Salta i links e vai al contenuto

Lettera a mio padre che non c’è più

Lettere scritte dall'autore  nicolle73
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

58 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6

  1. 41
    stella -

    Emma,
    non dovrei nemmeno intromettermi in questo tuo dialogo con tuo papa’. Permettimi solo tre parole: intensa, commovente, dolcissima.

  2. 42
    cristina -

    ciao io ho perso mio papà 10 gg. fa. e’ morto all’ospedale. A casa stava bene, poi gli è venuta la febbre e dopo soli 6 gg, mi ha lasciato.ma come è potuto succedere, era un uomo forte.. Sto impazzendo senza di lui. mi manca ogni giorno di piu’ . mi faccio 1000 domande e non riesco a trovare pace da nessuna parte. sto male. io e lui eravamo molto legati,avevo un legame speciale.abitavo con lui e mia mamma,ma con lui parlavo anche x ore senza stancarmi.insieme ridevamo,scherzavamo,dava una risposta ai miei dubbi. era molto buono,intelligente,mi dava consigli,mi aiutava…sempre presente…non riesco piu’ a fare nulla ,ora che se n’è andato, mi manca da morire,nulla ha piu’ senso…mi sento svuotata. non superero’ mai tale lutto..sono figlia unica,parenti assenti…ho solo mia mamma,che pure lei è a pezzi..la vita mi fà schifo…è morto il perno della famiglia e senza di lui ,si vegeta,non si vive…x me è finita…

  3. 43
    Giorgia -

    Ciao io anche ho perso un papà quando avevo quasi compiuto 5 anni e ti dico che è burutto ogni giorno mi ricordo di mio papà dei sorrisi che mi faceva io gli volevo moltissimo bene e non credo che verrà anche per un minuto non arriverà mai io aspetto quel momento che arrivi che quando apre la porta sia lui ma invece no no NN verrà mai !!! Io NN lo dimenticherò mai perché è mio papà e quel vuoto non lo riempirà nessuno mai nessuno!!!

  4. 44
    Elisabetta -

    Anche io ho perso il mio papa’ 16 anni fa mi manca tantissimo, per me era il mio punto fermo… E’ stata sempre presente nella mia vita abbiamo superato tanti periodi ma insieme abbiamo sempre superato tutto…. Ma non la sua malattia per un ictus è entrato in coma e dopo 2O giorni si è addormentato

  5. 45
    R -

    “Non esistono parole di conforto, non esiste sostegno per un dolore così forte”.
    Qui ho smesso di leggere, mi si spezza il cuore, non so cos’hai scritto di seguito, ma condivido il tuo dolore, anche il mio papà è volato via, lo scorso 23 aprile… è nei miei pensieri ogni momento del giorno, è la prima cosa che penso quando mi sveglio, ed è l’ultima che mi lascia prima di dormire.
    Spero di rivederti un giorno papà, non so dove…

  6. 46
    Salvatrice Di Paola -

    Luciadipaola@Yahoo. It

  7. 47
    Salvatrice Di Paola -

    Ciao papà mio sono 2 mesi che te ne sei volato via e mi hai lascio un vuoto dentro papà quante cosé dovevamo dirci ancora da quando sei andato via la mia vita non è più come prima mi sento sola arrabbiata ti vorrei qui vicino a me anche per pochi minuti il tempo di abbracciarti forte forte a me e

  8. 48
    Salvatrice Di Paola -

    Ciao papà

  9. 49
    Salvatrice Di Paola -

    Ciao papà mi manchi tantissimo

  10. 50
    cristina -

    buonasera,io avevo scritto nell’ottobre scorso,quando è morto all’ospedale in pochi giorni,il mio amatissimo papà,..,,l’ho trovato in coma la mattina presto quando sono andata a trovarlo..la sera ero stata con lui fino a tardi e parlava.. sono figlia unica e abitavo con lui.. per me lui era tutto..come avevo scritto ad ottobre… sono trascorsi 9 mesi e 5 giorni e per me non è cambiata una virgola.. ero disperata allora, come adesso.. mi prendono dei momenti d’angoscia senza la sua presenza..dormo poco e male… sono depressa e lo penso di continuo..piango spesso durante la giornata.. il vuoto mi circonda e mi opprime.. il dolore di averlo perduto è incessante……è stato un evento scioccante.. per me il detto che col tempo si leniscono le ferite,per ora non ha avuto alcun effetto..non ci si abitua al dolore,esso logora l’anima.l’unico sapore che ora sento è quello delle lacrime che ingoio. mi sento come fossi dentro una bara aperta… mi auguro che un po’ alla volta,io possa riuscire a venirne fuori…ma è cosi’ difficile.. io cerco…ma la sua morte prematura mi ha spezzato il cuore in 1000 frammenti… era speciale,dolcissimo,intelligente,sempre pronto ad aiutare,unico… un papà esemplare… io vado 2 volte ala giorno in cimitero a trovarlo e a portargli fiori, a volte lo sogno..ma non mi basta piu’ cio’..sono stata traumatizzata a vedere il suo ultimo respiro..ogni cosa parla di lui…ora sono a pezzi…

Pagine: 1 3 4 5 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili