Salta i links e vai al contenuto

E ci rimani proprio male…

Sono stato lasciato, vabbè ma capirai prima o poi doveva succedere e meglio presto, che quando era troppo tardi..Come avrete capito il post dall’essersi lasciato con la propria metà l’avevo superato. Avevo perfino accettato che lei già stava insieme ad un altro. Che mi avesse lasciato per che ne só uno “strafigo”. Poi oggi sul suo profilo facebook (premetto che non c’ero andato apposta ma quando una foto ha tanti commenti e mi piace viene pubblicata sulla home di tutti gli amici) apparte gli stupidi commenti delle amiche vedo uno strano commento di apprezzamento da parte di un ragazzo, lei commenta sotto scemo e con lo smile di un bacio. Chiedo conferme e sì, lui e lei stanno insieme. Ok, non me ne dovrebbe fregare niente, ma infatti non me ne frega niente. Ma il mio orgoglio è stato rovinato, come ha fatto a mettersi con quello sgorbio? Anzi come ha fatto a mollare me per quello? Io generalmente sono un ragazzo molto umile e non mi permetto mai di giudicare, ma lui fa l’eccezione! No, io non ci posso credere, io ammetto di non essere un bel ragazzo, ma lui dai! Si dice che al cuore non si comanda, ma non puó essere innamorata di lui, neanche del suo carattere, perchè io l’ho conosciuto 2 anni fa e 5 min che abbiamo parlato e già lo volevo uccidere. Mi rode. E se fino a 15 gironi fa pensavo che l’avevo dimenticata, ora ho una rabbia dentro!!! Scusatemi per lo sfogo…ma ci rimani proprio male…

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Fabricius -

    Ci sono passato da “poco” nella situazione di rottura e fidati che quello che stai vivendo è normale; anzi, ti posso dire, secondo la mia esperienza, che ti roderà un po’ anche quando ti sarà passata completamente. Ti consiglio di pensare a prenderti cura di te stesso e ti guardarti avanti! Se riuscirai a trovare un’altra ragazza con cui cominciare vedrai che i problemi che ti si stanno presentando adesso saranno solo un ricordo

  2. 2
    max71 -

    Questo di dovrebbe far pensare ancor di piu’ che non era la ragazza per te, bisogna prima di tutto avere autostima e credere in se stessi, vedrai che quando incontrerai un’altra ragazza sara’ lei a rodere…la rivincita arriva sempre quando meno te lo aspetti…fidati. Buona fortuna..

  3. 3
    sarah -

    ti capisco ,il mio ex sbavava per una che…beh lasciamo stare era meglio se andava dietro a un uomo,a parte l’aspetto fisico anche il suo modo di comportarsi era veramente suqallido,lì ho pensato che se almeno avesse preferito una gnocca o magari una persona migliore sarebbe stato più semplice e hai ragione,ci rimani male quando chi ami va dietro a esseri del genere ma forse perchè sono fatti della stessa pasta e si attraggono a vicenda,lasciala a lui se la merita.

  4. 4
    gepscico -

    Grazie ragazzi, ora sto decisamente meglio, sono solo un po’ sconvolto. Sembra che ti caschi il mondo addosso, ma poi la forza per reagire la ritrovi. È un brutto periodo e passerà, in verità io giá mi sto adoperando per trovare un’altra ragazza che mi meriti. Ma si, quello che devo recuperare è l’orgoglio, messo sotto ai piedi per troppo tempo. Forse l’autostima ci metterà tanto tempo per riprendersi..Ma di certo non vado KO per una st***a che non mi merita. Hai ragione Sarah si attraggono perchè sono fatti della stessa pasta. È incredibile, mia cugina ieri che cercava di consolarmi dicendo che quello che colpisce è il carattere non il fisico. È senza dubbio così, ma non ci prendiamo in giro anche l’occhio vuole la sua parte. Il carattere puó aspettare. Ad esempio penso che io desideri una donna che abbia un bel carattere quando avró 50 anni e saró cosciente che è difficile trovare la bellezza esteriore a quell’età. Per carità, non voglio offendere nessuno, è solo un mio pensiero..Comunque vi ringrazio, di questi consigli avevo bisogno. Speriamo bene..

  5. 5
    max71 -

    Scusa Sarah ma il problema non e’ se ti lasciano per uno o una piu’ bella/ o brutto/a….il nocciolo e’ che sei te che non vai piu’ bene lui/lei…non dobbiamo credere che e’ successo perche’ c’e’ qualcuno migliore di noi e allora stiamo meglio o perche’ e’ peggio di noi allora ci arrabbiamo, dobbiamo semplicemente ripartire e dimostrare che e’ lui/lei che ha perso qualcosa..

  6. 6
    sarah -

    @max71
    ovvio ciò che dici ma capisco anche il pensiero dell’autore della lettera,naturalmente io non andavo bene perchè non mi amava ma lui mi voleva sposare perchè diceva che ero perfetta ma non mi sposo con uno che mi vuole solo per comodità,se fosse tornato da una lei che davvero era un DONNA,perchè quella non era una donna,allora forse ci sarei stata meno male o almeno se ci fosse davvero tornato,avevano rovinato tutto tnato valeva rimettersi insieme e falla finita e invece no è tornato a tormentarmi 🙂 ma vabbè oramai è passata e posso parlare di lui senza più piangere!
    @gepscico
    l’occhio vuole sempre la sua parte ma ognuno ha i suoi gusti,ma con una bella ma scema ti stanchi presto o magari si stanca lei e ti butta per il primo che passa,cerca una persona che ti attrae ma che ti colpisce anche dentro non fossilizzarti sull’aspetto esteriore,la vera bellezza ama nascondersi!

  7. 7
    realtàdeifatti -

    SARAH

    “ti capisco ,il mio ex sbavava per una che…beh lasciamo stare era meglio se andava dietro a un uomo,a parte l’aspetto fisico anche il suo modo di comportarsi era veramente suqallido,lì ho pensato che se almeno avesse preferito una gnocca o magari una persona migliore sarebbe stato più semplice e hai ragione,ci rimani male quando chi ami va dietro a esseri del genere ma forse perchè sono fatti della stessa pasta e si attraggono a vicenda,lasciala a lui se la merita.”

    beh sarah…se son fatti della stessa pasta mi meraviglio che una rigida ed irremovibile come te si sia fatta far fessa! o forse la realtà è che ti piaceva, e tu a lui…e poi lui ha trovato di meglio (come poteva capitare a te) e d’istinto se ne è andato con chi preferiva (come avresti fatto tu). é semplice da capire, se ci fai uno sforzo pure tu ci puoi arrivare…non è difficile! certo che se poi lo ossessionavi con la tua sicumera ed isteria ci sfido che ha affrettato i tempi a farsi passare la voglia, povero cristo!

    Il ragionamento giusto, che poi è quello che faccio io riguardo la mia ex, è: ha trovato un altro per lei migliore di me e ha scelto lui. Probabilmente ha fatto bene!!!! Ora se sta bene son contento perchè il mio affetto è sincero ed incondizionato. Vivo benissimo pure senza di lei perchè amo me stesso e nn ho bisogno dell’approvazione altrui. Era logico che finisse (come finirà la passione per quello nuovo) perchè in natura le cose funzionano così. Nessun rancore e nessun maleficio al nuovo arrivato, anzi speriamo che non la deluda!

    ma per te un ragionamento del genere è inconcepibile, talmente sei indottrinata, ipnotizzata ed isterizzata dalla società patriarcale (…e che tu…e qui sta il tuo paradosso…condanni giustamente perchè puo’ esistere solo con la sottomissione della donna !!!! e poi desideri realizzarne la cellula fondante: ovvero la famiglia monogamica) davvero impossibile starti dietro, dici tutto ed il contrario di tutto..

  8. 8
    sarah -

    ” forse la realtà è che ti piaceva, e tu a lui…e poi lui ha trovato di meglio (come poteva capitare a te) e d’istinto se ne è andato con chi preferiva (come avresti fatto tu). é semplice da capire, se ci fai uno sforzo pure tu ci puoi arrivare…non è difficile! certo che se poi lo ossessionavi con la tua sicumera ed isteria ci sfido che ha affrettato i tempi a farsi passare la voglia, povero cristo! ”
    ma veramente non ci è tornato insieme lui poi ha fatto dietro front e voleva me ma sai io una possibilità glialo avevo data ma lui mi ha dimostrato di essere uno stronzo e allora basta.E poi io non lo ossessionavo non sono isterica con un uomo anzi i miei ex di solito si pentono e tornano proprio perchè sono paziente,lui non era un povero cristo ma un lurido bastardo,come al solito confermi la mia tesi,vuoi abbaiare per sentirti forte,se avessi seguito veramente i miei commenti non avresti distorto le cose come fai sempre,mi fai pena ma veramente pena,non sono come mi dipingi,tu vuoi che lo sia altrimenti la TUA realtà dei fatti decade,fai davvero pena e mi dispiace perchè magari sotto sotto c’è un cuore ma non verrai amato se ti comporti così perchè anche se incontri una brava persona la ferirai perchè per te è più importante sbraitare invece che vedere cosa c’è davvero dietro una persona,credo che tu sia irrecuperabile ma mi auguro di sbagliarmi.E finiscila con il maschilismo voi volete la donna sottomessa solo perchè non sapete relazionarvi con l’altro sesso,le donne hanno sofferto per secoli e soffrono ancora purtroppo,sono gli uomini che hanno sempre fatto i porci comodi loro e questi sono fatti,i matrimoni erano combinati,l’uomo aveva mille amanti e figli bastardi ovunque,andava nei bordelli mentre la donna stava a casa a sopportare tutti i capricci del marito,questo è un fatto,vuoi la sottomissione perchè non sei capace di stare con una donna,hai paura perchè non puoi avere il controllo ma di brave donne ce ne sono ma di sicuro un lurido maschilista come te non le troverà mai,quello infelice e frustrato sei tu,leggiti,guarda quanto ti stai incazzando…io invece ci sto ridendo sopra,nel 2012 ci sono ancora soggetti come te,è rivoltante,le donne sono persone e vanno amate e rispettate,le persone possono essere meschine,uomini o donne che siano e la tua visione è solo una tua illusione perchè non vuoi nè amare nè essere amato ma te lo ripeto,vivi come meglio credi ma le tue scenate sono davvero un ridicolo teatrino!

  9. 9
    Fabricius -

    @realtàdeifatti

    Come fai a stare con una persona e a legare con essa se dai per scontato che prima o poi finirà? La relazione tra due persone non è un rapporto d’affari, non è un contratto da firmare, se non ci credi davvero che senso ha costruirlo?

  10. 10
    realtàdeifatti -

    ciao FABRICIOUS, ti spiego il mio punto di vista che tiene conto della realtà degli istinti umani…e condanna la forzatura di essi tramite gabbie culturali che determinano il tuo pensiero.

    tu dici: “Come fai a stare con una persona e a legare con essa se dai per scontato che prima o poi finirà? La relazione tra due persone non è un rapporto d’affari, non è un contratto da firmare, se non ci credi davvero che senso ha costruirlo?”

    E’ esattamente il contrario! Il contratto semmai lo firmano quelli che si sposano, che si giurano (ma poi un conto son le parole ed un conto i fatti) amore per tutta la vita. Io do’ per scontato che prima o poi finirà perchè è assolutamente naturale che ciò accada!!!!E di fatti, nn so se nn te ne sei accorto, ogni giorno milioni di storie finiscono esattamente con le stesse dinamiche, uguali per tutti.
    Io credo assolutamente in un raporto di attrazione tra due persone, il problema e’ che non ha senso costruire un bel ninete (proprio perchè inevitabilmente giungerà a termine) mma aoccorre semmai viverlo intensamente finche’ dura!!!!!!! L’amore di cui parlo io non ha manette da mettere ai polsi, clausole contrattuali a cui sottostare x tutta la vita, ma è un amore puro, incondizionato , disinteressato, vero. Se tu ami una persona sul serio non puoi pretendere la proprieta’ privata sul suo fisico ed i suoi sentimenti… perchè qst persona… oppure tu stesso… un giorno o l’altro desidererete volere bene anche ad altri, sarete attratti anche da altri… e se questo vostro desiderio venisse represso… è chiaro che vi sentireste infelici e frustrati… proprio perchè nessuna gabbia culturale potrà mai vincere sul desiderio naturale dell’istinto umano. Quindi la morale è: vivete pure intensamente i vostri amori… ma senza ammanettarvi vicendevolemnte o credere che siano eterni.. o riporre in essi le vostre insicurezze… perchè in natura non funziona affatto così (miliardi di esempi ogni giorno, tutti ugulali, significheranno pure qualcosa no????)).

    Amate voi stessi e poi gli altri! tutti quelli che volete, indistintamente, nella sincerità e rispetto reciproco. Questo è il vero amore. Il resto non è affatto amore, ma solo proprietà privata…che con l’amore vero ha ben poco a che spartire.

    Insomma fabri, l’esatto contrario di quanto da te asserito, siete voi che, x un imprinting cuklturale (patriarcale) ricevuto da piccoli dalla culla alla scuola, e poi dal pulpito, credete erroneamente in un mondo illusorio che però non trova riscontro nell’ordine NATURALE delle cose. E le illusikoni causano SOFFERENZA quando si scontrano con la realtà (tradimenti, corna, scsppatelle, matrimoni finiti o trasformatisi in frustranti condizioni di esistenza).

    1 volta che accetterete con serenità questa realtà dell’uomo vivrete senz’altro meglio.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili