Salta i links e vai al contenuto

Ho preso la scelta sbagliata con lei?

Ciao a tutti allora per due anni ho avuto un rapporto di amicizia con una ragazza e a lei l’ho sempre vista come una amica. Classica storia, si è creato un rapporto molto intimo e dopo due anni è successo l’inevitabile, una sera siamo stati a letto insieme, poi un paio di altre occasioni siamo stati molto intimi. Ci vediamo un giorno per parlare su come comportarci su come affrontare la cosa e io la rifiuto le dico che non voglio creare nulla ecc. perché non mi sentivo così attratto da lei da creare un rapporto è perché in quel momento stavo bene così. Lei mi dice che le piaccio che però va bene la scelta che ho preso. Tutto bene fino a quando non so cosa mi sia successo e sono diventato ossessionato da lei, la penso frequentemente e quando ci vediamo ci sto bene e sono contento. Quando ci vediamo mi piacerebbe tornare a quelle volte che eravamo in intimità ma non ci provo per il fatto che avevo preso una scelta e per non complicare di più il rapporto. Pero ultimamente mi sento ossessionato da lei e non so che fare se prendere le distanze o altro, c’è qualcosa che non  mi è chiaro che mi blocca per poter provare a creare un rapporto. Non so se ho fatto la scelta giusta a rifiutarla.

Grazie!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Ho preso la scelta sbagliata con lei?

  1. 1
    Rossella -

    Avete fatto bene a lasciarvi perché la mera aspirazione al successo porta a diventare tipi sociali. L’uomo ha esigenze interiori molto più precise e non è possibile ridurle ad astrazioni generiche. Diversi anni fa una signora mi contattò perché aveva bisogno di un aiuto e nel congedarsi mi diede delle indicazioni. Nonostante la sua gentilezza e l’intima adesione alla sua chiamata non riuscii a mettere in pratica il consiglio; esistono delle esigenze spirituali che portano la donna a volersi “immortalare” in un’immagine unica e singolare. Nel meridione d’Italia esiste la signorina. La signorina intesa come donna che ha un interesse per il dettaglio capace di consacrare in un attimo la sua gloria. Ma penso anche alla donna con il velo. Ogni donna nel momento della vita in cui si trova ha bisogno di trovare una porta che le apra il cielo. Questo accade anche nel matrimonio per motivi che talvolta esulano dal rapporto di coppia. Ovviamente la signora che ha trovato la sua porta non mi ha detto esplicitamente quello che ho potuto dedurre dalla nostra conversazione, ma il suo cuore è aperto a tutti e vuole collaboratori capaci di assumere il ruolo senza pensare solo alla promessa dei beni.

  2. 2
    Rossella -

    Vuole mettere d’accordo tutti perché gli sfondi generici mettono in primo piano le caratteristiche psicologiche e non consento di stabilire una connessione organica tra l’individuo e le sue caratteristiche psicologiche quando, ad esempio, decide di acquistare un vestito o di cambiare pettinatura. Il desiderio del desiderio soffoca la vita dello spirito. Io non ho potuto partecipare al suo progetto e l’ho persa di vista.

  3. 3
    Marcospir -

    Rossella ??

  4. 4
    Rdf -

    Tranquillo marcospir .,.nessuno qui ha mai capito Rossella. Ma e’ un membro storico, va’ accettata così com’è.

  5. 5
    Malindi -

    Ciao! Che genere di ossessione hai nei suoi confronti? CIoè quali sono le tue fantasie, di avere un rapporto stabile con lei?

  6. 6
    Marcospir -

    Penso spesso a lei, molto spesso e in alcune situazioni sono stato geloso…e si continuo a pensare come sarebbe un rapporto con lei anche se non mi sento pronto per un rapporto….ma non so se è dovuto tutto dal fatto che quando c’è stato qualcosa tra noi è stato molto passionale e bello punto o se sono davvero attratto da lei o solo da quel momento di intimità. Sono abbastanza confuso e va avanti da un mesetto ormai.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili