Salta i links e vai al contenuto

Non so corteggiare le ragazze

  

Salve a tutti.
Ho un dilemma su delle ragazze.
Allora, da un po’ di tempo, anzi per dirla tutta da una vita, molte ragazze anche sconosciute mi guardano. E la domanda che mi sono sempre posto è il perché mi guardano. Dicendo la verità sono stato fidanzato molte volte, ma come un codardo sempre la ragazza è venuta da me, il fatto non è che ho poca stima o sono insicuro, ma semplicemente che sono un po’ timido.
Arrivando al punto mi succede che vedo una ragazza, lei mi guarda, se io tengo lo sguardo ci fissiamo, se io lo distolgo, diventa un tira e molla e quella ragazza si incuriosisce, mi guardano incuriosite, come se volessero capire chi sono, forse è una mia impressione e che non so cosa fare, come andarci, cosa digli se nemmeno le conosco.
Io ripeto non so corteggiare, le ragazze venivano da me e si dichiaravano o cominciavano un discorso, ma io sono un maschio e io devo scegliere la ragazza con cui parlare e che non ci riesco mi vengono dilemmi, se mi dice no, se era solo una coincidenza che mi guardasse, oppure dilemmi di altro tipo, se ci vado subito sembro mandrillo, se aspetto troppo uno sfigato, dovrei avere tempismo, ma aspettando a me potrebbero passare 3000 anni e io ancora ci sto a pensare.
Cortesemente potreste darmi qualche indicazione ben dettagliata o qualche consiglio, o come vedete sta situazione, perché io a pensarci già mi fa male la testa. SONO NELLE VOSTRE MANI… grazie in anticipo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti a

Non so corteggiare le ragazze

  1. 1
    eli7 -

    non ci sono consigli che tengano, non ci sono tante cose da dire.
    La cosa da fare è una sola: BUTTARSI!
    O la va o la spacca.. almeno ci hai provato, preferisci pentirti di averci provato e magari sbagliato o di non sapere come sarebbe potuta andare?
    Su su, buttati!

  2. 2
    winny95 -

    allora come prima cosa secondo me dovresti….imparare a pensare di meno questo è quello che dicono tt anche a me….io gli rispondo sempre che io ci devo riflettere…dopo tanto ho capito che se una ragazza ti guarda tu devi solo ricambiare lo sguardo e decidi tu quando andarci uno che non ci va alla prima botta non è uno sfigato ma uno che dimostra di capire di più e uno che prova davvero dei sentimenti.la maggiorparte dei ragazzi vanno con una solo per vantarsene e noi il più delle volte ci restiamo di merda….un pò di timideza in un ragazzo non fa mai male basta che ti voglia bene…quidi il mio consiglio è di camminare di più a testa alta e vedre chi ai di fronte perchè forse c’è pure una ragazza timida che ti viene dietro ma ha paura di farsi avanti come te e qualche volta non sempre prova a buttarti e a prendere decisioni sul momento no perchè te le dicono ma perchè ti va di farlo….spero di esserti stata di aiuto ciao e in bocca al lupo…

  3. 3
    magirama -

    Ciao. Purtroppo la vita e le relazioni non rispettano leggi matematiche, quindi è difficile darti un consiglio preciso. Usare la testa e riflettere certe volte va bene, altre volte invece devi usare l’istinto e fare qualche passo, azzardare un po’.
    E’ normale che andando in giro, ci siano un sacco di persone che ci guardano, possiamo piacere o non piacere agli altri, gli altri possono piacere o non piacere a noi. Purtroppo la prima impressione è il biglietto da visita di ognuno di noi e non è sempre quello giusto.
    Non smettere di riflettere, usare la testa non è mica una brutta cosa, però cerca di rilassarti e di fare meno calcoli, usa un po’ di più l’istinto e lasciati andare un pochino.
    Inoltre non star sempre lì ad analizzare le casistiche. Non stare a pensare al fatto che tu sei un maschio e che devi andare a caccia o che le donne siano delle prede, guardati attorno senza problemi. Se una ragazza ti interessa, ti lasci andare e ci parli, se va bene ok, se va male pazienza, ci hai provato. Di contro, se una ragazza viene da te la accogli e poi trai le tue conclusioni.
    Il mondo è bello perchè è vario! Ricordalo.
    In bocca al lupo.

  4. 4
    Muccio -

    allora devi essere furbo! siamo nel 2009 (alla fine x giunta)
    e ormai le ragazze sono piu furbe di quello che si pensi! meglio applicare la legge della natura stai in agguato e appena trovi la preda giusta tendigli un’agguato… devi sapere che hai un potenziale ! sfruttalo!

  5. 5
    ERNESTO -

    Io ti consilglio di provarci con tutte..(legge dei grandi numeri)..in una discoteca c’è sempre una che ci stà…ci provi con 100 almeno 1 ci stà…io faccio così e faccio tante figure di merde ma tutte le sere porto a casa qualcosa…

  6. 6
    lefty -

    e ti lamenti pure? magari le ragazze che guardo venissero a conoscermi, sai quante sco…..mi farei senza faticare!! secondo me per venire da te devi essere un bel ragazzo ma non basta essere solo un bel ragazzo, forse devi essere tipo tronista o essere almeno 185 cm, perche’ se no ho dubbi che ti vengono a conoscere o quanto meno siano incuriosite dalla tua persona, perche’ vedi, le donne oggi sono molto superficiali, guardano molto il fisico da paura la bellezza esteriore e se sei meno di 170 cm ma sei anche carino no hai dove andare nemmeno ti calcolano, mia esperienza personale, io sono 171 cm occhi azzurri, non sono da buttare, ma ti posso assicurare che nei locali sembro invisibile,nemmeno le bruttone ti danno un minimo cenno, nada de nada, e’ allucinante, macredo che sia la cultura di questo paese dove la donna cerca l’uomo ricco con la porsche o la range rover , vestito alla moda, che e’ sceso dal trono di maria de filippi, e’ questa la realta, considera che vivo e lavoro in toscana regione molto evoluta dal punto di vista del sesso. non voglio fare paragoni con il resto del mondo tipo santo domingo o cuba, dove le ragazze ti mangiano o sei bello o brutto, pero’ vi dico,preferisco questo genere di ragazze che queste dive italiane che se la tirano e la danno solo ai belissimi con le porsche, per poi rimanere zitelle per tutta la vita, dove sono andate a finire le ragazze semplici senza quelle minigonne e gli stivali, queste ragazze sono veramente poche, quelle che non guardano il tronista ma solo la semplicita’ negli occhi, e non l’altezza ma il viso, e potrei continuare. comunque tutti i medi come me, non demoralizzatevi, continuiamo a credere in noi stessi, lasciando i tronisti alle superficiali.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili