Salta i links e vai al contenuto

Sono stato lasciato, mi manca e la amo da morire

Ciao a tutti, mi chiamo nico ed ho 21 anni lei 22 volevo raccontarvi la mia storia durata ben tre anni, ma poi purtroppo è finita, volevo avere qualche consiglio utile da voi perché sono veramente disperato.
La nostra è stata una storia molto coinvolgente e intensissima in questi anni, come tutte le coppie di questo mondo abbiamo affrontato 1000 problemi, per quanto riguarda carattere, decisioni, ed altro infono nessuno di noi è uguale a nessuno, cmq cose che si sono sistemate sempre subito! Ammetto di avere un carattere molto particolare e che a volte è un impresa stare con mè, ma cerco sempre di rimediare e rimedio anche subito difetti del mio carattere sono tipo che spesso ho delle doppie personalità (in un primo momento sono scazzato e incazzato cn tutto il mondo, poi però mi passa subito e tuttoooo, questo per lei non andava bene, infatti era causa di molte nostre liti e forse anche della rottura definitiva da parte sua!
C’è anche da dire che anche lei non ha un bel carattere però io non mi sono mai posto un problema per questo perché sorvolavo tutto! A fine novembre 2009 sentivo che il rapporto con lei un po stava cambiando la sentivo molto distante e distaccata, insomma un aria di crisi si respirava già.
Un pomeriggio quindi vedendoci lei mi dice che sentiva che qualcosa stava svanendo nei miei confronti e che si sentiva molto confusa e turbata, io ovviamente ci rimasi malissimo, e cercai in tutti i modi di farle cambiare idea, che si stava sbagliando.
Decidiamo insieme di prenderci qualche giorno di pausa credo una settimana e anche meno, passata la settimana cmq ci rivediamo lei sembra essere ritornata sui suoi passi, e così ritorniamo insieme la mia felicità era al settimo cielo.
Passano circa 15 giorni di quiete tra noi ma lei ricade dinuovo nella sua depressione, così decide di lasciarmi di nuovo perché diceva che quella ora era la cosa che voleva e sentiva, dicendomi nuovamente di essere molto confusa e di non sapere quello che voleva realmente, chiedendoli il perché di tutto questo lei mi disse che ormai non sentiva più quello che sentiva una volta le cose erano cambiate e che voleva stare solamente da sola!
Mi diceva anche che non mi voleva perdere assolutamente perché io sono una persona importante per lei, che mi è grata di quello che ho fatto per lei in un momento veramente molto brutto, io ormai ero morto, non riuscivo a capacitarmi di avere perso la persona più importante della mia vita, anche perché non le ho fatto niente.
Nel periodo di dicembre noi ci siamo visti ugualmente, o meglio io l’ho sempre cercata e chiamata e lei non si è mai rifiutata anzi le faceva anche piacere, e siamo stati anche bene insieme abbiamo anche l’amore, ci siamo baciati e tutto!
Lei non si è mai rifiutata però di ritornare con me proprio non ne voleva sapere, perché era sempre confusa!
Io ovviamente ci stavo malissimo quando tornavo a casa la sera perché cmq non riuscivo ad ottenere quello che volevo realmente cioè che lei ritornasse con mè!
Quando io le chiedevo perché si comportasse così cn mè, lei mi rispondeva che stava bene con me e stando con me in certe situazioni si sentiva la mia ragazza (immagginaria ovviamente) così è stato tutto il mese di dicembre.
A gennaio io ormai ero esausto di questa situazione, il vederci e stare insieme a me non faceva proprio bene perché cmq lei di ritornare con me non ne vuole proprio sapere, così ho deciso di non sentirla e vederla più, che magari con un po di distacco lei si schiarisse le idee, e uscisse da questa crisi, e per lei andava pure bene questa soluzione, anche perché me lo ha chiesto.
Ora sono una decina di giorni che non ci sentiamo e vediamo e lei fino ad ora non si è fatta sentire perniente, sto passando dei momenti davero difficili e di disperazione totale, perché ho paura che lei non ritorni più, e vivo con la speranza ogni giorno che lei ritornerà da mè.
Non riesco ad andare più avanti, volevo premettere una cosa che ho tralasciato nella mia storia, e che non c’è nessun altro nella sua testa, o meglio così credo perché mi fido di lei e poi anche perché sono successe tutte queste cose anche da lasciati (aver fatto l’amore, e baciati quasi sempre) quello che io penso e che se c’era qualcun’altro non sarebbero neanche successe queste cose, e poi perché me lo ha detto lei che non c’è nessun altro.
Mi servono dei consigli, su come comportarmi, cosa fare e cosa non fare, è giusto aspettarla? E se non ritorna più? Vi ringrazio per aver letto questa lettera!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti a

Sono stato lasciato, mi manca e la amo da morire

Pagine: 1 2

  1. 1
    davide86 -

    Ciao ilblasco io credo che la tua ragazza sia un’eterna indecisa e che non prendera’ mai una decisione definitiva, non si e’ fatta nemmeno sentire in questo periodo di pausa e questo dovrebbe farti suonare un campanellino d’allarme sul fattore sentimenti da parte sua..

    sei sicuro che non ci sia un terzo incomodo??? uhm io qualche dubbio lo avrei.. tu sei giovane e hai diritto di fare nuove esperienze e trovare una persona che ti ami veramente! gira pagina, chiudi definitivamente con lei.. a me dispiace per te che soffrirai ma credimi e’ meglio cosi.. fammi sapere come finisce amico in bocca al lupo 🙂

  2. 2
    ilblasco -

    ciao davide,sono sicuro che non ci sia un terzo incomodo,poi sai com’è niente dare per scontato lo sò,devo dire che l’hai capita subito (lei),un eterna confusa e indecisa,bravo!comunque grazie del tuo pensiero,vi terrò aggiornati!

  3. 3
    davide86 -

    guarda blasco ci ho preso in pieno con la sua descrizione perche’ anche al mio migliore amico e’ capitata una ragazza del genere, con la differenza finale che lei aveva un altro 🙂

    quindi stai attento eh, non farti fregare a presto!!!

  4. 4
    ilblasco -

    e poi com’è andata a finire?c’è stato un ritorno di fiamma?lui come se nè uscito?

  5. 5
    davide86 -

    alla fine e’ successo che il mio amico ha scoperto tutto, e lei ancora davanti all’evidenza ha negato tutto..

    si e’ messa insieme al nuovo ragazzo , ci e’ stata insieme per 4 mesi, poi lui l’ha lasciata e la furbetta e’ tornata dal mio amico ancora innamorato di lei e l’ha perdonata…

    ma lei non contenta lo ha ri-tradito con l’altro e il mio amico , finalmente l’ha mandata a quel paese.. roba da film guarda!!! per questo ti dico stai attento perche’ sono brave a tenerti in pugno e a farti venire i sensi di colpa!!! lei si fa sentire ora?

  6. 6
    gio -

    ciao nico, anche io ho una situazione simile alla tua o meglio forse le paure sono simili,ovvero aspettarla per chissà quanto o perderla definitivamente,attualmente vado avanti con la speranza che torni e prego dio di farmi rassegnare se non tornerà,comunque sarà sempre una parte importante delle nostre vite, è brutto dover rinunciare a una persona che ami ma spero per entrambi in un futuro migliore.

  7. 7
    ilblasco -

    per davide:no,non si e fatta sentire perniente
    per gio:si,a questo punto spero in un futuro migliore amico,io voglio andare avanti e devo…cmq ragazzi continuati a scrivere e dire la vostra grazie a tutti!

  8. 8
    davide86 -

    bravo, dici bene vai avanti e guarda a quello che hai davanti, lei non deve fare parte piu’ del tuo percorso

    ormai ha perso il treno amico, lei ci perde credimi, si legge dalle parole che sei un bravo ragazzo e non se ne e’ resa conto!!

    questo e’ un gran bel sito, dove si trovano anche delle belle persone, peccato non trovarne cosi nella vita quotidiana!! in quest’ ultima solo str..trovo!!! non sei d’accordo?

  9. 9
    L'attesaInfinita -

    Beh guarda la cosa spontanea che viene da dirti è di mandarla a quel paese, di non farti sentire più e di non aspettare che torni da te.
    Ma visto che ci sto passando anche io la vedo dura da farsi.
    Vedi la mia ex si è comportata più o meno come la tua. Solo che era lei a cercarmi e che se le dicevo che preferivo non sentirla che stavo male, lei piangeva e alla fine sembrava come se fossi stato io a fare lo stronzo e a lasciarla. Insomma alla fine vedendo che piangeva e che mi ripeteva che ci teneva a me, mi mandava tanti sms, era sempre lì, mi sono convinto che forse dovevo solo aspettare e quindi ho continuato a sentirla. Il problema è che lei quando si sentiva ferita non si faceva sentire più… se le facevo capire che i suoi comportamenti erano sbagliati, lei si chiudeva in se stessa e non si faceva sentire più… poi quando la contattavo piangeva e diceva che il suo carattere è così… farebbe qualsiasi cosa per me quando è felice, quando non si sente attaccata, ferita… e evita ogni contatto quando invece è triste e si sente in colpa o vuole fare l’incazzata.
    Sta di fatto che ieri dopo che le ho detto che mi mostra zero interesse per un pò mi ha mandato qualche sms facendomi capire che ci teneva quando le ho detto di non cercarmi più, è sparita.. Non si è fatta ancora sentire e poi dice che sta male senza di me..
    Alla fine chi viene lasciato, chi ama ancora e soffre è costretto sempre a mostrarsi forte.. E tu come me devi fingere di essere forte..
    Siamo costretti a dire basta, ad allontanarci. Noi che abbiamo dimostrato amore, dobbiamo anche fare un gesto come quello di escludere la persona che amiamo dalla nostra vita.
    Non penso che allontanarti da lei sia la cosa giusta perchè stai male.. penso solo che per ora anche tu hai bisogno di lei e quindi tienila vicino a te.. quando sentirai che puoi continuare da solo allora fai il grande passo.. ciao e auguri..

  10. 10
    dolore -

    E’ brutto da dire.. ma non ti ama.. cerca di allontanarti da lei..

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili