Salta i links e vai al contenuto

Il futuro della riproduzione: la provetta

Lettere scritte dall'autore  Attilio34
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

168 commenti

Pagine: 1 5 6 7 8 9 17

  1. 61
    Sono La hit dell'estate -

    Tommy persone come Attilio non stanno bene con se stesse né con gli altri sennò mica si preoccuperebbe del calo delle natalità come di rimorchiare la più fi.. delle fighe che tanto scelgono sempre di meglio che uno sfigato come lui.

  2. 62
    Tommy -

    Tentare di far ragionare uno che si ostina a guardare il dito anziché la luna, mi sa che conviene più ascoltare il consiglio di Branduardi: “no, non perdetelo il tempo ragazzi”. Ma poi.. visti i tempi di oggi chi è che ha ancora la voglia di far figli? Dai.

  3. 63
    Attilio34 -

    Tommy tu confondi la consapevolezza della mia situazione con quello che è il mio stato d’ animo. Io ormai sono sereno proprio perché ho capito come funzionano le cose, ho capito che se non posso avere accanto il tipo di donna che mi piace è perché non ho sufficienti livelli di look-money-status. Il mio carattere e il mio modo di fare non centrano niente, come invece i blupillati mi hanno ripetuto fino alla nausea. Discorsi come i tuoi e come quelli delle donnine che stanno scrivendo qui sai quante volte li ho sentiti nella mia vita? Devo lavorare su me stesso, se non trovo una donna è perché sbaglio io, e tante altre idiozie senza senso quando è sotto gli occhi di tutti che se uno è bello e/o ricco gli corrono tutte dietro come cagnette anche se il tizio in questione è un buzzurro cavernicolo che sa a malapena mettere insieme due parole.
    La stessa cosa vale al contrario ovviamente: una donna bellissima può stare con chi vuole anche se è una iena o una mentecatta, mentre le altre meno

  4. 64
    Attilio34 -

    meno belle devono smussarsi. Ma anche queste ultime avranno sempre il loro stuolo di ammiratori, zerbini, cavalier serventi, “maschi pronto soccorso” disponibili a dar loro un po’ di sana bottarella. A differenza del loro pariestetico: il medioman o bruttino che invece deve ammazzarsi di seghe a volte anche per tutta la vita.
    Il discorso è volto tutto sulla disparità di potere sessuale tra i due generi, non ci si vuole scagliare contro le donne o negare i loro diritti. Anche se comunque è altrettanto lampante che l’ eccessivo progressismo ha sgretolato la famiglia, i valori di riferimento, ha fatto crollare le nascite e ha creato alienazione in entrambi i sessi. Fare un piccolo passo indietro non mi sembra un’idea così pessima. Basterebbe eliminare i social e le app di dating che hanno completamente stordito le persone e hanno reso la vita dell’ uomo medio impossibile.

    Altro link molto istruttivo:

    https://www.ilredpillatore.org/2017/09/la-bellezza-nella-societa-di-oggi.html

  5. 65
    Sono La hit dell'estate -

    Giusto Tommy lo stavo proprio per dire… Ma poi in questo periodo difficile con tutto quello che abbiamo passato, le famiglie che non riescono ad andare a lavorare perché non possono più portare i loro pargoli a scuola.. Che senso ha fare figli se poi tra poco verrà negata anche la voglia di vivere, la libertà sempre più negata perché tutto si baserà sul green pass, vaccini, autocertificazioni, lockdown e affini. Chi fa figli in questa epoca è un irresponsabile.

  6. 66
    Nip56 -

    Attilio34
    Credo che il punto di vista in generale sulle donne sia che :anche la emme ha una mosca che gli gira intorno 🤣🤣. Anche in tempi normali,era impossibile capire cosa avevano per la testa. Prendi dalle donne quello che ti offrono e considera che tutto ha una fine che permette di rimettersi in gioco.

  7. 67
    Tommy -

    Attilio34, ma tu veramente credi che solo i bellocci/e con le tipe/i durano nelle relazioni amorose o matrimoniali finché morte non li separa? Mi sa che questa è pura illusione ottica, soprattutto quando dici che il carattere e il modo di fare non centrano niente, ne sei proprio sicuro? Vai a informarti e vedi se un ragazzo dal carattere timido ed introverso, anche se è bello, non si becca un due di picche se solo ci prova con una ragazza. Ma quanta ingenuità sto incominciando a notare..

    E pesare che un mio amico è diventato (PHILOFOBICO) dopo una relazione amorosa durata 2 anni, bello, ma non intelligente, poco furbo e poca voglia di cercarsi un lavoro.

    Dopo vengo a sapere che la sua ex si è messa con un laureato in medicina, dal carattere sicuro di sé.

    Quindi sappi che col bello/a non si mangia. Dammi retta, vai per la tua strada e lascia stare le relazioni amorose, che al giorno d’oggi sono sempre meno stabili e duraturi, poi quando si tratta di matrimoni, di divorzi e di figli, sono solo guai!

  8. 68
    DELAIA -

    Ragazze, adesso ci ha chiamate donnine, il maschietto sessualmente e sentimentalmente frustrato con età mentale ascrivibile a quella di un ragazzino delle medie volendo proprio abbondare … 😁Che di Donne e della vita in genere non Capisce un tubero ma tanto va bene lo stesso, a lui interessa solo una cosa dell’ altro sesso, non è all’altezza di altro e nè mai lo sarà. “non sono razzista, ma..
    Non sono misogino ma… Non sono maschilista, ma… Non sono incel, str… Frustrato, problematico, cafone ignorante maleducato, ma… Già sentito questo copione? Questa sì, che è la vera redpill non ha consapevolezza, bisogna sperare che qualcuno gliela infonda. Non ci arriva. Parlare con Attilio o provare a farlo riflettere o ragionare come ha fatto tommy o qualcun altro è come gettare perle ai porci

  9. 69
    Attilio34 -

    E’ fantastico vedere come più cercano di smentirmi e più si accartocciano. La tizia che si mette con il medico dopo essersi fatta bombare dal bello ignorantone che fa sangue. Maddai, chi lo avrebbe detto! Un classico della redpill, fin troppo banale.
    – Con il bello non si mangia – dice Tommy. E infatti è quello che sto ripetendo. La donna media o bruttina dal bello non può sperare nient’ altro che una trombata en passant. Sa che dopodichè per il suo futuro dovrà mirare al “medico” ( il beta provider che sopperisce alle sue necessità ). Ma c’è chi, come me, non è disposto a ricoprire il ruolo del fesso riparatore che si sorbisce le lagne e la pesantezza ( oltre che gli orifizi allargati ) dopo che il figo prima di lui si è preso solo il meglio.
    E Delaia ( e similari ) che continuano a ripetermi che “proprio non ci arrivo”. Dove dovrei arrivare ancora non si è capito. Le lor gentil donzelle sanno solo sputare insulti e denigrazioni

  10. 70
    Attilio34 -

    Ma dietro a tutto ciò, secondo loro, dovrebbe celarsi una qualche filosofia di vita incontestabile. Per adesso, sentendo anche i loro racconti sulle loro esistenze, emerge chiaramente ciò che sostiene il redpillatore. Ma sono aperto a clamorose smentite al riguardo e anzi per la verità è ciò che intimamente spero. E non perché sia bisognoso di una relazione ( vade retro ) come afferma qualcuno, o perché sia un pazzo che vuole a tutti i costi che si facciano bambini in un mondo folle ( la follia della dittatura sanitaria non durerà a lungo, tranquilli. Tutto tornerà al normale corso della vita e delle cose ). Ma per riuscire ancora a scorgere un qualche miracolo in un mondo disilluso ( frase tratta dal celeberrimo e natalizio “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” )
    Il problema delle scelte delle donne è proprio questo: troppe volte pensano si tratti di cioccolata, quando invece è qualcos altro che ha lo stesso colore.

Pagine: 1 5 6 7 8 9 17

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili