Salta i links e vai al contenuto

Ho mentito…. (2)

Scrivo questa breve lettera perchè non so cosa fare, e avrei bisogno di un consiglio. Qualche mese fa ho conosciuto una ragazza stupenda, di cui mi sono perdutamente innamorato; anche lei si è innamorata di me e oggi festeggiamo le nostre prime 5 settimane da fidanzati. Ci troviamo benissimo insieme, siamo molto felici e ci divertiamo un sacco. Io ho conosciuto i genitori di lei, andiamo tutti molto d’accordo e questo sabato la dovrei presentare ai miei. Sembrerebbe una cosa meravigliosa e magnifica ma c’è un problema: le ho mentito. Quando ci eravamo conosciuti, per sbaglio, avevo inviato a lei un messaggio un po’ equivoco e avevo detto che era rivolto a mia sorella così per scherzare. Il fatto è che io non ho alcuna sorella e quel messaggio era rivolto effettivamente ad un’altra ragazza (la mia attuale fidanzata, quando è successo il fatto, la avevo conosciuta da due giorni e quindi non mi ero ancora innamorato di lei). Io non me la son sentita di dirle la verità, anche perchè lei all’inizio era molto sospettosa e non si fidava di nessuno. Come faccio a dirle che non ho una sorella e che le ho mentito per tutto questo tempo? vi prego aiutatemi, non la posso perdere!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Ho mentito…. (2)

  1. 1
    IO -

    sei fregato ahahah
    ma come fai ad inventarti una sorella?
    guarda stasera dille che le devi parlare, esci e dille tutto, spiegale la situazione .. più passa il tempo e più si sentirà presa in giro

  2. 2
    cerchio -

    Ho letto la tua lettera precedente…ma l’ attuale ragazza era quella che sostenevi fosse la donna della tua vita? Come questa?
    Per i maschietti del forum: allora è una questione di genere o di persone ;-)?

  3. 3
    19 gennaio -

    @ IO: ma non so come dirlo!! ho dovuto dirle così perchè proprio la sera prima lei mi aveva fatto tutto un discorso sul fatto che il suo ex la aveva tradita, bla bla bla, non si fida più degli uomini, bla bla bla, paura di innamorarsi, ecc ecc
    @ cerchio: no ovviamente è un’altra!! con quella della lettera precedente le sono andato dietro x ben due anni e son sempre stato trattato come una m***!! non aveva avuto nemmeno la decenza di non cercarmi ma mi usava e basta!! ora con questa si presenta questo problema….bho probabilmente son destinato a rimaner solo…

  4. 4
    Elena -

    Ah, se vuoi ti faccio parlare col mio ex, così ti insegna come mentire bene vista la sua esperienza decennale! Non hai scampo caro, le devi dire la verità e aspettati di tutto. Auguri!

  5. 5
    limonene -

    ti sei proprio incasinato. pero’ se le confessi di averle mentito e le spieghi tutto proprio come hai fatto qui con noi sul forum hai qualche chance di essere perdonato. in bocca al lupo.

  6. 6
    cyber81 -

    Ma non è un po prestino presentare una ragazza ai propri famigliari dopo 5 settimane?
    Ma che è tutta sta fretta? 🙂

  7. 7
    luna -

    Cyber: dici che nel frattempo senno’ magari gli nasce una sorella che impara ad usare il cellulare? Scherzo! Ma in 5 settimane hai continuato a inventarti una fantomatica sorella o non l’hai nominata mai piu’? Perche’ una differenza la fa. Se uno per un mese mi avesse parlato di parenti inesistenti penserei che mi ha preso per il c… e che ha una sua pericolosa mania di raccontare cazzate atomiche (ne esistono! m/f). usi spesso, di per se’, dire palle per evitare discussioni e spiegazioni? forse no. cmq e’ una modalita’ che moltiplica i casini :/ puoi solo dirle: ho mentito. non sei in una commedia degli equivoci e non puoi assumere una che interpreti la sorella. pero’ ripeto: dire una cazzata al momento e’ un conto (almeno avessi detto cugina) ma se per settimane hai portato avanti sta roba sei un po’ contortello…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili