Salta i links e vai al contenuto

Gli ho mentito

Buon giorno a tutti!
scusate se scrivo qui, non so se sia lo spazio giusto ma ho un bisogno disperato di consigli.
Allora: ho 17 anni e sono di Pesaro Urbino, nelle Marche.
Ho un problema in amore che mi tormenta e non mi fa dormire la notte. Se potete aiutarmi, consigliarmi, vi prego fatelo.
Circa undici mesi fa, ho conosciuto su internet un ragazzo e io mi sono innamorata di lui. Era gentile, carino e dolce, e pensando che fosse vero amore gli ho donato la mia verginità. Dopo qualche giorno lui mi ha detto che era troppo impegnato con la scuola e, con una scusa o l’altra, mi ha lasciata. Io ci sono stata male, ma non ho mai raccontato niente, nemmeno alla mia migliore amica, quello che era successo tra noi. Mi sono sentita ingannata, umiliata e ferita.
Ho cercato di dimenticare tutto e ci stavo per riuscire.
Poi, ho conosciuto un altro ragazzo, dopo qualche mese, ed ecco che tutto è successo. Con questo ragazzo sono insieme da circa nove mesi: lui è la mia vita, lo amo veramente, e lui lo stesso; vorremmo progettare una vita insieme, una casa, un figlio, un lavoro. Io vivo di lui! Mi sentirei persa se non ci fosse.
Ma, ahimè, otto mesi fa, gli ho mentito, dicendogli che fossi vergine. Per il fatto del sangue mi sono inventata una cosa che preferirei non menzionare. Ogni volta che lo guardo mi viene da piangere, come ho potuto essere così crudele? io veramente non so che fare, non posso mentirgli per una vita intera! Se gli raccontassi la verità, lui non capirebbe e mi lascerebbe.. ma d’altronde chi non lo farebbe? Ogni volta che mi chiama, ho paura che mi chiami per dirmi che ha scoperto tutto e mi vuole lasciare. Quando facciamo l’amore cerco di non pensarci, di cacciare questi pensieri più giù, sotto le scarpe, ma non ci riesco e piango. Vorrei morire. Non voglio farlo soffrire, il nostro amore è così forte. Aiutatemi, ho bisogno di consigli, vi prego rispondete!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    toroseduto -

    Quello che è fatto è fatto. Meriteresti una tirata d’orecchi come minimo! Se non eri pronta,hai buttato via una cosa bella di te. Hai fatto un secondo sbaglio inventandoti con l’inganno un’altra veginità. Ora devi per forza tacere,come fai a dirgli che hai mentito due volte? Non è bello come consiglio, ma hai scelto la strada sbagliata per costruire qualcosa con questo ragazzo,sarebbe stato più onesto, visti i sentimenti che hai per lui, dirgli la verità. Non siamo nel medio evo,il problema è l’importanza che si dà a queste cose,se sei capace, dimentica tutto, altrimenti ti porterai un inutile peso per tutta la vita.Vivrai condizionata questo rapporto se continui così…lasciati tutto alle spalle e vivi serena, sappi che hai già speso troppo,adesso recupera il rispetto per te stessa, e basta inganni…non si costruisce niente con i trucchetti, sei giovane e ce la farai,riacquisterai la verginità mostrandoti umile e leale.
    …ciao…mario

  2. 2
    gambit99 -

    L’errore l’hai commesso all’inizio, adesso dopo 9 mesi non ha senso tirare fuori questa storia perche’ il rischio e’ quello che dici tu. Dimentica quel episodio come se fosse stato solo un sogno…

  3. 3
    gioia89 -

    Non digli niente!!!

  4. 4
    VeramenteDisperatissima -

    dai retta a quello che ti hanno scritto.

    Prima di tutto non è dipeso da te
    come s’è evoluto il tuo primo rapporto.
    Fino a prova contraria sei stata vittima
    dei “raggiri” di quel ragazzetto conosciuto
    via internet, di certo non avresti potuto
    prevedere un esito simile.

    Hai avuto la fortuna di trovare subito dopo
    una persona con la quale avresti
    voluto davvero condividere la tua verginità
    e per questo le hai “mentito”.
    Se non se n’è accorto lui perché
    creare un conflitto inutile?
    Siete ragazzi, e quindi lui potrebbe essere troppo
    orgoglioso… non fornigli un pretesto.

    Non lasciarti coinvolgere dalle paranoie,
    la probabilità che lui “scopra” tutto è davvero
    bassa, praticamente trascurabile del tutto.

    State sognando la vostra bella storia da adolescenti,
    rovinare tutto per uno sbaglio (che tu hai commesso ingenuamente), se di sbaglio si può parlare,
    non ha senso e avrebbe il solo scopo di “punirti”.

    Forse sei tu a non aver digerito questa tua prima storia
    e quindi ti lasci perseguitare dai fantasmi
    per evitare di arrabbiarti come si deve.
    In un rapporto amoroso è bene rispettare
    anche le premesse:
    alla fine la tua vera prima volta l’hai avuta
    con questo ragazzo, perciò non hai mentito come credi tu.

    ha ragione toroseduto, buttati alle spalle tutto,
    sei una ragazza onesta, sognatrice e dolce,
    non farti rovinare tutto da qualcosa che tanto ormai
    appartiene al passato.

    Coraggio! Facci sapere.

  5. 5
    alessandro -

    no,no,no,perchè invitate a mentire?
    non si costruiscono le fondamenta di una vita con delle bugie,non si costruiscono le fondamenta di una storia con le bugie.
    la verità e la sincerità alla lunga pagano sempre.
    parlagli e spiega tutto a lui,raccontagli cosa ti è successo e i motivi per cui gli hai mentito,se ti ama capirà.
    non è poi così grave quello che hai fatto,non l’hai tradito e stato prima di lui.
    si coraggiosa,ora e per tutta la vita.
    vuoi essere bugiarda tutta la vita?errare umano,perseverare…..

  6. 6
    nefertari -

    …non dirgli niente la vita è una continua menzogna……..sai quante volte ti verranno dette bugie!!!pensa a vivere..e goditi il presente…..

  7. 7
    aromatic -

    Penso che la verginità sia un qualcosa inventata dall uomo per sottomettere le donne e tenerle sotto controllo.cara diciassettenne, non sentirti in colpa, prima di tutto perché non penso siano fatti del tuo ragazzo se eri vergine o meno: che importanza ha il passato?che senso ha chiedere se sono andata a letto con altri?tu sei certa che lui fosse vergine? Io ho passato la quarantina e mi sono sposata vergine a ventiquattro anni,sono sempre con lo stesso uomo, ebbene sai che ti dico? Tornando indietro non lo rifarei più. A che mi è servito rimanere vergine? A chi ho reso felice?che premio mi hanno dato?dammi retta,goditi la vita, hai l età di mia figlia e mi sento di dirti che mentire è sleale, ma nessun uomo ha il diritto di chiederti se sei vergine o meno.

  8. 8
    VeramenteDisperatissima -

    nessuna le sta dicendo di mentire.
    Le stiamo solo consigliando di evitare
    di approfondire un discorso ormai inutile da riaprire.

    Scusa alessandro, ma ti piacerebbe
    veder buttato all’aria un bel rapporto
    per un’omissione? E dai… non sei realista.

    Cara 17enne lascia perdere chi ti spinge
    a buttare fuori tutto. Quel tipo di sincerità
    a ogni costo non è neanche sincerità. E’ volersi scaricare la coscienza. E tu lo ami, quindi non hai niente da farti perdonare… forza e sii felice anche per noi!

  9. 9
    toroseduto -

    @
    alessandro
    Devi essere molto giovane,e questo non è una colpa. Rifletti,una ragazza di 17 anni che ha fatto l’amore, forse con superficialità è condannabile?….il mondo sarebbe deserto, stai tirando la prima pietra…! Anche se ho il triplo degli anni della ragazza,considero più grave il “trucchetto” che ha usato con questo secondo ragazzo. E sono sicuro che a lei brucia più questo che tutto il resto. E’ molto difficile (stiamo parlando di giovanissimi) per un ragazzo, anche dopo una tardiva confessione, vedi la verginità non è un fatto fisico,ma è la limpidezza dei sentimenti,la voglia di amare, ammirare le cose belle,e sentirsi umili di fronte a tutto questo. Capisci che il suo problema è l’aver ingannato prima se stessa? Deve superare questa cosa, ha sbagliato e ha capito. Solo per questa volta, deve tacere, ma amando nel modo giusto, questo o il ragazzo che verrà, non importa. Deve imparare a essere leale con se stessa, tutto il resto non conta.

  10. 10
    alessandro -

    a me non piace omettere nulla in un bel rapporto.
    scaricarsi la coscienza?non vedo il peccato,che colpa è?
    mi stupisce veramente leggere donne che invitano la nostra piccola amica ad omettere,non eravate voi quelle della sincerità?omettere piccole cose lo trovo il primo passo per una vita da bugiardi.
    ma forse sono troppo ingenuo io.sarà per questo che sono single?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili