Salta i links e vai al contenuto

8 anni travolgenti e ora ha detto fine (lei)

Come da titolo sono stato mollato dopo ben 8 anni è stata fino ad ora una storia stupenda e sono sicuro di parlare a nomi di entrambe non ho dubbi. Purtroppo lei ha covato del malessere interno per diverso tempo, si parla di 3-4 mesi. Malessere dovuto ad un mio periodo di freddezza nei suoi confronti. Probabilmente ha cominciato a pensare che io non fossi veramente la persona giusta, non so come funzionino i cervelli delle donne di preciso ma dopo questo clamoroso episodio ho imparato che non posso dar più nulla per scontato, errore commesso troppe volte. Dato che siamo entrambi coetanei e giovani penso si sia convinta che forse la fuori ci siano persone migliori di me, io non ci credo e non è un atteggiamento da presuntuoso, ma non penso qualcuno l’amerà mai quanto ho fatto io, certo forse in modo diverso ma mai come me.
Voglio precisare che in qualche modo sono io il carnefice di tutto ciò perchè il primo ad averla lasciata sono stato io, decisione dettata dal fatto che avevo cominciato a notare una certa passività nel cominciare ad avere rapporti intimi, mi spiego meglio: avevo notato che dovevo essere sempre io a fare il primo passo e ora che l’ho persa mi sento stupido perchè magari lei aveva anche tutta la voglia del mondo ma voleva che fossi io il maschio della situazione a prenderla e fara sentire in qualche modo “dominata”…Insomma l’errore l’ho fatto io ma comunque sia nel suo cervello già molte molle erano scattate e penso che io abbia fatto scattare quella definitiva ma lo sbaglio enorme suo è stato quello di non avermene mai parlato, anzi si è affidata a pessime amicizie e parenti dementi che non sanno nulla di noi due.
Dopo svariati tentativi di riconquistarla azzerbinandomi come mai potreste immaginarvi a tal punto che le ho preparato una cena a sorpresa che ha gradito tantissimo, una cosa molto romatica ci siamo baciati come solo due innamorati fanno fino a sentirla fremere sotto le mie braccia, reazione forse dovuta ad astinenza o mancanza di qualcosa di cui era abituata, non lo so, so solo che non mi scansava anzi! Ci siamo salutati con un altro bacio intenso ma ad un certo punto lei ha detto “basta”…tra tutti i discorsi che sono venuti fuori quella sera si parlava anche della possibilità di tornare insieme ma che ora lei ha tanta rabbia dentro da sbollire e che ha bisogno di stare sola. Pensieri che posso comprendere al 100% dato che ancora la amo tantissimo voglio che abbia tutto il tempo di fare le sue cose, ho deciso che non mi farò più sentire cascasse il mondo è una cosa che mi sono promesso, quando e se avrà deciso mi dirà lei.
La cosa che comunque non riesco a capire è che quando ci siamo parlati lei mi ha detto: “te in questo periodo puoi fare qualunque cosa non sei vincolato”, e io le ho detto che lo stesso vale anche per lei…La sua risposta è stata che non aveva intenzione di uscire con nessuno vuole stare sola, ok bene. Cosa scopro dopo pochi giorni che si era già iscritta su badoo, che si mandava messaggi sul cellulare con un tipo e chissa che altro c’è dietro! Ho sofferto tantissimo quando ho saputo tutto…ora anche se tornasse sarà dura per me accettarla, ha perso tutta la fiducia che riponevo in lei.
Penso ancora che dopo tutto sia ancora la donna della mia vita e lei lo sa, ma chissà, forse io non sono l’uomo della sua di vita. Ora dopo avervi fatto un quadro generale della mia situazione mi piacerebbe capire se secondo voi me la devo scordare e cominciare a farmi la mia vita, considerando che è passato a malapena un mese dal fatto devo comportarmi come lei e cercare altre ragazze? Io penso che sia troppo prematuro e che la ricerca sarebbe solo per trovare un tappo per curare la ferita senza reali intenzioni…Penso che devo stare solo a pensare e fare cose per me per ritrovarmi e apprezzarmi. Aspetto vostri pareri e consigli…Secondo voi lei tornerà mai?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

39 commenti a

8 anni travolgenti e ora ha detto fine (lei)

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Luc -

    Ciao Pitagoric,
    quella volta della cena, che tra l’altro non mi pare sia stata una cattiva idea, visto che hai detto che lei aveva apprezzato moltissimo questa cosa ed anzi la sentivi letteralmente fremere sotto le tue mani… non dovevi limitarti solo a baciartela, seppure nel modo più passionale che potessi fare!
    Lei si aspettava di più: si aspettava che tu la facessi sentire il tuo desiderio di averla per te, tu le facessi sentire che era lei la tua donna, in quella occasione speciale, anche (o forse soprattutto) sotto il profilo prettamente fisico… invece ti sei limitato a baciarla ed a mandarla a casa.

    Io penso che tu, vuoi per i tuoi impegni, vuoi per il tuo carattere, vuoi per la tua scelta di troncare, vuoi per altri motivi che solo tu puoi identificare, lei non si sentiva più profondamente ed emotivamente coinvolta nella vostra relazione. Come risultato il vostro rapporto ha iniziato a logorarsi.

    Adesso è possibile che una nuova conoscenza maschile la facciano sentire coinvolta ed emotivamente presa, data la (relativa) novità di questa cosa, verso quest’uomo… di sicuro tu adesso parti svantaggiato.

    Ti dico: inizia a fare la tua vita e scegli di frequentare altre donne e se sentirà di non voler rinuciare a te tornerà ma, non fare tutto questo con l’aspettativa che lei possa effettivamente tornare.

    Non lasciare che la piacevole illusione, che lei possa tornare da te, ti condizionino la vita e le tue scelte future.

    Ti saluto cordialmente.

    Luc

  2. 2
    pitagoric -

    @Luc
    Grazie per la risposta, concordo con tutto quello che mi hai detto, ci ho pensato molto a quello che avrei potuto fare quella sera e che invece non ho fatto, ma anche quello ora è solo passato. Se per otto anni si è sentita presa da me allora era qualcosa di molto bello e se ora le si comporta come se volesse sopprimere tutto facendo chiodo schiaccia chiodo penso si sbagli prima o poi si renderà conto…forse io ci sarò o forse no…Ma il punto è questo ora io vivo lo stesso anche senza lei, peggio sicuramente ma penso sia solo il momento. Devo riprendere in mano me stesso prima di tutto e lasciare andare la speranza che lei un giorno torni, mi faccio solo del male, devo cominciare ad aprirmi con altre persone senza secondi fini per capire realmente come è il mondo la fuori…Comunque pur avendo le giornate piene e conoscendo tanta, tantissima gente rimango convinto che lei era quella giusta, la donna della mia vita.

  3. 3
    Kid -

    La donna della tua vita?
    Per carità , anch’io credevo di averla . E per questa ragione , l’ho sempre trattata di conseguenza .
    Ma , aspetta di passare anche attraverso questo tipo di fase , in cui lei si è distaccata e poi ne riparliamo.
    Anche a me inizio’ a dare fastidio la sua passività , in quelle cose ma anche in generale . Inziativa verso la coppia pari a zero , ero sempre io a proporre , poi magari si faceva trascinare e “stava benissimo ” , ma mai mi avesse dato ragione , anzi quasi se ne prendeva i meriti.
    Io ne ho parlato piu’ volte , delicatamente , ma lei ha sempre divagato , sminuendo e nel mentre montava il suo nervosismo e la sua rabbia, che traduceva in altre discussioni, senza capo ne coda. Magari riferite a terze persone di cui non dovevo fidarmi , perchè seminavano zizania . E come effetto ottenevo solo che ogni volta dovevo riniziare da capo . Piu’ volte mi son chiesto , cosa sarebbe successo se non avessi mosso un dito e se non mi fosso spostato sempre io , malgrado io abbia una vita molto impegnata ,ci saremmo visti lo stesso o no.
    Alla fine , malgrado fossimo nel marasama della discussione , dopo qualche mese , mi son rifiutato di fissare il week-end fuori con lei , anche se me lo aveva chiesto , dicendole che era ora che fosse data da fare, e che quel giorno pur essendo in quella città in cui lei voleva andare , c’ero per questioni personali , e di certo non potevo girare a cercare un “hotel carino” e che mi ero rotto veramente , di dover pensare a tutto io , visto che con internet basta mettersi seduti e prenoti quel che vuoi. Ed infatti , non c’è stato poi nessun week-end . Anzi non ci siam piu’ visti .
    Non posso consigliarti , se vogliono altro , se si vogliono fidare di persone che non conoscono , non hai altro che lasciarle fare.
    O vuoi sempre , fatti in quattro , da oggi in poi , per conservarti un posto riservato? Io non ne sono stato piu’ in grado , per mancanza assoluta di volontà .
    E’ bello anche sentirsi amati e non solo amare .
    E’ fondamentale anche ricevere e non solo dare.
    Ci si sente speciali nella coppia quando la voglia di voler stare insieme viene manifestata anche dall’altro .
    Ci si sente desiderati , intendo fisicamente , quando non siam solo noi a cercare un po’ d’intimità.
    Forse non eravamo noi gli uomini della loro vita , malgrado tante manifestazioni d’amore a parole?
    Lasciando perdere come poi si son svolte le cose , perchè ne ho già parlato altrove, oggi , malgrado lei abbia mille cose che mi piacciono in una donna , non era assolutamente la donna della mia vita . E se potessi tornare indietro , non ci sprecherei neanche un giorno della mia esistenza . E mai ci tornerei insieme essendo una persona molto decisa ,i dubbiosi e i passivi non li sopporto.
    Una ferrari è bellissima , ma se dentro avesse un motore non all’altezza del suo nome , il cuore Ferrari, non ti darebbe nè quel suono ne quelle emozioni alle guida .
    Bella da guardare e da far vedere , ma non da guidare.

  4. 4
    Christopher -

    @Luc: con tutto rispetto, concordo con tutto quello che hai detto ma non sulla storia della cena…..

    perchè deve fare sempre TUTTO l’uomo ? anche l’uomo MERITA di sentirsi desiderato, eccheca**o….

    e poi non sarebbe cambiato NULLA, anche se quella sera aveste fatto 8 ore filate di amore sfrenato… per come la vedo io lei vuole fare altre esperienze.

    E credimi, fratello, quando una donna ti dice che non vuole conoscere nessun’altro..che vuole stare sola…etc…mente al 99,9% delle volte.

    C’è un detto, che fa: “le donne sono come le scimmie, non lasciano un ramo finchè non ne hanno afferato un altro”.

    Ora, non voglio passare per maschilista, anzi…del vostro rapporto non sappiamo niente…però è così, lei probabilmente non è più innamorata di te.

    Quello che devi fare ? Cerca di mantenere la dignità. Una donna innamorata torna dal proprio uomo alla velocità dalla luce…e tu non sembra sia stato un cattivo fidanzato… ho visto donne tornare da fidanzati brutti, cattivi, che le trattavano male…solo perchè queste poverine erano innamoratissime…. quindi…. mi sembra tu abbia cervello, non hai fatto errori gravi (almeno che io sappia)..quindi non ti stare troppo a spaccare il cervello…la verità è di fronte a te.

    Stai facendo l’errore che ho fatto io e che fanno più o meno tutti. Quando finisce un rapporto è bene farsi delle domande, è assolutamente giusto. Ma è male trovare il pelo nell’uovo. Tu chiediti quanto saresti stato disposto a perdonare i suoi difetti (che sicuramente ha)…. chi ama è disposto a venirsi incontro…. a cercare un punto di equilibrio…. perchè, caro, mettiti in testa, che se una cosa la si vuole veramente, LA SI CERCA DI OTTENERE CON TUTTE LE FORZE ! E poi stiamo parlando di DONNE…quando una donna vuole qualcosa, cavolo, non la ferma NESSUNO !

    E’ che spesso manca la voglia. Quella che manca alla tua ex, credo. Tu le hai detto che la ami, che sei lì, che l’aspetti. Hai zerbinato per lei !! Che ca**o devi ancora fare ?? Scalare il K1 ???? So che lo faresti. E probabilmente lo sa anche lei.

    E quindi perchè non ritorna da te ??

    Ecco. Apri gli occhi.

    Auguri 😉

  5. 5
    maximum -

    guarda pitagoric, Luc ha ragione per quanto riguarda quella sera della cena, dovevi darci dentro quella sera…del resto adesso non farti paranoie peró…
    le donne sono tutte cosí, tu non hai sbagliato proprio niente.
    prima ti adorano, poi arriva il giorno che iniziano con le para, poi devi sempre fare tutto tu, poi ti tradiscono perché ormai convinte che non sei quello giusto e che la fuori c´é sicuramente di meglio…
    loro non si impegnano minimamente per il rapporto e pretendono tutto da te.
    questo ciclo puó durare 3 mesi come 8 anni, il risultato alla fine é sempre lo stesso.
    ora che lo sai, mettici una pietra sopra che fare lo zerbino é il peggio che puoi fare.
    sai che l´hai amata sinceramente, è lei che ha voluto buttare tutto…ora mantieni la tua dignitá e non cag-rla piú minimamente.
    un giorno probabilmente si fará sentire lei…non cascarci piú mi raccomando.
    queste stupide rovinano rapporti belli e sinceri per niente.
    anche se torna, non sará mai piú come é stato prima, se vuoi puoi sbattertela un paio di volte ma mantieni il dovuto distacco emotivo.

    nel frattempo guardati in giro e riprenditi, ce ne sono tante in giro, fai anche tu come ha deciso di fare lei e vedrai che in men che non si dica te la sarai dimenticata o ci riderai su…

  6. 6
    Adriano -

    Innanzitutto ti sono vicino perchè so quanto stai male, ci sono passato in prima persona.
    Ma oltre a rispettare la sua scelta devi reagire per te stesso e sono sicuro che se lo fai nella giusta maniera potresti ottenere quello che desideri. Devi darti da fare per uscire dal tunnel del dolore e migliorare la tua vita giorno dopo giorno.

    Perché ricostruire la tua vita in positivo è importante?
    Innanzitutto il tuo nuovo modo di fare sorprende la tua ex. Si aspettava la tua sofferenza, le tue suppliche affinché tornasse sui suoi passi, invece la stai sorprendendo positivamente. Gli stai dimostrando di essere migliore, più forte, sicuro di te stesso (quasi quell’uomo di cui lei era innamorata).
    Stai stimolando la sua curiosità, e si sa che la curiosità è femminile. Perché diavolo si diverte così tanto? Mi ha dimenticato? C’è un’altra nella sua vita? Per la tua ex il tuo nuovo modo di fare è come ricevere in faccia un secchio d’acqua gelata.
    Nel fare il confronto tra la sua nuova storia piena di dubbi e la vostra storia piena di garanzie e sicurezze potrebbe tornare sui suoi passi.
    In qualsiasi caso tu vieni al primo posto. Il tuo benessere deve essere il tuo obiettivo, il resto verrà da solo.
    Se vuoi scrivimi e potrò darti altri consigli: adrianorossi1@live.it

    Un abbraccio ed in bocca al lupo!
    Adriano

  7. 7
    pitagoric -

    Sono veramente felice di ricevere tanti commenti, mi piace sentire tutte le campane con molti di voi concordo con altri meno…per esempio sul fatto che alla cena avrei dovuto in qualche modo fare qualcosa di più penso che forse avete ragione ma da un lato penso che avevo già fatto abbastanza e che non sono più io che devo dimostrarle che mi merito lei ma ora deve succedere il contrario, se non succede pace vuol dire che non mi merita davvero.
    Ora poi molti di voi mi hanno consigliato di conoscere altre e di guardarmi intorno, ma ora come ora ho un po’ un calo di autostima di me stesso non so se sono in grado di avere quel carisma e il giusto fascino in modo da essere piacevole verso altre.

  8. 8
    andy -

    a volte quando vi leggo, penso che ho buttato nel cesso giorni e giorni di lezione… e poi che cavolo maximum ti ci metti pure tu? ma quali ceneeee? ma quali “dovevo fare di piùùù”?

    ooooooooooooooh sveglia uominiiii!!

    ma ancora non lo volete capire che potreste anche essere borriello che.. ops..
    insomma tenere a fianco una femmina appetibile oggi è praticamente impossibile, mettetevelo in testa, perchè incontra uomini ad ogni sculettata può scegliere senza muovere un dito e sono sempre gli uomini che si mettono in mostra (promiscuita’), nessuno potrà opporsi (casa delle libbbberta’) e nello scegliere, persino avendo il fidanzato accanto non si sentono nemmeno le meretrici che sono (“tanto lo fanno tutte e poi io non ti amo più gnègnègnè e anche la televisione dice che non c’è niente di male” = spudorizzazione).

    insomma millenni di storia e di ordine buttati nel cesso ed ora dico io.. una volta che sapete questo.. ma lo volete capire che potrete essere chiunque:
    01) magri = la rivredete con un obeso.
    02) alti = la rivedrete con un nano.
    03) capelloni rasta = la rivedrete con un pelato.
    04) superdotati = la rivredete con uno senza pisello.
    05) ricchi = la rivedrete con un povero.
    06) superchirurghi = la rivedrete con un muratore.
    07) obesi = la rivedrete con un magro.
    08) bassi = la rivedrete con un palo vestito.
    09) pelati = la rivedrete con un capellone rasta.
    10) minidotati = la rivedrete con un superdotato.
    11) poveri = la rivedrete con un ricco.
    12) muratori = la rivedrete con un superchirurgo.

    insomma dovete capire una volta per tutto che quello che avete detto, fatto attivamente, subito passivamente, pranzi, cene, viaggi, regalini, regaloni e dormite, non c’entrano una beato tubo: queste semplicemente badano solo al loro benessere personale e tutto ciò che le frena nel porre fine a un vincolo è che il nuovo tipo incontrato, magari alla cassa di un supermercato, possa essere il solito che vuole farsi solo una bombata.. così mentre stanno con voi e cominciano ricatti e capricci, dovete capire una volta per tutte che non lo fanno per il motivo che vi dicono: “sei cambiato!”; “non cambi mai e mi sono stufata!”; “non hai voluto convivere/sposarmi ed ora non voglio farlo io” ed insomma altre ca*ate femminee da programmmi televisivi per casalinghe di voghera..
    lo fanno semplicemente perchè non hanno ancora capito se quell’altro vuole una bombata o no e quindi.. alcune se lo bombano, vengono ripudiate e poi tornano a fare la carine con voi che non vi siete resi conto di niente (e avete corso un rischio di cui non sapete nemmeno l’esistenza)..
    altre aspettano, magari il nuovo si innamora e vi lasciano in tronco dandovi spiegazioni femminee che non fanno ridere manco i polli.. appunto polli.. essendo dei polli ci credete e ve ne convincete pure!
    la verità è una: “ti lascio perchè non sei più così”?! no, no: ti lascia perchè è l’ennesima meretrice opportunista.. niente di più.

  9. 9
    andy -

    ma poi, dico io.. possibile che nn riusciate a mettervi nei panni di una femmina NON cessa? (basta nn essere cesse altro che top-model!), perchè altrimenti nn ha senso, dato che una femmina cessa e quindi con poca scelta si accontenta pure di una pietra sulla strada, basta che qualcuno se la pigli e la salvi dalla solitudine.. quindi dolce, simpatica e carina nn per sua natura, ma perchè è cessa e se si trasformasse in questo momento in cui scrivo in una top-model, ne diverebbe più spietata e vi lascerebbe dopo cinque minuti.

    bene ora siete in una femmina nn cessa!
    1) scendete da casa ed appena aprite il portone anche i negozianti cominciano a sorridervi a bocca arrapata con tanto di commenti sottovoce (che fate FINTA di nn sentire);
    2) camminate e sentite tutti gli occhi addosso e vi eccitate solo per il potere che SAPETE di avere;
    3) salite sull’autobus e capite che diversi vi osservano e qualcuno si siede pure vicino pronto a scattare al rimorchio;
    4) andate sul lavoro ed avete i colleghi zerbini pronti a tutto;
    5) tornate in casa, aprite la chat e vi ritrovate 1254 messaggi sul fatto che “sei la donna della mia vita e ti sposerei adesso” (potenza della foto di una bona..);
    6) vi telefona l’amica dicendovi ke il cugino bono del cognato vi si bomberebbe stasera stessa con aggiunto.. “e che c’è di male nn fare l’antica!”;
    7) vi chiamano e messaggiano ogni ora, 3-4 zerbini diversi con le solite cantilene a cui dovete dire: “stasera no, ho un altro impegno” oppure “tesoro mio grazie! sai sono senza macchina mi servirebbe un passaggio in palestra.. ovviamente dopo che me l’hai dato sparisci dal creato fin quando nn mi servi un’altra volta..”.
    insomma moltiplicate per giorni x tendente all’infinitofinchèlabellezzadura ed avrete il panorama di quello che una femmina vive quanto più è carina/bona.
    ora all’inizio è divertente ma poi anche questo le annoia e cosa puo’ rompere una noia di questo tipo?! una persona fuori dagli schemi (perchè una cosa a favore delle femmine bisogna però dirla.. un conto è che una massa di fighi ti viene dietro, un conto è che fra questi ci si ritrova gente che nn ti attrae e rompe le scatole di continuo per giorni tendenti all’infinitofinchèlabellezzadura), una persona attraente (mai scordarlo, nn conta la bellezza oggettiva, ma il gusto.. può piacere anche uno col naso aquilino e peloso.. ognuna hai i suoi gusti), che sia diversa dalla quintalata di zerbini tutti uguali, uno che sia eccentrico e magari originale nel parlare (simpatia, autoironia, mistero) e nel vestire, ma che rompi gli schemi con la routine.
    e le femmine vi mollano e poi mollano il nuovo per altri seguendo il “miglioramento progressivo”.

    -piango perkè le mie amiche fanno sesso e io no.
    -poi faccio sesso e piango perkè nn ho un fidanzato.
    -poi trovo il fidanzato e piango perkè nn ho l’indipendenza.
    -poi mi laureo o lavoro e piango perkè mi voglio sposare.
    -poi mi sposo e piango perkè voglio un figlio.
    -ho ottenuto tutto, ora via con l’amante!

    SVEGLIAA!

  10. 10
    andy -

    ..ora provate ad intaccare questo progetto totalmente AUTOREFERENZIATO ad una femmina appetibile e vedrete cosa succede: basta un attimo, basta ottenere la fiducia nel primo zerbino migliore del mazzo e sarete sostituiti da un giorno all’altro (perchè se quello vuole solo bombare.. col cavolo che lasciano la pacchia vecchia per il nulla).

    quest’assurdità provoca due situazioni paradossali:
    1) non potrete opporvi in alcun modo, perchè lo stato, invece di infliggere pesantissimi danni morali (leggasi TANTI soldini) a chi lascia dopo anni il partner senza motivazioni plausibili e comprovate (ad esempio la violenza fisica, tanto per dirne una), crea per tutti:

    -la legge sul divorzio (qualcuno vi ha costretto a sposarvi? anzi, rompete le scatole per anni che dovete farlo, altrimenti andate altrove ed ora che avete voluto la bicicletta?! PEDALAREEEE e badare ai figli, altro che andare a sculettare in una discoteca a 40 anni: ma quando mai si è visto?! ma non scherziamo oh.. in cucina!!);
    -la legge sulla privacy (tu mi fai le corna o frequenti un altro di nascosto ed invece di pagare i danni, mi denunci per i modi in cui ti ho scoperto!?);
    -la legge sullo stalking (tu mi fai le corna o frequenti un altro DI NASCOSTO ed invece di pagare i danni, mi denunci perchè GIUSTAMENTE, dopo anni che ho passato a sopportare le tue idiozie, non posso tollerare che fai quello che vuoi.. senza pagarne minimamente le conseguenze?! e questo vale solo per le femmine ovviamente, mentre ad un uomo non si sa perchè gli ridono in faccia.. che legge R-I-D-I-C-O-L-A..).

    2) non solo nn ci si può quindi opporre al loro “miglioramento progressivo” e nn solo bisogna stare silenti ad assorbirlo e dare a loro tutto ciò che comporta..
    ..ma DRAMMATICAMENTE si crea anche l’idea universale che oltre a pretendere l’arricchimento egoistico di questo miglioramento per DIRITTEZZA, nn abbiano alcuna RESPONSABILITA’ nei confronti dell’uomo e cosa più SCHIFOSA NEMMENO UN DOVERE da rispettare!!

    per loro esistono solo diritti da femmina e NESSUN DOVERE DA DONNA: ti ribelli? scendo per strada e mi prendo il primo che capita..

    ora immaginatevi all’inizio di un rapporto:
    tutto è bello; sono carine, dolci e gentili (quando magari da pochi mesi hanno già stroncato un poveraccio, DOPO ANNI di rapporto, imputando a lui con tutte le malignità possibili, IL LORO ESSERE MERETRICI e voi da veri polli vi bevete tutto.. non capendo che farete ben presto la medesima fine).

    magari vi costruite anche dei patti da rispettare: “amore mio caro, NON LAVORERO’ perché lo so che ti preoccupi che finendo in un ufficio, poi ci provano ed alla lunga potrei cedere (anche se ORA giurerei di no), facendoti quindi vivere con l’ansia di finire sotto a un ponte.. e visto che non serve, curerò le cose di casa e tu andrai a lavorare” (come peraltro è sempre successo per millenni, ma vabè..)..

    ..ed ora immaginatevi nel rapporto consolidato:
    “io voglio la mia indipendenza capito?! nn ho mai detto che nn voglio lavorare!!”..

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili