Salta i links e vai al contenuto

Cosa è giusto accettare per amore?

Il mio ragazzo, molto dolce, quando si arrabbia arriva a insultarmi pesantemente dandomi della donna di strada…Gli ho detto che mi fa stare male, ma noto che non la smette…
Mi chiedo un giorno, davanti ai bambini, se saprà contenersi..! A volte è arrivato a spingermi e a cacciarmi da casa sua… Una volta ho ricevuto due schiaffoni….
Stiamo assieme da quasi due anni. Ma queste cose mi fanno pensare.. non so se farmi un futuro con lui… anche se è di aspetto molto bello!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

135 commenti

Pagine: 1 2 3 14

  1. 1
    Piccoletta21 -

    Beh credo che per amore tante cose si possono tollerare….ma arrivare a questo no!
    Sarà di bell’aspetto, sarà dolce..ma tu così fai in modo che con l’andare avanti del tempo il suo carattere diventi ancora più pesante, aggressivo e violento visto che ora tu non reagisci!!
    E’ vero 2 anni sono tanti, ma finchè sei in tempo con tutte le forze che puoi riprenditi la tua vita…Un uomo che ti tratta così non ti merita.

  2. 2
    Gaetano -

    Ma mandalo a quel paese, non riesco proprio a comprendere come tu possa accettare di farti trattare così, il rispetto è alla base di ogni relazione.
    Ma potrebbe forse essere che tu sei quel tipo di partner che si annulla per l’altro, nel senso che lui sembrerebbe dare per scontato che non lo lasceresti mai, ebbene, mi sembra proprio il caso di fargli mancare qualche certezza e vedi come reagisce.
    Se non ti cerca o non combatte, penso proprio che è meglio troncare adesso che vivere una vita con uno che non ti rispetta e ti fa soffrire.

  3. 3
    Ari -

    Ma se è così carino sopportalo!
    Cosa vuoi che siano un paio di schiaffoni ogni tanto, almeno hai un bel ragazzo da sfoggiare con le tue amiche!
    Anzi, guarda, se ti piacciono le botte vieni qua che ti gonfio. Tutta salute.

  4. 4
    Math -

    Le parole si possono pure tollerare e passarci sopra, ma arrivare alle mani addosso quello no, non si accetta!

  5. 5
    royroy70 -

    ciao tabatha…sai per amore si è disposti a tutto è vero…pero secondo il mio parere quando un uomo alza le mani su di una donna non è piu un uomo..e non penso che non lo fara piu, anzi avendolo fatto e visto che tu pendi dalle tue labbra stanne pur certa che lo rifara..
    tu dici che è molto dolce ..mah ho i miei dubbi
    ha una cosi grande mancanza di rispetto nei tuoi confronti che tu neanche te ne rendi conto perche sei accecata dal fatto che è bello..a questo punto penso davvero che l amore sia cieco e senza offesa per te , rende anche molto stupidi..se dai un occhiata alla mia storia vedrai che stupido lo sono stato anche io…mi associo alle parole conclusive dell amico gaetano..ciao auguri

  6. 6
    scalamir -

    ciao, premetto che sono contrario all’uso delle mani in generale e sbaja il tuo boy quando lo fa, ma quale uomo o donna non ha mai mollato uno schiaffo al proprio compagno/a? Poi ti scrivono tutti di lasciarlo perdere, ma vedi la maggioranza di noi che scrive qui, esce, o sta uscendo da storie amorose, e toppe volte si perde l’obbiettivita, e si tende a personalizzare in base alle proprie esperienze il tutto. Io ti consiglio di parlarne con calma con lui, del perche’ in quei momenti perde la calma in quel modo. 2 anni sono tanti e importanti. Coraggio che si risolvera’ tutto!

  7. 7
    minurta -

    Questa lettera mi sembra assurda…io l’avrei mandato a c….e alla prima parolaccia. Ci sono tutti i presupposti per l’ennesimo caso di cronaca nera.

  8. 8
    tabatha2 -

    grazie per le vostre risposte. Credo che la dolcezza protratta per 3 mesi possa gettare confusione in confronto a un episodio che accade ogni tanto..
    E riguardo alle parole sulle quali ci si può passar sopra..non so…sentirmi dare della prostituta o mongoloide o o dirmi di chiudere il “cesso”…fa male… Non riesco nemmeno a tollerare che mi si dica “guarda che ti picchio..guarda che ti do una sberla”…perchè mi frena e non posso litigare…non è che ho accettato…ma ho paura che se vado oltre lui faccia di peggio..Io gli ho parlato…ma pare non capire. Una volta dall’esasperazione gli ho risposto che prostituta lo era sua madre..e lui mi ha lasciata dicendo che gli ero “scaduta” come persona e che non poteva più amarmi..sicchè ho dovuto chiedere scusa..Per il resto mi ha sempre detto cose belle

  9. 9
    Math -

    Parlatene e cercate di risolvere tutto. Mi pare di capire che sei una persona molto seria e posata. Lui è un pò ricattatore e nervoso, sai questo può anche essere nel carattere ma deve cercare di migliorare. Cmq lo ami si vede, probabilmente è anche amore vero visto che accetti tutto di lui e non lo lasci, (non come le solite bambine che lasciano alla prime difficoltà)

  10. 10
    miriam -

    faresi bene se lo lasci tu dicendoli che ti e “scaduto” e che non puoi più amarlo… e poi chiedergli anche perché sta insieme a te se ti considera una prostituta o mongoloide o addirittura “un cesso”? i piacciono le prostitute?? Tutto quello che merita e un cesso????
    mandalo a ca…re!!!!! meriti qualcosa di più della vita!!!

Pagine: 1 2 3 14

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili