Salta i links e vai al contenuto

Capire quale sia la sua vera scelta

Salve a tutti.. sono nuovo e come tutti cerco qualche risposta e consiglio su cosa può essere successo alla mia relazione.
Un anno e mezzo fa ho conosciuto una ragazza della mia stessa età sposata, separata e con un figlio di 18 anni. Abbiamo entrambi 36 anni. L’amore è scoppiato dopo un mese e abbiamo vissuto giorni straordinariamente belli ma vivevamo entrambi di paure. Le mie erano quelle di non sapere se facevo la cosa giusta visto che mi ritrovavo davanti ad una realtà mai vissuta. Amare una donna che aveva avuto già un passato burrascoso ma seguendo il cuore ho accettato giorno per giorno lei per quella che era e non per quello che volevo. Ho dovuto affrontare tante paure e dubbi ma pian piano li superavo e credo che anche lei faceva la stessa cosa. Ho conosciuto il figlio instaurando un piacevole rapporto e in seguito cercavo di fare capire a lei che la mia scelta lo avevo fatto perché il mio cuore non sfuggiva a questa situazione che inizialmente mi toccava.
Ecco però che un mese fa lei mi dice che non se la sente di andare avanti perché non vorrebbe togliermi i sogni di avere un domani una famiglia e un figlio perché lei non sapeva se poteva regalarmelo questo sogno.
Mi lascia per questo motivo io impazzisco e cerco di farla ragionare dicendoli che in questo momento la cosa che più mi importa è lei e non i miei sogni, ritorna con me ma dopo una settimana ricade e da li nasce un lungo tormento. Cerca in tutti i modi di allontanarsi da ma, diventa fredda e spesso mi rinfaccia che io non gli ho mostrato sicurezza e certezza sbagliando in alcuni momenti anche con delle frasi sbagliate. Insomma alla fine mi dice di no però non cerca di tenermi lontano e quando gli ho detto se mi riteneva un amico lei mi ha risposto non puoi essere un amico e allora ribadendo io che sentimento provi per me e lei è difficile spiegartelo e lo capirai col tempo.
Ma perché sembra che sacrifichi il suo amore per me e non cerca di allontanarmi per sempre come si dovrebbe fare quando un rapporto finisce per evitare le sofferenze prolungate di chi subisce ciò??
Grazie a chi mi sarà d’aiuto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

Capire quale sia la sua vera scelta

  1. 1
    ZOA -

    Bè sicuramente il suo vissuto, se così si può definire, deve essere stato davvero duro, non ha avuto un’adolescenza, donna a 16 anni, ha solo 3 anni più di me e un figlio di 18..sa benissimo che tu hai tutto il diritto di avere una famiglia e magari un figlio tuo, forse ora che sei preso dal momento le dici che non ha importanza, ma ne sei sicuro? Immagino che avendo già un figlio grande lei non abbia tutta questa voglia di rimettersi in gioco, forse ora vorrebbe solo tranquillità, stabilità, felicità..ma le sue paure non la fanno stare tranquilla..dovresti davvero domandarti cosa vuoi tu e pensarci bene..perchè sai ora fai delle rinunce ma poi?

  2. 2
    Noway -

    Penso che lei, capendo i tuoi dubbi iniziali, abbia cominciato a sentirsi in colpa per quello che in futuro non ti avrebbe potuto dare (le donne sono sempre proiettate verso il futuro!), le tue paure hanno cominciato a farla vacillare, e forse per paura di soffrire vuole tenerti lontano anche se non ci riesce perchè prova ancora qualcosa.
    Devi capire che anche per lei non è facile, con un figlio, dei rapporti burrascosi alle spalle ha bisogno di una persona che le dia forza e che non la faccia sentire un peso (non che tu l’abbia fatto) però certe volte le storie finiscono perchè l’altro non si immedesima mai nelle paure e nei dubbi dell’altra persona.
    Tu devi farle capire che SAI cosa sta passando. Deve sentire che tu la capisci, che sai che non è facile, ma che sei disposto a fare dei sacrifici in nome della vostra storia, e quello che sarà dopo, si vedrà, che lei deve fidarsi di te, che sei un uomo forte capace di darle tutte le sicurezze che si merita, insomma non mi stancherò mai di dirlo, una donna ha bisogno di sentirsi capita dall’uomooo!!
    Se tu riesci a tirare fuori una per una le sue paure e darle le risposte che vuole, si sentirà più tranquilla.
    Coraggio, è difficile ma non impossibile.

  3. 3
    paolo101 -

    le ho dimostrato tutto l’amore che potevo dal giorno in cui lei mi ha lasciato…tutto ma davvero tutto!ho messo a nudo i miei sentimenti per lei dimostrandogli che avrei fatto dei sacrifici pur di renderla felice e vivere questo amore in eterno perchè ci credo.Sembra stato tutto inutile perchè lei mi disse che qualsiasi sarà la mia risposta giusta o sbagliata dovevo accettarla…ma come posso accettarla se sento che mi ama che se la chiamo non mi allontana se mi pensa e me lo dice per messaggi..ma come faccio??
    mi sta portando a decidere da solo? a capire che è giusto per me senza che lei stessa me lo dica? nella vita non si può ottenere tutto questo lo so ma so con certezza che vorrei donarle il mio amore e non credo un giorno possa alzarmi e rimpiangere la mia scelta facendogli del male l’unica cosa che non riuscirei mai a farle.
    continuo ad andare sempre più in confusione!anche se fosse mi chiedo possibile che lei non riesce a vedere una possibilità?
    Grazie

  4. 4
    ZOA -

    E se semplicemente non fosse lei ad essere sicura di ciò che prova? Magari non vuole metterti in condizione di fare delle rinunce se nemmeno lei ne è del tutto convinta, a questo hai pensato? Non so quanto alla fine sia veramente semplice rinunciare a qualcuno se si è innamorati fino in fondo e questa persona fa di tutto per dimostrarcelo, ma se tu credi che lei lo sia allora tenta, ma non esagerare se vedi che continua a restare della sua idea perchè magari allora forse non sai tutto..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili