Salta i links e vai al contenuto

4 mesi e mezzo da quando mi ha lasciata: bilancio

Lettere scritte dall'autore  

Punto della situazione dopo 4 mesi e mezzo da quando lui ha chiuso freddamente la nostra storia di 3 anni e mezzo (dopo una ridicola pausa di 10 giorni) : “il vaso di è rotto, non credo più in noi due, troppi alti e bassi e non posso pensare ad un futuro del genere. Non ti amo più”.
Ok, ho lottato, gli ho messo il mio cuore in mano con una lettera in cui mi sono caricata sulle spalle tutte le colpe per la fine della nostra storia. Niente, freddezza. Non intendeva tornare indietro, oramai si era spezzato qualcosa. Da lì non l’ho più cercato ed è iniziato il periodo più difficile della mia vita. Ansia, sono dimagrita, dormivo poco e credevo che senza di lui non sarei potuta andare avanti. Cazzate! Sono ancora qui, ho comprato casa, adesso dormo (ancora con i pensieri per carità) e mangio MA… c’è sempre un grande MA… quella che ero prima non lo sono più. Mi sento fragile e spaventata, paurosa su quello che il futuro ha in serbo per me, la mia favola è stata spezzata e adesso mi sento come in balia degli eventi, non più padrona della mia vita. Faccio fatica e ritrovare serenità e forza in me. Forse è proprio vero che la fine di un amore ci rivela noi stessi in tutta la nostra fragilità…. Ho iniziato un’autoanalisi impietosa, ho sviscerato tutti i MIEI errori, il mio amare in modo immaturo, le mie ansie…. Sto leggendo Fromm, Osho e di tutto e di più! Ho iniziato un percorso con la psicologa. Ragazzi, secondo voi con il tempo tornerò a trovare un po’ di serenità, a chiudere da sola questo buco che sento nell’anima??? E se il futuro non mi darà la possibilità di amare ancora? e se il prossimo sarà uno stronzo? Lui è un bravo ragazzo, mi ha amata tanto. Ancora non riesco a perdonare me stessa… ma forse anche io sentivo che la favola con lui non avrebbe avuto il lieto fine….
Però ormai adesso ho sentito il click… il momento in cui si è spento anche il mio amore… quel momento in cui anche se lui dovesse tornare indietro non ce la farei più a ricominciare. Adesso non ci credo più nemmeno io. Ma non voglio smettere di credere ancora nell’amore e nel riuscire a farmi la mia famiglia… malgrado tutto! 34anni… ora che mi passerà tutto questo tormento ci vorrà minimo un anno…. non so, ho addosso un’ansia pazzesca!!!!!

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

41 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    ZOA -

    Ho solo un anno meno di te e una storia simile, perlomeno nella fine, una storia in cui credevo inizialmente e che col passare del tempo vedevo svanire..la mia reazione a questa separazione è stata come la tua, sono dimagrita molto, mi svegliavo dopo aver dormito poche ore e appena relizzavo di dover affrontare un altra giornata infernale mi sembrava d’impazzire, non sono andata dalla psicologa come te ma quasi diciamo..qualcosina per rilassarmi un attimo me l’hanno prescritta..Non devi avere paura del tempo che passa, è bello pensare a voler costruire quacosa, famiglia figli, ma a volte la paura di restare soli, come mi sembra di sentire emergere dalle tue parole, può portare le persone a fare degli errori, bisogna davvero essere sicuri di trovare la persona giusta e credimi arriverà anche per te, arriverà anche per me ne sono sicura..in questi mesi mi è capitato più volte di conoscere persone e anche persone interessanti pronte a costruire una storia ma dopo storie lunghe e importanti come le nostre, ci vuole davvero del tempo, il cuore e la mente devono essere totalmente liberi..non dobbiamo farci prendere dal panico della solitudine..l’ho fatto per un po’ anch’io quindi adesso non voglio fare la supersaggia ma poichè mi rivedo così tanto nella tua storia, a distanza di mesi mi sento di poterti rassicurare e di dirti che poco a poco questo grigiore se ne và..

  2. 2
    elisabetta -

    Sei Chiara, giusto??
    Ciao, scusa se non ti ho piu’ scritto, ma sono alle prese con un esame
    per lunedi prossimo e quindi sono tutta concentrata tutta li.

    Scusa, ma io non capisco perchè continui ad aver paura di non tornare
    ad amare piu!
    La tua è estrema insicurezza.
    Ok, ti è andata male questa, ma non essere pessimista! Chi ti dice che
    la prossima volta non sarà ancora meglio??
    Forse nn hai incontrato l’uomo giusto, ok, hai 34 anni e non 80!!! Non
    ti è precluso niente. Tu pensa che mia cugina, ora 39enne e affermata avvocatessa, ha avuto
    molte storie, ma solo 3 di queste molto serie e degne di essere
    chiamate storie.
    Bene, lei qualche anno fa, ha dovuto troncare col suo ultimo fidanzato
    con cui è stata 5 anni e che a me piaceva molto! Purtroppo si è
    rivelato immaturo ed abbastanza egoista, per cui, dopo i miriadi di
    sforzi e sacrifici che lei aveva fatto per lui,è stata costretta a
    dirgli addio, visto che era un amore piuttosto malato e molto a senso
    unico.

  3. 3
    Babi -

    Ciao Amica76,
    penso di aver già letto la tua storia qualche mese fa e di aver anche risposto alla tua affermazione di sentirti una “vecchia zitella” a 34 anni.
    Naturalmente trovarsi disorientati e avere momenti di tristezza dopo la fine di una storia è del tutto normale, anche io, a quasi un anno dalla fine della mia storia, ho ancora momenti “down”; tuttavia l’ansia bisogna placarla perchè è la cosa che ci porta a fare cose sbagliate che si ritorcono contro di noi (tipo uscire con uomini che normalmente non frequenteremmo sole per paura di non trovare di meglio,frequentare persone che non ci piacciono solo per uscire, andare per locali anche se non ci piace solo per avere più chance di conoscere gente etc).
    Il mio consiglio è quello di continuare sulla strada che hai intrapreso: coltiva i tuoi interessi,dedicati a cose che ti piacciono chiudendo fuori l’ansia e anche le persone che la alimentano;per incontrare la persona giusta bisogna essere pronte e in armonia con noi stesse e non bisogna guardare l’orologio.
    In bocca al lupo.

  4. 4
    Daniele -

    http://yougottahavefaith.wordpress.com/2010/12/06/fireworks-2/

    Leggi la traduzione, la musica aiuta =).
    Dani

  5. 5
    amica76 -

    Posso dire che questo sito è davvero terapeutico? e soprattutto non mi fa sentire “sbagliata”, nel senso che ho capito che i miei stati d’animo sono comuni a tutti quelli che stanno cercando di riprendersi dopo un abbandono.
    @ Zoa: grazie delle tue righe di speranza. Già il fatto di sapere che questa sensazione di ansia piano piano se ne andrà mi fa stare meglio. Sai, non sono mai stata una di quelle che si mette con il primo che passa tanto per avere qualcuno accanto (il mio ex l’ho conosciuto a 30anni) e non voglio iniziare certo ora. Però oggettivamente il tornare single mentre intorno a te la gente fa figli e si sposa è pesantino. perchè alla fine ci si fa condizionare dalle convenzioni sociali, c’è poco da fare. Cercherò di fare il possibile per vivere alla giornata e godermi quello che ho. Vorrei solo avere più ficucia nel futuro e in me!
    @Elisabetta! Ciao eccoci anche qui dopo averti risposto via mail. Si, estrema insicurezza e pessimismo cosmico ma solo in questo settore della mia vita! perchè tutto il resto l’ho sempre affrontato con ottimistmo e grinta traendone anche molta soddisfazione. Sarà, come già sai, il mio passato poco felice in fase di storie, sarà la ragazza grassa che ancora vive dentro di me sebbene fuori ormai sia tutt’altro.
    @ babi: ciao babi, si mi avevi già risposto e ti ricordi bene che mi ero definita una “vecchia zitella”….ti dirò, rispetto a quella lettera già la mia ansia si è ridotta, so che ho tempo e non sono vecchia, soprattutto dentro. Hai perfettamente ragione, per conoscere la persona giusta dobbiamo prima di tutto essere la persona giusta per noi stessi, forse è arrivato il mio momento di mettere a posto determinate cose. Non devo essere nè pigra nè ansiosa….hai perfettamente ragione. Farmi forza ogni giorno fino a quando tutto verrà naturale. grazie.
    @ Daniele: ma sai che l’ho proprio ascoltata l’altro giorno e mi ha dato un’energia pazzesca? davvero le parole sono significative e racchiudono tutto quello che è importante, ossia ricordarci che dentro di noi abbiamo una forza che non ricordiamo abbastanza di avere! grazie

  6. 6
    ZOA -

    Che dire, dalle tue risposte si capisce tutta la tua forza, sono straconvinta che ne uscirai alla grande, non hai perso lucidità, sei una persona umile e come tale verrai premiata..ci sono tante persone felici è vero ma ce ne sono tante che non invidio affatto, persone anche a me care che si accontentano solo per non restare sole, io invece ti auguro di guarire bene e e sola ancora per un pò..solo allora sarai pronta per accogliere l’amore della tua vita..il mio ha provato a tornare indietro, ma io non l’ho più ripreso con me e proprio per la forza di cui ti ho parlato, un occasione non si nega a nessuno ma 2 no.
    Siamo ancora delle bambine non l’hai capito?! Se ci fossimo fatte andare bene chiunque sai bene anche te che adesso forse di figli ne avremmo una dozzina…dai ridi un pò….

  7. 7
    amica76 -

    Grazie Zoa….forza, ci provo! sta iniziando a tornare ma fino a qualche tempo fa ero solo una grandissima lagna! e anche adesso un pò di vittimismo ( e non solo un pò) si fa vivo e come!
    Hai ragione, anche io ho amiche che sono sposate ma che non sono nè felici nè realizzate. Si sto cercando davvero di guarire da sola e per la prima volta mi sto davvero guardando dentro, tante cose da mettere a posto, non da RImettere a posto.
    Ah il tuo ex è tornato…il mio no e non avevo dubbi al riguardo. Posso dire di averlo sempre rispettato per la sua coerenza e forza,non ha voluto trascinare nulla e per questo lo ringrazio….da lontano però. ;-))))
    Hai ragione, a fare figli non ci avremmo messo proprio un bel niente!grazie stella e sto ricominciando a ridere…capisco che dalle mie lagnosissime parole non traspare ma l’ironia sta tornando! Ti auguro una buona serata!!!!! e ti auguro anche il meglio…già che ci siamo! :-)))

  8. 8
    snowito -

    Ciao a tutti, mi conforta un po che non sono il solo a soffrire cosi per un’ amore, sono un ragazzo di 28 anni e la mia ex mi ha lascito 3 mesi fà da una storia di 5 anni…
    Posso capirti pienamente di come ti senti, anche io ho avuto problemi fisici non riuscivo a dormire, e se dormivo 2 ore la notte mi svegliavo con l’ ansia alle 5 del mattino, non riuscivo a mangiaren non riuscivo a lavorare, non riuscivo a fare nulla…senti solo quel nodo, quel pugno nello stomaco che si contorce si rigira e la sua immagine e sempre li martellante nella testa…
    Lo so e difficilissimo, quando all’ improvviso ti viene a mancare quell amore che veniva nutrito anche solo dalla sua presenza, dal suo odore, dal suo calore, dal suo sguardo, o dal solo CIAO AMORE…
    io e gia 2 mesi che mi sto rialzando, certo ferito pieno di cicatrici, ma devi rialzarti…
    io ho dato a quel bisogno di amore, quella fame di emozione che sentivo dentro, altre emozioni, ognuno a le sue… io per esempio mi sono buttato di piu nella palestra, nella musica, nello sport, per mi ignoranza e non lo nego ho cominciato ad acquistare libri, nuove ragazze (non per sostituire la ex, sarebbe veramente squallido) ho scoperto nuove emozioni nuove sensazioni, che alleviano quel dolore pungente, quel angoscia che si attacca dietro le spalle come uno “zaino”…
    Io non pensavo e non ho mai provato un dolore cosi forte, sento che piano piano da queste sabbie mobili ne sto uscendo, dobbiamo farlo perche la vita e solo nostra e non dobbiamo essere felici solo perche ce una persona accanto a noi…
    Almeno provateci a rialzarvi, poi la vita e sempre piena di imprevisti sia spiacevoli che piacevoli 🙂

  9. 9
    ZOA -

    Amica 76 sì è tornato e più di una volta, ma credimi, se l’ho ripreso solo una e poi più è solo perché la minestra riscaldata è più buona solo se te la fa la mamma!!
    Ci saraanno tanti alti e bassi e quando accadrà cercaci, come abbiamo fatto tutti, aiuta..baci..

    Snowito, ben entrato nel club..dai che questi chiletti persi hanno fatto bene a tutti, diventiamo un po’ più belli no? Non voglio sottovalutare la sofferenza di nessuno perche’ la conosco troppo bene credetemi, ma di tempo per stare da soli e piangerci un po’ addosso ne abbiamo già da vendere..dobbiamo solo pensare un po’ di più a noi, abbiamo perso troppo tempo cercando di far stare bene chi avevamo vicino..perchè quando senti che chi ti sta accanto sta per allontanarsi, cominci a pensare di essere tu quello che ha sbagliato tutto..ma così non è..le persone semplicemente smettono di amare o per un attimo se lo dimenticano, ecco perché poi spesso ritornano, ma è un problema loro..

    Adesso dobbiamo affrontare la prova Natale, superata questa si supera tutto!!

  10. 10
    snowito -

    Grazie Zoa, devo dire che ho perso diversi kg.. e sono piu attraente, cosi mi dicono i miei amici e amiche.. a parte questo, io non mi pento di aver dato tutto quell’ amore a questa ragazza, non rimpiango nulla, la mia storia non e come tante per fortuna, mi ha lasciato, ma lo ha fatto con rispetto, senza tradirmi, senza scappare da un’ altra persona (infatti e single anche lei), come dici tu, forse si e dimenticata di amarmi, forse… forse… forse…
    Intanto con il forse, vado avanti, sto leggendo tanto libri motivazionali, perche dopo una botta del genere la propia autostima va a farsi “friggere”… e questo mi ha aiutato moltissimo..
    E vero ora arriva il Natale, e un po una sofferenza, ma passeranno anche queste feste dai…

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili