Salta i links e vai al contenuto

Corteggiare una donna

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti.
Volevo chiedere a voi tutti, quali metodi utilizzate o pensate siano i migliori per corteggiare una donna. Inoltre, come fate a capire se la donna ci sta? Fate voi il primo passo e dopo quanto?
Aspetto ovviamente le opinioni delle donne riguardo a cosa vorrebbero e non vorrebbero che l’uomo facesse.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Tomslick -

    Penso che tu abbia posto delle domande che non hanno risposta, o meglio che hanno milioni di risposte tutte diverse in funzione della persona che risponde.
    Credo che esistono donne più romantiche e donne meno romantiche, donne che guardano solo l’aspetto fisico e altre invece che danno più importanza alla simpatia, alcune guardano la macchina che hai e altre se le fai divertire insomma, alcune invece vogliono tutto.
    Per cui credo che non esista una regola perfetta o generale, ma un consiglio che ti posso dare è quello di non fermarti prima di iniziare, scambia due chiacchere con chiunque incontri basta una piccola battuta magari con la ragazza che sta facendo la fila con te alla stazione, o è vicino a te al bar mentre prendi il caffè, bastano due parole par capire se c’è un minimo di feeling e magari la possibilità di approfondire il discorso.
    Se invece ti squadra dall’alto in basso be’ lascia perdere.
    Cosa dicono generalmente le donne di cercare? un uomo che abbia voglia di parlare (e basta possibilmente!), che ascolti tutti i loro problemi, che le porti via nel fine settimana,e che sia felice di andare per negozi.
    In sostanza cercano un’altra donna con le sembianze di un uomo

  2. 2
    particolare -

    Ahahaha,l’ultima frase di Tom mi ha fatto proprio ridere!
    bè, direi che non è proprio così, non cerchiamo un’altra donna, ma è vero che non c’è una regola.
    C’è un altro articolo che parla di questo, si intitola “quello che le donne vogliono”, può esserti utile.
    Per dare inizio al corteggiamento, posso pensare che le ragazze della tua età sono intraprendenti, a volte troppo per i miei gusti (da 34enne), ma a noi piace l’iniziativa, soprattutto se simpatica!
    Un ragazzo spigliato, simpatico e intraprendente ha diverse possibilità di concretizzare un corteggiamento ben riuscito. Certo poi devi essere interessante, ma inizialmente la simpatia è uno strumento fondamentale.
    Parere di donna!

  3. 3
    Gian -

    la simpatia è l’arma vincente?
    Non ho capito la questione dell’iniziativa. Cioè a voi donne piace fare il primo passo?
    Quali metodi utilizzate voi per corteggiare?

  4. 4
    particolare -

    Si, la simpatia è uno strumento vincente solitamente, specialmente per i primi approcci.
    L’iniziativa è diventata, negli anni, più una cosa che appartiene a noi donne che non vostra e questo non va bene.
    Il primo passo deve essere il vostro!
    Per quanto ne possiamo dire, a noi piace l’uomo che si fa avanti, che ci corteggia, che prende l’iniziativa insomma, che non si lascia scoraggiare da una faccetta poco convinta. Se hai iniziativa, se riescia buttarti con simpatia hai vinto!
    almeno inizialmente… chiaro è che poi ci devi mettere altro.
    I nostri metodi di corteggiamento? mmah, personalmente è una questione di sguardi inizialmente, di simpatia ripeto. Anche una donna simpatica è attraente, di femminilità nel modo di muoversi, di parlare. Ma noi, amico mio, non abbiamo bisogno di chissà quali armi, ci è stato donato l’essere donne (nel bene e nel male) e questo è una delle note positive.

  5. 5
    terrona78 -

    Simpatia, padronanza di se’, determinazione, e essere sempre pieni di idee e allegria..!!!!
    Essere sorridenti conquista sempre …un bel sorriso!!
    E quando siete interessati ad un donna non mollare ..mai… essere costanti e soprattutto metterci un pizzico di ironia!!!!
    No allo stress ..Si alla presenza leggera , alle sorprese semplici, e alla gentilezza!!!!!

    Io credo che anche la donna possa prendere l’iniziativa senza essere aggressiva ..o troppo audace…ma naturale !!!

  6. 6
    Gian -

    grazie per i consigli. Alla fine è come agisco di solito, mi servivano delle conferme.

    Gian

  7. 7
    Pino Silvestre -

    non mi piacciono queste cose.
    una persona si conosce, non si conquista. non devo fare qualcosa per conquistarla, per corteggiarla.

    io sono così, perchè dovrei fingere e fare qualcosa che non mi appartiene?

  8. 8
    Il Duca -

    Corteggiamento? ma diche stateparlando? alsolito voi donne promuovete l’emancipazione solo quando vi interessa, ma ovviamente reclamate tutte le agevolazioni ataviche (leggasi corteggiamento) vero? e braave! opportuniste e false come sempre.. altro che “il primopasso lo DOVETE fare voi” io non ti devo proprio NULLA! il corteggiamento semmai è un piacere, non un DOVERE! visto come disprezzate e sfruttate l’uomo che solo ci prova ad un minimo di conoscenza, voi dall’alto del vostro ficapower, sedute li, in alto, a cominare giudizi! ci parlate di equità?

    Il corteggiamento non potrà mai essere un fatto gratificante, a meno che non ci sia reciprocità fra i due soggetti in questione. Ma in questo caso non sarebbe corteggiamento ma un’altra cosa, cioè un incontro libero, sereno, spontaneo e giocoso, e fuori da ogni sovrastruttura.

    Nel momento stesso in cui inizia il “corteggiamento” finisce la spontaneità. Perchè se “devo (e sottolineo devo) fare qualcosa per arrivare a”, indipendentemente dal piacere o dal compiacere, io sto facendo una cosa alla quale sono obbligato e che se potessi non farei.
    Altro è il piacere (non di piacere all’altro) ma di stare assieme in piacevolezza in un’atmosfera di reciproca (e sottolineo reciproca) disponibilità e gioco. Ma se ci fosse veramente quell’atmosfera, neanche il sesso sarebbe più un problema, perchè entrambi si godrebbe di quel gioco privo di qualsiasi altro retroscena. E allora anche alcuni preamboli diventerebbero piacevoli, addirittura molto piacevoli. perchè l’uomo avvertirebbe che la donna non se la sta tirando perchè sostanzialmente gli ha già fatto ampiamente capire che lei è disponibile. E allora l’uomo non avrebbe neanche fretta di “concludere” (come invece è normalmente) perchè non avrebbe il problema di ottimizzare, tempo, energie e risorse (come fosse un lavoro). Anzi, godrebbe di questo reciproco gioco che potrebbe, perchè no, anche far durare un pochino più a lungo…(sempre nella reciprocità e nella spontaneità, appunto per gioco)
    Ma tutto ciò non ha nulla a che vedere con il “corteggiamento” che voi ESIGETE come un DOVERE da parte MASCHILE! IPOCRITE E FALSE!

  9. 9
    cherry84 -

    Io direi che amo conquistare, certo lui deve mostrare un qualche interesse, ma è quel ‘forse gli interesso forse no, forse a tratti’, quel semi-interesse (che sia abbastanza autentico se no si nota e sa di calcolato che è una cosa pessima) che mi spappola i neuroni …:) Non mi sono mai innamorata di un uomo che in un certo qual modo non ho fatto io di tutto per avvicinarlo. Una sola volta c’è stato un interesse bilaterale immediato ma ero piccolina….. Ci sto pensando ora in realtà…ma è proprio così. Il corteggiamento mi intenerisce ma ….un po’ mi annoia… l’uomo deve mostrarsi disponibile (no uomo-che-non-deve-chiedere-mai) ma mi piace gettare l’amo e… aspettare…

  10. 10
    cherry84 -

    @ IL DUCA… un ottimo ragionamento il tuo, ti basterbbe un po’ di moderazione e magari ti sentiresti anche tu meno obbligato a una pratica datata che nessuno ti costringe a fare. Con un po’ più di eleganza puoi anche mandare al diavolo chi pretende da te uno sport che proprio non ti va di praticare. Ad alcuni uomini piace proprio sai, e alle donne che te lo dico a fare… So gusti. che ti incacchi a fare. A te non piace e ti stressa. amen. Ma sollevare polemicamente la questione dell’emancipazione perchè il corteggiamento non si è ancora estinto mi pare esagerato.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili