Salta i links e vai al contenuto

geko

L'autore ha scritto 25 lettere:

5 Dic 2012 / geko

26 commenti

Gli sms del cuore…

Sui treni, trovo spesso quei giornali gratuiti che danno in metro o all’uscita delle stazioni. Salto sempre tutte le pagine, tanto son solo le solite notizie sul mondo di oggi, di cui non voglio sapere […]

27 Set 2011 / geko

0 commenti

Canzone d’amore per un vampiro

Tutte le notti sempre lo stesso sogno. Mi sveglio, di colpo. Mi alzo. Mi accorgo di esser solo, che tu non ci sei, che non scaldi le lenzuola bianche, il mio corpo, tutto freddo e […]

18 Set 2011 / geko

30 commenti

I semi del nulla

Ogni mattina comincia con la stessa sensazione, appena apro gli occhi e riprendo coscienza del mio stare nel mondo. Dopo una notte passata nel tentavo di prendere faticosamente sonno, dopo sciami di sogni che mi […]

1 Set 2011 / geko

13 commenti

Voglio la luna

Voglio un padre. Voglio una famiglia normale. Voglio una madre senza paresi. Voglio una casa dove non ci piove dentro. Voglio una fidanzata. Voglio un lavoro. Voglio uscire a prendere un gelato senza pensare. Voglio […]

28 Ago 2011 / geko

57 commenti

Quando due si mettono insieme si dà un taglio netto con gli amici

Oh, i maschi (italiani) sono tutti uguali: quando gnocca comanda, diventano agnellini incapaci di intendere e volere e sputano sull’amicizia subito e volentieri. Fossi una donna, proverei una gran desolazione a stare insieme ad un […]

13 Ago 2011 / geko

9 commenti

Lettera dopo il suicidio

Molte persone scrivono qui del loro rapporto con l’idea del suicidio. Io proverò a scrivere la lettera “del giorno dopo”, quella di quando ci si è suicidati. Cara Vita, ieri mi hai lasciato. A dire […]

10 Lug 2011 / geko

16 commenti

Morire… da Feisbuk!

Sento spesso, da amici e conoscenti, questa riflessione “Vorrei cancellarmi da Facebook, però non ho il coraggio”. Al che gli amici rispondono: “Ma che, sei matto/a?”. Sia la volontà di cancellarsi sia l’effetto che suscita […]

5 Lug 2011 / geko

6 commenti

Lo specchio

Eravamo davanti uno specchio, in un negozio del centro, e il mio amico, ad un tratto, mi ha detto: “Guardati!…” Io mi sono guardato. Un attimo di silenzio, poi ha aggiunto:”Cosa succederebbe se tu ti […]

2 Mar 2011 / geko

5 commenti

I buchi neri

Ci sono persone, uomini e donne, che la mattina temono lo specchio, eppure lo osservano. Temono la vita, eppure vivono. Lavorano, escono, incontrano gente. Eppure non si sentono mai all’altezza. All’altezza di cosa? Non si […]

21 Feb 2011 / geko

15 commenti

Perché nessuno si innamora di me?

Ecco, l’ho detta. Tanto il problema è questo, inutile approfondire. Grazie per le eventuali risposte e aiuti.