo imperturbabile ed un sorrisetto ironico.

    Lei è corsa via singhiozzando… E’ stata una rivincita pazzesca!
    Così vanno trattate queste baldracche!
    Uomini, fuori gli attributi!

  10. 10
    kevin83 -

    Ciao, grazie di cuore a tutti per i consigli. Ho deciso di seguire
    il cervello e non ho risposto alla mail della mia ex, senza ricevere
    altri messaggi da parte sua. Alla fine il malessere è durato poco.
    Guardo avanti sperando che non mi scriva più, ma anche se accadesse
    non starei a pensarci più di tanto. Di nuovo grazie. Vi abbraccio.
    Il vendicatore è un grande!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili