Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato, ma continua a farsi sentire

Salve,
volevo riassumere la mia storia…
Ho 23 anni e la mia ex 22. Ci siamo lasciati a fine marzo e sono passati praticamente 2 mesi da quel giorno!
La nostra storia è durata 1 anno e 3 mesi. Una storia bellissima, anche se un po’ a distanza, nel senso che comunque abitavamo a più di 100km, ma ci vedevamo durante la settimana all’università o nel fine settimana a casa mia. Abbiamo fatto esperienze stupende e mentre io all’inizio della storia ero un po’ titubante, lei si innamorò subito perché era proprio cotta! … forse anche troppo tant’è che gli dovetti dire di rallentare un attimo perché così era troppo… pensate che dopo 2 mesi mi fece un regalo da 80 euro e io ovviamente mi sono sentito un po’ in imbarazzo.
Non abbiamo mai litigato, tranne qualche litigio e una discussione a gennaio per gelosia. Lei considerate che è sempre stata stressata e depressa a causa dell’università, tant’è che da quando la iniziò praticamente usciva pochissimo… giusto il sabato, se gli andava. Poi da gennaio la costrinsi praticamente ad uscire sia per il periodo di crisi che stava passando ma anche perché stava perdendo alcune amicizie importanti per lei.
2 settimane prima di lasciarci venne un weekend a casa a dormire e a conoscere i miei e 3-4 giorni prima sempre di lasciarci, mi scrisse un bigliettino con scritto “amore ti amo”.
Bene, il giorno fatidico di fine marzo mi disse che non sapeva se provava più le stesse cose che provava prima, quindi io tirai fuori gli attributi e le dissi “così allora è inutile continuare” e ci lasciammo… e sicuramente stava aspettando il mio passo perché la decisione già l’aveva presa! … tant’è che i giorni seguenti diceva ai miei amici di essere convinta, ecc..
Io ci rimasi malissimo, anche perché per me questa è stata la prima storia in cui mi sono innamorato e lei è stata importantissima per me. I primi 3 giorni non mangiavo e non dormivo. Inoltre la cercavo in continuazione… so di aver fatto un errore, ma non ce la facevo.
Praticamente per il primo mese, ogni max 3-4 giorni ci sentivamo tramite msn, messaggi o altro.
Lei mi disse più volte all’inizio che era meglio che non ci sentivamo altrimenti mi illudevo e ci stavo ancora più male… e che era meglio se spariva. Però non è mai sparita, tant’è che si è fatta sentire più volte in seguito.
Così io non mi sono fatto sentire per 10 giorni mentre lei dopo una settimana ha riniziato a cercarmi, ma io non gli ho risposto. Le ho fatto poi una sorpresa, inviandole per posta una lettera e un dvd con un filmato con le nostre foto. Il giorno dopo che lo ricevette mi scrisse dei messaggi dicendomi “ti adoro”, “grazie di non aver messo the end alla fine del video”, ecc..
La sera poi ci sentimmo per telefono e io le dissi se aveva voglia di riprovare, ma lei mi diceva che non lo sapeva e che doveva essere convinta. Alla fine della chiamata però le comunicai che la dovevo cancellare sia da msn che da facebook perché non ce la facevo più a vedere le sue foto, i suoi commenti, ecc. perché mi facevano star male. Su facebook infatti molto spesso metteva frasi con chiaro riferimento a me del tipo “il tempo passa e tu non passi mai” e io che stavo li a pensare cosa volesse!
Quindi presi questa decisione anche se lei mi disse “ma che fastidio ti do scusami”…
Da notare che io ho cancellato anche le nostre foto, mentre lei ha lasciato tutte quelle nostre anche nella cartella riferita all’amore.
Dopo aver fatto questa mossa sono crollato dopo 4-5 giorni chiedendole le scuse per quello che avevo fatto e sono riandato in crisi. Ci siamo risentiti su msn (l’ho cancellata ma non bloccata) e mi ribadì che doveva sparire altrimenti stavo solo più male… inoltre disse anche che mi sarebbe stata vicina, ma se volevo più avanti quando sarei stato sereno ci sarebbe stata.
Dopo 1-2 giorni nei quali ritrovai la ragione, mi ripresi alla grande (2 settimane fa) e ora sto bene… ho riniziato la mia vita e non la cerco più.
Il bello viene ora… lei dopo l’ultima volta che ci siamo risentiti mi ha ricontattato su msn mandandomi baci, chiamandomi tesò, ma io non le ho più risposto, finché 2 giorni fa si fa risentire insistentemente facendomi un mare di squilli, provandomi a chiamare con numero anonimo e alla fine con numero visibile. Presi la decisione di risponderle e appena risposto piangeva… le dissi perché piangesse e mi rispose “così… “. Mi chiese del più e del meno, cosa facevo, se avevo rimorchiato : D, se avevo disattivato la promozione noi2 di wind con cui ci chiamavamo, ecc.. La cosa bella è che alla fine mi disse anche “mi raccomando fai il bravo! “.
Dopo le mandai un sms per chiederle perché piangeva, se aveva fatto qualcosa o se c’era qualcosa che facesse star male… anche perché stavo pensando che quel pianto magari potesse essere dovuto al fatto che mi doveva dire qualcosa e che aveva paura della mia reazione… ma non era così, tant’è che poi mi rispose e mi disse “patato sto bene… avevo voglia di sentirti e sapere come stavi… e mi è venuto da piangere : ) ) bacini e buona giornata”.
Ora io mi chiedo… ha detto più volte che doveva sparire e tutto quanto e non l’ha mai fatto… io non l’ho più cercata quindi evidentemente stavo bene e lei si è rifatta sentire ugualmente.
Ora a luglio dovrebbe laurearsi… non so se ha problemi con l’università e vuole risolvere prima quelli… ma a me da molto l’impressione che dall’inizio vuole che io le lasci una porta aperta!!! … ma non perché prima vuole vedere se trova un altro meglio di me, ma perché magari ha problemi che non le permettono di affrontare al meglio questa storia.
Il fatto è che dopo 2 mesi nemmeno a dire che vuole che rimanga un’amicizia tra di noi, perché è la prima che ha detto che in futuro se io voglio ci sarà… quindi il comportamento più plausibile è quello che dico io… e cioè che vuole risolvere prima i suoi problemi e mantenermi buono se volesse tornare indietro!
Vi assicuro che non ci sono altre persone di mezzo, quindi prendete per buona questa cosa nella valutazione della storia! : )
Sono curioso di sapere la vostra idea…
Un saluto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    fragolino -

    ciao guarda io mi trovo in una situazione simile,l’ho lasciata io a metà marzo,sono ritornato e lei mi ha detto che qualcosa è cambiato,dice di aver messo un muro!!!siamo stati insieme per 2 anni(convivendo).lei ha continuato a farsi sentire e tutto e siamo andati avanti fino a settimana scorsa vedendoci 2 o 3 volte a settimana e sentendoci un giorno si e uno no su msn,poi gli ho detto settimana scorsa che non volevo più sentirla perchè ci stavo male,si è fatta viva su msn una volta chiedendomi come stavo e voleva sapere il link di un video che le avevo dedicato,dicendo che le andava di vederlo,ora muio dalla vogia di sentirla che devo fare la devo ricercare?le ho detto io che non volevo più sentirla!!!!evo resistere o le mando un sms!!!!
    inizialmente quando ci eravamo lasciati lei era confusa,ora mi sembra meno confusa e dice di aver preso questa decisione che non sa per quanto durerà,tipo mi diceva di rimanere in contatto perchè non si sa mai!!!!!!!
    che devo fare un consiglio.
    vieniqui mi trovo nella tua stessa situazione,spero vadi bene ti potrei dire tante cose ma so come ti senti e che non è facile in questo momento.
    cmq io ho l’impressione per te che le cose si aggiustino.
    mantienici aggiornato.
    ciao.

  2. 2
    vieniqui -

    Ciao,
    guarda…il comportamento della mia ex è inspiegabile, perchè se da un lato all’inizio sembrava essere convinta, ora (dopo 2 mesi) forse si sta rendendo conto della cavolata… probabilmente il suo orgoglio è agli sgoccioli!…non so cosa avrà in mente, ma penso che a breve mi ricercherà…anche perchè quel pianto durante la chiamata era abbastanza significativo!
    Farò sapere eventuali sviluppi

  3. 3
    Holly -

    ti auguro che torni,daresti speranza anche a me!!

  4. 4
    pino -

    Ciao ragazzi,se vi racconto la mia di storia vi mettete a ridere 😀
    Ho capito poche cose nella vita,anche perchè ho 25 anni e ne ho di
    mazzate da prendere per capire chissà ancora quante cose,ma in questa
    storia durata due mesi qualcosa ho ben compreso il motivo per cui le
    donne hanno tutti questi dubbi..
    Le ragazze hanno bisogno sempre di sapere che stanno facendo la cosa
    giusta,di sentire sempre lo stesso sentimento della prima volta,di
    sentirsi cercate,amate,considerate come le uniche al mondo………ma
    pretendono che voi non ci prendiate gusto XD
    E così,non appena vi accorgete che la vostra relazione va a gonfie
    vele e subentra un pò di abitudine,giusto un pò,da noi tradotta come
    ‘va tutto bene’,e da loro come ‘forse non provo più quello che provavo
    prima’,più vi fissate sui suoi dubbi più le cose vanno a rotoli….
    Avete presente quando a scuola facevate la figura di quelli che non
    sapevano rispondere?Più domandava la prof è più vi sentivate delle
    merde…è questo che succede a tutti nel momento in cui bisogna
    rendere conto dei propri sentimenti.
    Io ho dovuto tagliare con questa tipa perchè usciva da una storia di
    due anni con un mollaccione,ed ho preso sempre le scelte giuste
    facendomi i calcoli giusti….Ora si fa sentire a
    passatempo,dimostrando quanto sia superficiale e superflua nella mia
    esistenza!
    La morale è : siate forti e decisi e quella scelta che prendete vi
    darà il risultato sperato 😉

  5. 5
    Jacopo -

    Pino hai un’ottima visione delle cose. Sono d’accordo con te. Ho passato(sto passando) la stessa cosa di ‘vieniqui’ e a distanza di un anno lei si fa ancora sentire, dicendomi anche che lei nel suo futuro vede solo me. Dicendomi così non solo mi inc.. ancora dipiù e penso a cosa possa passargli nella testa in questo momento. La decisione l’ho presa io un anno fa, ma non se la fece ripetere più di una volta. Se fosse stato per lei, le cose sarebbero continuate ad oltranza.
    Ora nonostante tutto vuole sentirmi ogni tanto.
    (Pino) Tornando al tuo discorso…posso dirti che le cose con lei sono andate così come hai detto tu: tutto sembrava andare a gonfie vele; io ho sempre dato più di quel che dovevo e solo ora mi rendo conto che se le avessi dato qualcosa meno, se avessi tirato ogni tanto la corda in qualche situazione…probabilmente, ora non sarei qui a scrivere questo messaggio. Ora più che mai (istintivamente) ho una sorta di corazza che inconsapevolmente non si lascia andare e a volte mi rende insensibile alle poverine che mi capitano 🙁 . Purtroppo è una cosa inconsapevole.

  6. 6
    Fedyna91 -

    Leggendo la tua storia mi sono subito ritrovata nelle tue parole dal momento che sto vivendo una situazione simile.Una cosa che condivido è che il loro intendo di farsi sentire sempre è quello di tenerci li buoni per poi poter ritornare in caso di ripensamenti.A me è un mese che ci siamo lasciati e ci siamo sentiti quasi tutti giorni con messaggi,2 chiamate e email,lui continua a cercarmi con una qualsiasi scusa anche se rimane sempre della sua idea..sta bene così ora e non vuole ritornare per ora poi un giorno chissà.Ieri lui mi ha visto mentre passeggiavo con un amico e subito si è cimentato nel mandarmi messaggi dove si mostrava geloso a tal punto da non poterlo negare e ammettere che era geloso e non poco,e ogni volta che cercavo di capirne di più lui mi rispondeva che non dovevo interessarmi,non erano problemi miei quando è lui che si interessa di quello che faccio o di quello che dico.Tutto sono tranne che indifferente!!Non so perchè continua a comportarsi così soprattutto perchè è da una settimana quasi che gli chiedo di sparire e ammetto che per un paio di giorni io non ho risposto a nessuno dei suoi messaggi.L’unica cosa che posso dire è che forse loro non sono tanto convinti della decisione che hanno preso e devono decidere se quello che hanno fatto è quello che vogliono davvero.Io spero che tutto si concluda nei migliori dei modi..un grande in bocca al lupo ad entrambi 🙂

  7. 7
    Federico -

    Salve a tutti… mi sono lasciato da 1 mese con la mia ragazza…l ho lasciata io… e adesso mi pento.
    Sto soffrendo tantissjno xke lei dice chper il momento non vuole ma ieri ci siano ribacjati dopo un mese che non ci vedevamo e mi ha detto che non ha provato nulla senza manco guardarmi negli occhi.
    Lei mi,ha semore detto che vuole staccarsi da me x vedere se davvero gli manco…io,soffro però cj sto riuscendo a non scriverle..lei sempre per una cavolata mi riscrive… io le ho detto ” ma scusa xke mi fai cosi?.. dici di non sentjrcj piu x capire cosa provi e ppi lo fai…lei mi ha risposto ” io infatti cj rjesco a non scriverti..tranqujllo non disturbo piu.” Ce non lo so cosa pensare..alla madre ha detto che non è finjta nnt ma non vuole soffrire ancora!…che devo fare se appena mi scrive cj casco e le.rispondo?? Lo so che non dovrei farlo ma non ci riesco..aiutatemi grazie!
    PS:ho il telefono nuovo e scrjvk male x la tastiera…scusate!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili