Salta i links e vai al contenuto

Itto Ogami: il mito

Lettere scritte dall'autore  Itto Ogami
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

233 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6 7 24

  1. 41
    Regina Incoronata di Splendore -

    Quoto Itto senza dubbio! Itto, sei un grande uomo!

    Il resto è patetico.

  2. 42
    Itto Ogami -

    Appunto…
    Cari lettori, Golem per sua stessa ammissione e’ davvero convinto di sapere chi sono senza conoscermi !

    Ed e’ normale che io mi chieda chi sei tu, visto che non ti ho visto di persona ! Non c’e’ nessuno tranne Dio che conosce qualcuno senza averlo visto e sentito di persona ! Ma forse tu sei Dio ??? Oppure Napoleone ?!? Facci sapere !

    E le risposte che fornisce sembrano quelle di un sistema ad intelligenza artificiale, prive di reale contenuto…! Fa solo un riassemblaggio delle frasi pronunciate dagli altri…

    Se parlo con un iphone mi risponde in modo piu’ coerente. Ah ah ah

    Olindo docet…

  3. 43
    Golem -

    Itto, quello che a te sembra un “riassemblaggio” di frasi altrui è perchè non sono l’unico che ha capito chi sei realmente. A parte Rossy, la “carezzevole”, l’empatica, e oggi la “Splendente” – che non sa neanche cos’ha in tasca – ma che domani è capace di insultarti, tutti in un modo o nell’altro te lo hanno comunicato, ma certo tu non ci fai caso, anzi, al contrario, ti gonfi come un pesce palla. Ti “fai” grande, ma sei piccolo, in tutti i sensi.
    Non ci vuole nessuna intelligenza particolare, neanche artificiale, per capire che sei un fanatico, fisicamente sgradevole, non sei richiesto da nessuna donna “normale” e hai più complessi tu di una Woodstock, ma hai una presunzione paranoica per quello che presumi essere il tuo valore. Cosa che ti fa odiare quelle donne che non si accorgono della tua “grandezza”. Quello che ti scrivo ti appare come un riasseblaggio di frasi altrui perché non si possono trovare altre definizioni per te, tanto è palese il tuo problema.
    Fai finta di aspirare “all’extravergine” che sai che non troverai mai, in maniera tale che il problema non sei più tu ma lo diventano loro. È la classica “trasposizione” del punto di vista di chi soffre di manie di grandezza, o di “piccolezza” come per quelli del c.... piccolo.
    Ma la tua “grandezza” o Grande Itto, così come ti ho detto in altre occasioni, nel tuo caso suona corretta solo se pronunciata con la “erre” alla cinese.
    “Tu essele il Glande Itto Ogami pel tutti noi”.

  4. 44
    Regina Incoronata di Splendore -

    Perfetto, Itto, sei un mito davvero! Buona serata.

  5. 45
    Solnze -

    Dato che qualche sostenitore di Itto lo giustifica in nome della libertà di parola, in nome della stessa direi: ma parliamo degli uomini italiani odierni! Ma guardatevi! Il peggiore fra i tanti difetti che avete è che vi credete perfetti. Non ho mai, e sottolineo il MAI, letto in vita mia un italiano che ammette:”Sì, in effetti i maschi italiani hanno questi problemi e penso di condividerne almeno qualcuno”.
    Al massimo, il più elastico scriverà:”Sì, gli uomini italiani hanno questi difetti, MA IO SONO DIVERSO!”.
    Sono sempre tutti diversi, sta massa italiota non si sa da chi è composta. È come la mafia, esiste ma non se ne parla e nessuno ammette di essere mafioso.

    Poi sul discorso ucraine, russe e bielorusse davvero sfiori il ridicolo Itto. Le differenze ci sono, ma non mette come le semplifichi tu. Io direi che tutte e tre le etnie sono materialiste, perché esistono in una realtà povera e dura.
    Ma mettendo anche che sia come dici tu, che davvero le ucraine arrivano vergini al matrimonio (e non è così per la massa ), sa che importanza ha? A 25 tantissime sono divorziate. Bella roba!
    E basta dare tutta la colpa al maschio ucraino, che le ca***te si fanno sempre in due. E qua le statistiche sono impietose con le donne ucraine.

    Altro errore che si commette è che quando le statistiche mondiali dicono che Russia, Ucraina e Romania sono i 3 paesi in cui si consuma più alcol al mondo si pensa sempre che siano solo gli uomini a guidare in alto le classifiche. Peccato…

  6. 46
    Solnze -

    (…continua)

    …bevono anche le donne. Nel mondo russofono, non si usa che un uomo sparli mai della ex o cmq di una donna, è davvero raro. Quindi queste se la cavano sempre e vengono qui con la faccia come il di dietro a fare le vittime. Ma quante italiane ci sono vittime di violenza che non vanno all’estero a risolvere i loro problemi facendosi sposare da uomini di paesi più ricchi? È vero, ci sono alcune ucraine per bene, ci sono quelle lavoratrici oneste, quelle che si sposano con l’Italiota/ americano/ spagnolo/ tedesco/ inglese/ polacco (perché vedi, acciaccano di tutto, mica solo il tacchino italiano ricreduto) per amore, e tante altre degradate con una situazione familiare disastrosa ANCHE PER COLPA LORO.

    E adesso hai davvero stufato. Sei un disco rotto. Capacità di analisi veramente ridotta. Spari sentenze su paesi da 60 milioni di persone (Italia), 40 milioni (Ucraina) e 160 milioni (Russia, nella quale coesistono circa 120 etnie diverse ) con una superficialità rivoltante, un’ignoranza becera, un odio radicato per le donne italiane che sicuramente ti deriva da qualche brutta esperienza. Ti ripeto il consiglio, staccati dalla tastiera, fatti una vita e rassegnati al fatto che la maggioranza degli italiani non desidera il mondo che tu desideri.

    Io non vorrei sposare un uomo vergine, per esempio. Ciao.

    PS: massimo rispetto a Golem, quando leggo gente come lui penso che ci sia ancora una speranza per questo paese.

  7. 47
    Regina Incoronata di Splendore -

    Itto, non far caso ai frustrati e miserabili cialtroni. Sono degli stolti inconsapevoli. La donna vergine si trova eccome. Io ho avuto solo il mio ex marito e ne sono un esempio. Non certo perché sia brutta ma per rispetto a Dio e a me stessa, sono rimasta vergine fino al matrimonio. Le donne non hanno questo rispetto di sé stesse e l’uomo non deve impelagarsi in casi disperati che porterebbero solo al massacro lento della coppia per un’irreale capacità di responsabilizzarsi per sé e per l’altro.

    Ps. Per non mi ricordo come si chiama: io sono Splendente e tu come sei?

  8. 48
    Itto Ogami -

    Ma Golem ti sei arrabbiato ? Guarda che noi crediamo davvero che sei Napoleone ! E il puffo uscito dal tronchetto della felicita’ mi ha detto che sei un gran professore. Mi fai morire dal ridere, hai risposto come un telefonino…! Sei un computer con un programma software arrogante che risponde se gli infili un gettone. Ma dove ti hanno creato ? Al MIT ? Ah ah ah

    Ora prendi questo comando: 610610610610610

    (Sei uno ZERO – Sei uno ZERO…)

  9. 49
    Itto Ogami -

    Ecco chi ti sostiene Golem…

    .. Donne come Solnze e Maria Grazia, piene di AMORE come tutti possono leggere. Sono orgoglioso che non siano d’accordo con me.

  10. 50
    Yog -

    Boh. Itto parla di mediana. 160 milioni di persone non vuol dire niente. Tutte uguali.

Pagine: 1 3 4 5 6 7 24

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili