Salta i links e vai al contenuto

L’amore perduto non passa mai

Rieccomi qui con un altro nome forse molto di voi mi conoscono come OZ…è passato molto molto tempo ma la verità è che per me sembra ieri..l’amore perduto non passa mai.Ho provato a distrarmi ad uscire anche a conoscere altre ragazze ma sono davvero bloccato.Se penso a lei e la controllo su facebook ogni tanto(so che è sbagliato ma non posso farne a meno)la vedo felice almeno sembra..quindi mi chiedo che valore ha avuto il nostro rapporto…il fatto che lei abbia scelto un altro dovrebbe aiutarmi a dimenticarla e invece no….vado avanti solo con la rabbia e a volte scoppio a piangere desiderando che non sia mai esistita che non avrei mai dovuto conoscerla.I miei amici mi dicono che passerà che capitano a tutti esperienze del genere.Da parte mia non so se questo è un mio modo di affrontare il dolore,di crearmi uno scudo…ho avuto chiaramente da lei il no definitivo quello faccia a faccia con occhi lacrimosi ad entrambi.Lei è andata avanti senza problemi..è stata colpa mia? avrei potuto fare qualcosa per fermarla?Vedo solo errori se mi guardo indietro…è come se avessi smesso di vivere la mia vita.Se essere onesto e coerente mi ha portato a questo allora che razza di persona sono?solo uno ferito?Io l’amavo davvero forse non ho mai smesso ora le giornate sono tutte uguali insonnia…e resto chiuso in casa.Forse cerco risposte che non avro mai…il perchè è andata cosi non lo sapro mai..commentate vi prego qualunque cosa…forse scrivo solo per bisogno di attenzioni e mi piace stare in questo stato mi hanno detto…non so piu chi sono…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Michela -

    Carissimo,
    Sto vivendo esattamente la stessa tua situazione. Dopo 7 anni e 4 mesi di convivenza lui mi ha lasciata per un’altra con la quale ora esce e si diverte. Che dire? Sono a pezzi. Un passo avanti ogni giorno, sono dieci passi indietro ogni volta che lo so con lei. Non dormo, non mangio. Non so come fare a rialzarmi. Ti sono vicina, credimi, e purtroppo non so come aiutarti, perché non so come aiutare me stessa. Ti lascio la mia mail, così possiamo confrontarci nei momenti particolarmente difficili. Ciao!
    lamichidp@yahoo.it

  2. 2
    Never -

    L’amore perduto fa fatica a passare, se il sentimento era vero e sincero. Però prima o poi passa, l’ho provato sulla mia pelle. Passa forse definitivamente quando viene sostituito da un altro altrettanto forte. Perchè da soli possiamo arrivare a stare tranquilli, ma felici no. per quello ci serve secondo me un’altra persona.

  3. 3
    rossi_mario -

    ciao..
    guarda t capisco perfettamente.. io vengo da una storia malata ma e proprio vero che al cuore nn si comanda. sono “stato” con una ragazza per 4 anni.. particolare che lei era gia fidanzata ae nel frattempo si e sposata. certo storia malatissima ma cosi intensa.. per quattro anni tira e molla intensissimi.

    poi da settembre e finita, e dopo 4 mesi e pure rimasta incinta del marito.

    vedi e una situazione cosi di m***a.. era ovvio che sarebbe finita cosi.. anche se c’e stato un momento in cui mi parlava di separazione del marito.. eppure sto cosi male… soprattutto perche ora e completamente un’altra persona, litighiamo sempre perche io nn sopporto la sua felicita ne la sua insensibilità (siamo colleghi i ufficio).. non fa che cantare e ballare tutto il giorno, e per me e una tragedia ma lei nn se ne rende neanche conto.. mi dice che se e un problema per me posso anche andare a quel paese..

    vedi per dire… nn c’e ricetta, anche io non ho pi vogli di vedere nessuno di fare niente.. il problema e che di anni ne ho 35 e se continuo cosi restero da solo a vita. eppure nn riesco a fare diverso.

    vorrei dirti che la ricetta “fìuscire sempre+sport+uscire cn pu ragazze possibili” funziona.. io lho fatto nel periodo prima del matrimonio dove ero stato “mollato” per la prima volta, beh ero piu infelice di prima.

    vorrei dirti leggi tanti libri che parlano sull’argomento.. in particolare a me uno mi ha tirato su mentre lo leggevo (non che abbia funzionato pero’ almeno tifa un po riflettere” si chiama “s.o.s. cuori infranti di gianna schelotto.

    ti sono vicino e vorrei dirti il tempo fa passare tutto ma nn so quanto ce ne voglia.. nel mio caso sembra nn passare mai.

    un abbraccio forte

  4. 4
    Esteban -

    Caro Oz, quello che scrivi é il dolore lancinante che affligge tutti noi che scriviamo qui. Le domande sono sempre le stesse ed i sintomi pure. Giornate vuote e tutte uguali tra loro, i continui ancoraggi al passato con i ricordi che affiorano uno dopo l’altro e l’improvvisa condizione di persona sola, sperduta e con una gran voglia di stare anche solo bene, invece di soffrire come un cane. I giorni scorronno via e tu sei ancora legato a quell’ultima volta, alla speranza, al desiderio di essere felice come lo eri allora. Poi arriva tutto d’un tratto la realtà che ti presenta un conto assai salato e non sai che fare. Cerchi un appiglio ma nulla funziona, come dice Michela, ogni due passi in avanti sono 25 indietro. Non avrei mai immaginato di ritrovarmi a 38 anni a piangere come una fontana, e sebbene non ci sia un’età in cui stare male faccia soffrire di meno che in altre a volte é davvero devastante. Per me la parte più dura é dover affrontare certe cose da solo, un weekend, la quotidianità, ora le ferie e via discorrendo. Vorrei darti un suggerimento anche se forse ne ho più bisogno io stesso, ora come ora l’unica cosa che mi salva é scrivere qui e soprattutto parlare ogni volta che ne ho la possibilità, mi permette di tirare fuori il mio dolore ed esporlo, in modo che chi lo vede da fuori mi possa consigliare su come gestirlo. Giá, gestire, perché di cancellare proprio non se ne parla. Nel mio caso, come avevo già avuto modo di scrivere e come dice anche never, la sola eed unica medicina possibile é riuscire ad innamorarmi di nuovo, aprire il mio cuore ad una persona che mi ami ed accetti per come sono e proprio per queste caratteristiche voglia costruire un progetto di vita con me. Da qui non si scappa. Vorrei che accadesse domani, per me e per tutti voi amici che soffrite come me ed avete il cuore in frantumi. Ho smesso da tempo con i perché, non ci saranno mai abbastanza risposte mentre le domande si susseguono. Spero che arrivi presto il momernto in cui scriveremo qui della ritrovata felicità, del rinato amore, del cuore che batte forte di gioia e non sanguina piú . Concludo dicendo, non si puó soffrire per qualcuno a cui non frega nulla di noi, non lo meritano. Un abbraccio a tutti. S.

  5. 5
    Paride -

    ciao karambit, sai anch’io ti capisco davvero perfettamente purtroppo. mi sento bloccato anch’io, ho provato anch’io ad uscire con altre ragazze, ma nulla, la mia testa è sempre lì, da lei… 🙁

  6. 6
    lord -

    Caro Esteban
    Sono nella tua stessa identica situazione e provo esattamente quello che stai provando tu adesso.Io di anni ne ho 48 e nemmeno io pensavo di arrivare a questa età piangendo e soffrendo.Avevo una moglie siamo stati sposati per 11 anni(niente figli non venivano)poi ci siamo separati ma ci frequentavamo ancora.Viviamo in 2 case separate io andavo ogni tanto a trovarla nella speranza di ricominciare ma purtroppo non si sono mai verificate le giuste condizioni.Adesso lei ha un altro si e completamente dimenticata di me mi ha detto di trovarmi un altra e che non mi ama, non mi ha mai amato.Sono distrutto certe volte prego Gesù che mi porti via.La solitudine si e abbattuta come un macigno su di me.Spero di farcela e di non avere rimpianti ho fatto il possibile ma non potevo vendere la mia dignità di persona per lei no questo non l’avrei mai barattato.Lei mi voleva ancora ma alle sue condizioni, e questo non e amore ma bisogno di un qualcuno se andavi tu era la stessa cosa capisci?

  7. 7
    rdf -

    c aro lord…il solito merdosissimo egoismo e la solita cattivria di ste regine di sta fava!

    ma se tutte si comportano così ci sarà pure un motivo no????

    io davvero ragazzi non capisco come possiate voler bene a delle bestie simili, che davvero sono di un odioso insopportabile

  8. 8
    Michi -

    ho sempre pensato che le donne non siano in grado di chiudere definitivamente, mentre gli uomini semplicemente voltino pagina. Capisco, cari amici, che non è così e che molti di voi stiano soffrendo come sto soffrendo io. Si fa presto a parlare di ragioni e di distacco forzato, ma non ce la faccio. Sto esaurendo me stessa e anche lui (mandandogli mail tutto il tempo). Non risolverò niente, anzi, lo peggiorerò, ma non so come altro fare. Ha ragione Never: forse un giorno troveremo la pace, ma non la felicità. Quella c’è solo se c’è un altro.
    Io purtroppo non riesco a non pensare che un’altra donna abbia quello che era mio. Che un’altra donna viva la “mia” vita. È tanto dura.

  9. 9
    icaxxato_nero -

    @Rdf, hai ragione da vendere. Non basta mai nulla, non c’è niente che renda paghe le donne di oggi. Se le tratti troppo con amore, se ne vanno da qualcuno che le bastona; se le bastoni se ne vanno da chi le tratta con amore…Vuoi ridere? sono stato 7 anni con una bastarda che da un giorno all’altro se n’è uscita con la solita storia:non ti amo più. E sai quando è che il nostro rapporto andava meravigliosamente bene? i primi anni, quando facevo lo stronzo, quando andavo in ferie con gli amici e non me la portavo dietro, quando la trattavo male, quando le facevo capire che con me doveva comportarsi in un certo modo sennò fuori dalle palle. Poi dici, ok facciamo una storia seria…DOPO 7ANNI CI STAVA NO? Quindi decidiamo per la convivenza da lei tanto desiderata e dopi 3 fottuti mesi, DICO 3, mi molla. Ma cosa rompi le palle per andare a convivere a tutti i costi se dopo 90 giorni poi mi mandi in culo? Cose da pazzi!!! Capisco stalker, vendette ecc. ecc. Per queste cose impazzisci davvero e pensi di non aver più nulla da perdere,
    Ascoltate rdf, è l’unico che ha capito come gira sto maledetto mondo femminile

  10. 10
    alina -

    concordo con rdf….non disperare lord! chi non ti vuole , non ti merita…ora la pensi cosi, ma col passar del tempo incontrerai la donna giusta con la quale sarai felice e l altra sara solo un bruttissimo ricordo…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili