Salta i links e vai al contenuto

Impossibile andare avanti

Caro direttore,
…ormai sono quasi due gli anni passati da quando la cosa più bella della mia vita si è conclusa…
Io proprio non riesco, non ce la faccio, mi sento morire…
Non riesco a pensare che il resto della mia vita dovrà essere senza di lui….
…perchè continuare a vivere….

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

25 commenti a

Impossibile andare avanti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    guerriero -

    nn dire fesserie, hai 26 anni, ed hai già perso due anni della tua vita.vai in cerca di uno migliore di lui, e che magari nn ti lascia

  2. 2
    rosadeibanchi -

    Confesso che sono un po’ stufa di leggere questi continui sfoghi sul tema dei sentimenti; sia chiaro, non voglio essere poco rispettosa delle altrui sofferenze, capisco perfettamente cosa si prova quando un amore, per qualsivoglia motivo, finisce. So, perché anch’io ho provato e provo tante emozioni differenti in campo sentimentale, inclusi abbandoni selvaggi, tradimenti ecc. ecc., tutto sommato le mie vicende affettive sono state sempre un gran casino.
    Ma posso dire che per queste cose non si muore (a meno che una persona abbia altri problemi e decida di farla finita, ma non è per amore che succede, bensì per patologie profonde dell’anima), tutto passa, bisogna avere un po’ di pazienza e attraversare il dolore, quello nessuno ce lo toglie, va attraversato con coraggio e con la consapevolezza che è un momento che passerà, è un passaggio, utile alla crescita personale. Non aver fretta, cara girasole, e invece sii fiduciosa nelle tue possibilità di rinascita e di crescita interiore. Il mondo è vasto, noi siamo piccolissimi (prova a immaginare di guardare te stessa e le tua vicenda dall’alto di un aereo che passa sugli oceani), attorno a noi ci sono migliaia di possibilità di relazione di ogni genere, vedrai che quando sarai stufa e avrai attraversato rabbia e dispiacere, comincerai a guardare ben oltre il tuo ombelico e sarai pronta a ripartire arricchita.
    Un augurio.

  3. 3
    micione72 -

    Girasole, DAI!
    Diamine, possibile che in due anni tu non sia riuscita a mettere questa persona fuori dai tuoi pensieri?
    Viene da chiedermi: quanto ti vuoi bene? Quanto ti stimi?
    Sei dell’ 83, quindi sei giovanissima!
    Cosa ti impedisce di dimenticarlo?
    Scrivi! Tirati su!

  4. 4
    mayte -

    perchè la vita è bella …perchè tu sei una creatura speciale….perchè altre cose altrettanto belle hanno scelto per te…che ora non vedi….forza …

  5. 5
    Human -

    Cara girasole83, mi sento di consigliarti una buona psicoterapia per riuscire a convivere e magari superare il tuo dolore. Mi sembra infatti inusuale che esso sia ancora tanto acuto dopo ben due anni dalla fine del tuo amore. Da una parte è affascinante che il tuo legame sia ancora vivo dopo 24 mesi, ma dall’altra non è sopportabile per una persona soffrire così a lungo. Io andavo a psicoterapia già da prima che finisse il mio amore e quella, insieme ai farmaci ed al tempo che inesorabilmente passa, mi sono sentito meglio e sto ancora risalendo dall’abisso ove ero finito. Non ci conosciamo ma in questo momento ti auguro con tutto il cuore che la buona sorte ti porti qualcuno da amare nuovamente e trasformare il tuo dolore per l’ex in una dolce nostalgia. Ciao!

  6. 6
    Fire -

    …perchè continuare a vivere? perchè non sai mai cosa la vita ti può riservare, quante cose meravigliose ti può ancora dare…Non vivere con i ricordi del passato, non ti portano a nulla…e sei solo TU che decidi, solo TU che puoi decidere se essere felice o vivere nell’oblio…Vai avanti, è dura, ma 2 anni sprecati così sono troppi…Un abbraccio

  7. 7
    ALBA -

    Non crogiolarti nella tua disperazione, pensa che devi assolutamente fare qualcosa per uscirne. Forse sarebbe il caso che ti rivolgessi a un buon terapeuta, perchè dopo 2 anni, se ancora soffri così, probabilmente hai bisogno di un aiuto…

  8. 8
    Monk -

    Mi associo al consiglio di un supporto psicologico. Personalmente, non me ne vogliate, le consiglierei un semplice psicologo, non uno psichiatra (sarà perchè ho l’idea – stereotipo? – che lo psichiatra ti affibbia due inutili pasticchette e ti risolve pochino, mentre lo psicologo parla, dialoga, si confronta, ti dà consigli, senza ricorrere a farmaci). Ma dev’essere bravo, altrimenti non farebbe altro che peggiorare le cose, mi raccomando!

  9. 9
    confusione84 -

    cara girasole…ci ho pensato e ripensato prima di scrivere una risposta al tuo appello di “aiuto”.quando ho letto quelle parole,mi sono riecheggiate dentro perchè dopo un anno e mezzo anche io definisco il mio ex come “la cosa più bella della mia vita” e fatico a vedere il mio domani senza di lui,dopo averlo immaginato solo con lui per oltre4 anni…ma oggi mi rendo conto che lui è stato si la cosa più bella ma anche la più brutta..lui mi ha trasformata,mi ha resa dipendente…ho scoperto,leggendo quà e là su internet,che il mio modo di amarlo aveva assunto i tratti di una vera e propria patologia:io ero “dipendente dall’amore che provavo per lui(cerca:DIPENDENZE AFFETTIVE).sono arrivata al punto di pensare che io esistevo solo grazie a lui,e solo guardandomi dai suoi occhi potevo amare me stessa,perchè altrimenti mi odiavo per aver rovinato la cosa più bella che io avessi.è stato interessante leggere da quel sito ed importante il supporto di molte persone su questo sito.ho capito che non è vero che lui è stato la cosa più bella in assoluto ma che,appunto,è stato anche la più brutta per me perchè con le insicurezze che mi trasmetteva e le pretese assurde,con i mille difetti che trovava in me ha fatto a pezzi la mia già debole autostima e sostituendomi con un’altra persona mi ha dato la bastonata finale.ho capito inoltre che non è vero che io esisto grazie a lui…io esisto perchè il Signore è stato così immensamente buono da darmi la vita,e poichè la vita è una sola,io non voglio sprecarla a dipendere da uno che ora si rotola nel letto con1altra,come faceva con me giurandomi amore eterno(FALSO!)…io esisto e non posso dare a questa persona il potere di farmi pensare che non esisto..LUI NON MERITA!infine-scusami per la lunghezza-per quanto riguarda la mia autostima,beh per quella devo ammettere che ha fatto un bel lavoro lui a distruggerla…ci ha lavorato molto bene,ma sto cercando di ricostruire anche quella.posso dirti con estrema sincerità che ora dentro sento solo una gran rabbia,non espressa perchè lui non ha più voluto nè sentirmi nè vedermi e non mi ha dato neppure la possibilità di dirgli quello che pensavo dopo3 anni e mezzo insieme e uno e passa tra altalene varie.il mio consiglio è quello di cominciare a “RAGIONARE”…lo devi a te stessa!e smettila di vederlo come un essere perfetto perchè di sicuro non lo è..nessuno lo è!comincia a respirare a pieni polmoni.hanno ragione:d’amore non si muore te l’assicuro!e quello che non ti uccide ti fortifica.se lo trovi utile,cerca anche tu qualcosa sulla dipendenza affettiva…credimi può aiutare molto capire qual è il tuo problema..può aiutarti a razionalizzare e ripartire..fammi sapere..in bocca al lupo!

  10. 10
    girasole83 -

    Ciao a tutti,
    Sò che per tutti voi è esagerata la mia condizione io per prima in alcuni momenti la trovo tale, però poi continuo a sentire dentro di me quel vuoto, quella mancanza quel dolore che non sempre riesco a controllare. Siamo stati insieme sette anni ed è stato l’unico, in lui vedevo tutto presente e futuro, ed è questo futuro che non avremo che proprio non riesco ad accettare il fatto che lui non è e non sarà mai più al mio fianco.
    Anche io prima che la storia avesse fine mi sono rivolta ad uno psicoterapeuta e ho continuato per un pò, ma non ha funzionato.
    Ci sono giorni in cui mi dico di pensare solo a me e al mio futuro, ma poi ritorna di nuovo quel dolore…non sopporto il pensiero di dover dividere la mia vita con un’altra persona che non sia lui, ho paura di non riuscire ad amare nessun altro…
    ….scusate il mio sfogo, spero di uscirne presto…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili