Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato perché ero troppo oppressivo

Lettere scritte dall'autore  

Sono un ragazzo di 24 anni è non riesco a darmi pace, perchè dopo quasi tre anni la mia ragazza mi ha lasciato con la scusa che ero troppo oppressivo. Tra anni bellissimi mai una lite vera ma un giorno disse che doveva fraquantare un corso dove erano quasi tutti maschi, io non ero molto d’accordo ma nonostante tutto persino l’accompagnavo, ma ultimamente ero arrabiato per questa sua decisione. Poi tutto si è calmato perchè mi fidavo di lei, ma un giorno arrivò uno squillo e lei mi disse che era un’amica che io non avevo mai sentito parlare, e per non fare l’oppressivo non avevo insistito molto. Poi un giorno decide di andare a una gita con questi ragazzi del corso, e io ero molto preoccupato ma lei mi disse che dovevo stare tranquillo. Quando ci siamo telefonati disse che tutto andava bene, ma dopo gli feci degli squilli ma non mi rispose e provai a chiamarla ma il cellulare era spento per tutta la notte. la mattina mi telefona ma io gli risposi male perchè ero arrabiato e lei mi disse che il cel. era scarico, poi stava male… poi è tornata in albergo…io no la vado a prendere al ritorno perchè stavo lavorando ma ero anche molto arrabbiato…la sera la telefono e gli chiedo scusa.. ma il giorno dopo mi lascia e mi dice un sacco di cattiverie e che questa cosa se la porta da tanto tempo io gli rispondo che è stato il corso e forse c’è qualcuno….insisto per più di un mese a parlargli con calma ma lei non vuol sapere e un giorno mi caccia da casa sua ….. dopo 3 mesi di tempo sento che si è fidanzata con l’amico che gli faceva gli squilli e che aveva conosciuto al corso..forse è colpa mia? essere stato un pò oppressivo? ma poi alla fine i miei dubbi si sono confermati ma adesso sto male e non riesco a fare niente….

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    silvana_1980 -

    lo dico sempre che il cellulare rovina le storie!
    scherzi e cellulare a parte, ricordati che comunque per quanto le incomprensioni possano incidere sull’andamento della storia, secondo me semplicemente il rapporto si è spento perchè non eravate sulla stessa lunghezza d’onda
    quando uno dice “rosso” e l’altro capisce “verde” è meglio rendersi conto che senza comprensione da ambe le parti non si va da nessuna parte
    e se non c’è lo sforzo di capirsi, l’amore va a farsi friggere

  2. 2
    AtomicGarden -

    mmmm….solitamente non penso mai cose così negative però..sento rumore di corna……mi dispiace tanto per te…..opterei più per un insieme di cose che non andavano comunque…cerca di tirarti su…

  3. 3
    quarto -

    grazie silvana ma nn la riesco a dimenticare sto mandando tutto a rotoli anche il mio lavoro da imprenditore io l’amavo tanto e ho il rammarico di nn averla portata nella mia azienda a lavorare ma se tutto si venisse a sapere….e poi e possibile che mi abbia detto tante bugie? io nella vita l’ho sempre aiutata per tanti problemi che aveva in famiglia e un giorno ho anche rischiato la vita ma a me interessava solo che stava tranquilla…adesso è finito tutto e sento che nella mia vita nn proverò più quello che ho provato per lei…..che brutto natale!!!!!

  4. 4
    Apple85 -

    Io credo che sei stato molto comprensivo nel farle fare qualcosa che non riuscivi ad accettare, sino a che dopo lo hai anche fatto.
    La verità è che penso che lei abbia preso la scusa per lasciarti e frequentarsi con questo ragazzo.
    Cerca di distrarti e prima o poi la dimenticherai, forse non ti meritava.

  5. 5
    JEN -

    Ti capisco, anche a me mi ha lasciata dopo 3 anni, è passato un mese e nn mi do pace sul serio mi manca da impazzire, ora non ha piu senso nulla..
    Dice di amarmi ankora ma che siamo diversi..
    Che natale schifoso…
    L’anno scorso con lui è stato favoloso

  6. 6
    Rosso81 -

    …è finita perchè eri troppo oppressivo o ,molto più probabile, perchè non eravate fatti l’uno per l’altra?. in ogni caso dimentica, se non ti vuole è inutile perdere tempo. spero che che tu abbia una rete di rapporti sociali a cui fare riferimento… in questo caso passerà presto… se non ce l’hai invece sei un p****!!! ma comunque fortunato perchè a 24 anni puoi ancora recuperare. sai quale è la cosa che, in genere, ci frega in queste storie? che ci allontaniamo dai vecchi amici ed i rapporti si perdono e quando il rapporto col partner si sezza ci si trova in mezzo al mare. spero non sia il tuo caso, ma se lo è ritieniti fortunato, anzi, salta di gioia, perchè sei sceso dalla giostra appena in tempo. hai tutto il tempo per “meditare” e farti delle amicizie!
    in ogni caso di donne ce n’è quante ne vuoi. cura l’orgoglio ferito e datti da fare…

  7. 7
    Francesco -

    come ti capisco!

  8. 8
    daniele -

    ti capisco è successo anche a me… era solo una vigliacca.
    quando lei ti ha detto che era da tanto tempo che… vuole dire che ti ha mentito per tanto tempo, ti voleva bene, ma in realtà di te non gli fregava niente. io sto come te, sono triste, ci vuole solo parecchio tempo caro mio. cerchiamo di farci forza. mi restano gli amici, mi resta me stesso e basta, sicuramente lei è una opportunista.

  9. 9
    luca -

    ti capisco perfettamente,anke la mia mi ha lasciato,e diceva ke non riusciva a perdonrmi x una stronzata ke ho fatto(e ke secondo me poteva perdonare benissimo).il consiglio k mi hanno dato(e ke io do a te)è di dimenticare,la vita và avanti,e credo che ci sarà qualke altra,anke se dimenticare una storia di 3 anni è difficile…buona fortuna!!!!!!!

  10. 10
    Math -

    Non ê assolutamente colpa tua, io mi sarei comportato allo stesso modo conoscendomi geloso e possessivo. Hai reagito a una situazione, e se ti sei comportato così è perchè sei stato te stesso.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili