Salta i links e vai al contenuto

Come capire se si è innamorati?

Lettere scritte dall'autore  

Relazione a distanza ci vediamo solo qualche giorno al mese, io 35 anni lui 34, lui innamorato di me io molto confusa. E’ di questa confusione che vorrei parlarvi, non riesco a capire se sto con lui perchè per la prima volta mi sento amata e questa condizione mi rassicura, o perchè magari provo davvero qualcosa per lui. In realtà io a causa della distanza sono sempre stata scettica riguardo questa relazione, e stiamo ormai insieme ufficialmente da 5 mesi (ma ci frequentiamo da quasi un anno). Quando sta qui mi sento molto vicina a lui, sento di provare qualcosa, ma poi quando se ne va reiniziano i dubbi e i litigi al telefono per ogni minima cosa.
Come posso fare a fare chiarezza in me stessa ? Non voglio fare del male a nessuno, nè prendere decisioni di cui potrei pentirmi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    rosarossa -

    non è che hai questi dubbi perchè non vuoi avere più una relazione a distanza?comunque quando si è innamorati si vuole stare sempre a quella persona,lo vorresti accanto in ogni cosa che fai e quando non c’è ti manca molto..

  2. 2
    Mo -

    Ciao Nikita,
    io credo che se te lo domandi e non sai risponderti, quella è già una risposta. E bella e buona. Lui si merita qualcuno che lo ami a sua volta, se tu non lo sei, non lo sai, litigate e non ti senti morire all’idea di star senza di lui, allora lascialo andare. L’amore non conosce limiti e lo spazio non genera distanze ma crea possibilità. Se la sua assenza crea dubbi e non voglia matta di stare insieme, che senso ha? Sono molto pragmatica e ferrea, mi spiace, forse non sempre tutto è bianco o nero, ma sto imparando pian piano molte cose; le più importanti riguardano i sentimenti, che non mentono mai. Perciò se sei qui, a scrivere per far chiarezza, domandandoti cosa provi…beh, dovrebbe essere un indizio sulla pista da seguire.
    Buona fortuna

  3. 3
    nikita -

    forse hai ragione e forse dovrei saperlo già da sola qual’è la risposta. E’ vero forse non sono innamorata alla follia, non so se morirei all’idea di perderlo, forse anche perchè lui è sempre presente. Però non sono sicura di voler chiudere, ci ho provato tempo fa, ma poi lui è tornato e abbiamo riprovato e siamo andati molto avanti nella relazione lui è venuto a casa mia e io a casa sua. Forse per questo genere di decisioni ci vuole tempo…

  4. 4
    viola73 -

    Non vorrei metterti fretta ma a 35 anni si dovrebbero avere le idee più chiare..il tuo mi sembra più un “facciamocelo piacere”..non voglio criticarti ma non infilarti in una storia che poco ti interessa per il timore di restare sola.. cerca ancora quello che vuoi veramente..nel tuo cuore lo sai.

  5. 5
    Curva -

    Ciao Nikita, mi trovo anche io nella tua stessa identica situazione. Storia a distanza, il suo cuore caldo e il mio tiepido. Quando sto con lui sto bene, quando è lontano cominciano i dubbi. Dubbi sui miei sentimenti per lui e per questa storia a distanza. Sono anche andata da una psicologa per questo; mi ha detto di insiste e continuare fino per altri 2 mesi e se dopo questo periodo non ho le idee chiare lasciarlo. io mi chiedo che senso abbia trascinare le cose all’infinito. credo di avere le risposte dentro me e poi nn le accetto. vorrei una storia di amore vera perchè vorrei amare davvero e mi accontento e, soprattutto, faccio vivere a lui solo un amore di plastica. Volevo solo sapere che decisione poi avevi preso tu. io cmq ho 28 anni e lui 31

  6. 6
    nikita -

    Ciao Curva, mi consola sapere che non sono sola in questi miei dubbi..per chi non ci sta dentro non è facile capire, e per molti è semplice dire : ” ma si lascia stare!!! ” io ancora sto con lui, e sto cercando di farmi poche domande e vivere il presente.

    A volte penso di aver idealizzato troppo l’amore, magari siamo
    tutti illusi di trovare chissà cosa, ma poi la vita è quella quotidiana, non è un film. Intanto aspetto che possiamo finalmente vivere questa storia come una coppia normale e vedere come va, perchè la distanza complica tutto e non mi lascia capire se veramente voglio stare con lui o no.
    Quando è qui con me, sento di stare bene, anche se poi il pensiero che presto se ne andrà di nuovo non mi fa vivere a pieno il momento(e litighiamo per ogni sciocchezza) : è come se avessi paura di legarmi troppo a lui. E credo questo sia quello che sta capitando anche a te: forse come me hai paura di star male e di soffrire la distanza.

    Secondo me non è dandoti un tempo (di due mesi) che riuscirai a decidere, anche perchè se non riesci a lasciarlo andare, qualcosa per lui la provi.

    Ma c’è possibilità per lui di essere trasferito piu vicino a te? Voi quanto siete distanti?

  7. 7
    FakkyNC -

    Ciao Nikita…bel problema eh..io sn stato 7 mesi cn una, io di Massa lei di Bergamo, i primi mesi non ne risentivo tanto di questa distanza…poi man mano la mancanza era sempre + forte piangevo anche la notte e stavo davvero male, avevo solo pace quelle 2 o 3 volte che la vedevo ogni mese, sapevo che sarebbe stato un problema ma non cosi pesante…sn arrivato al punto che stavo meglio qnd lei nn c’era che a momenti veniva che non quando si stava insieme sapendo che se ne sarebbe andata…cm tè…noi siamo stati anche fortunati che lei aveva la casa a Carrara e io i miei zii che mi ospitavano sù…ma lei cn impegni universitari io di lavoro il tempo era sempre + accorciato finche ho deciso di lasciarla…soffrivo di ansia prima e adesso ne sto uscendo, non per rovinare qst sogni l’amore e bello ma avvolte non basta..l’amore va vissuto giorno per giorno..e la presenza e fondamentalissima! da dp questa esperienza ho capito che i rapporti a distanza nn fanno per me…cn tutta la fiducia e l’amore che ci posso mettere la distanza e un blocco trp grande…ti consiglio di andarti a vedere i video di “raffaele Morelli” lui può darti una mano…buona fortuna

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili