Salta i links e vai al contenuto

Amo la mia migliore amica, ma non dovrei amarla

Ho un serissimo problema mi sono innamorato della mia migliore amica : (
Essì mi sono innamorato della mia migliore amica ma lei non lo è di me.. Adesso brevemente saltando alcuni passaggi vi spiegherò la mia storia usando novi di pure fantasia..
Ho conosciuto valeria più di un anno fa e mi è piaciuta da subito tantissimo, all’inizio lei non sapeva che mi piaceva poi mi sono fatto avanti timidamente ma con scarsi risultati perché ogni volta che ne avevo la possibilità c’era sempre qualcuno che s’intrometteva o che piaceva a lei.
Comunque alla fine siamo diventati buoni amici, lei si metteva con tanti ragazzi che lasciava dopo una massimo due settimane e io questo non lo sopportavo perché ormai non è che provassi solo attrazione fisica per lei ma io l’amavo con tutto me stesso! Passò l’estate ma le cose non cambiarono lei continuava a fidanzarsi e lasciarsi con chiunque ci provasse per lei ed io continuavo a soffrire per questo fatto sapendo che mi avrebbe rifiutato in quanto suo amico! A fine anno si fidanzò seriamente e io per non soffrire mi allontanai un po’ ma fu lei a non pensarmi più tanto era felice con il suo ragazzo, con i suoi nuovo amici, che se ne faceva di me?
Insomma litigammo ma tutto ciò non portò ad un cambiamento di sentimento nei suoi confronti anzi..
Successivamente dopo che si lasciò fu lei a riavvicinarsi a me e facemmo pace. Il problema di adesso è che ora lei mi considera un suo amico anzi il suo migliore amico e mi dice tutto di tutti anche dei suoi innumerevoli “amori”.
Eh ragazzi com’è brutto fingere di essere contento per lei, come fa male darle dei consigli, come ti fa sentire un’imbecille ascoltarla quando parla del ragazzo che in quel momento le piace.. E come fa male sapere di non poterle dire nulla e continuare ad amarla. Ho provato a dirle che mi piace e ad allontanarmi da lei ma tutto ciò mi ha fatto sentire malissimo non riesco a starle lontana starei ancora più male, è meglio soffrire e reprimere tutto l’amore che provo per lei piuttosto che perderla come “amica”. Mi domando solo perché mi sono innamorato di lei? Perché non posso essere felice?
L’AMICIA TRA UOMO E DONNA NON ESISTE anche se io sono il primo a dire che esiste perché non posso dire il contrario : (
Io amo la mia “amica” ce la metto tutta per non amarla, ce la metto tutta per non desiderarla ma sto male sto davvero male perché sono costretto a sentirmi tutti i racconti, tutte le emozioni che lei prova con gli altri ragazzi, sono costretto a vederla tra le braccia di altri..
Per mia fortuna sono molto bravo a trattenere le lacrime davanti a lei.. per quanto dovrò mentirle ancora? Per quanto dovrò star male?
Non posso andare avanti così, non posso non trovarmi una ragazza, non posso più vederla come una possibile fidanzata perché lei è solo una mia amica e non sarà mai niente di più. Io ci ho provato con lei ma è stato tutto inutile! Perché lei deve essere felice ed io no : ‘ (
Perché l’amo? Vorrei non amarla, vorrei non soffrire, vorrei non perderla. Maledetto il giorno in cui la conobbi almeno adesso questo cazzo di amore impossibile non lo avrei provato. Ora per colpa di questo fatto non credo più nell’amore perché l’unica persona di cui io sono innamorato davvero non posso amarla.. : (

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

34 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Alterato -

    E’ quasi impossibile. Sono sconvolto. Per me è la stessa identica
    situazione :\ Anch’io cerco di esserle amico il più possibile. Ma perché
    vedendo come la fanno soffrire i ragazzi non vorrei essere uno di quelli
    :'( Senti adesso lei è arrabbiata con me. Invece tu e la tua avete fatto
    pace. Consigli da darti ne ho pochi perché anch’io avendole detto che mi
    piaceva ho avuto il tuo stesso risultato. Forse l’unica soluzione è
    aspettare. Lo so è difficile. Io ci sto provando ad avere pazienza ma
    mal che vada alla fine resterei un suo amico no? (Lo stesso per te).
    Guarda ti capisco come neanche immagini e se vuoi parlarne con me
    chiedi. Io sono qua. Ciao ciao.

  2. 2
    andrea -

    Sono cascato due volte nella stessa situazione….stessa identica…alla fine non so se sia giusto cosi o no, perchè non c’è un modo giusto per comportarsi, ma una volta capito che non c’era speranza mi sono comportato cosi….le ho detto tutta la sacrosanta verità, che soffrivo da cani in quella situazione e che per me la cosa giusta era di non frequentarci più perchè i miei sentimenti ho capito che non potevano essere ricambiati! Alla fine con il tempo si dimentica anche se quella persona avrà sempre un pò del mio cuore e non potrò mai dimenticarla, anche tuttora che sono passati alcuni anni a volte non posso fare a meno di pensarci o di sognarla. penso ke i sogni irraggiungibili siano quelli più forti che si radicano in noi e tendiamo a mitizzarli, ad avere un aspettativa che non corrisponde a realtà….ma in questi casi non ci si può fare niente, al cuor nn si comanda.

  3. 3
    Stefan -

    ciao a tutti..purtroppo anche io ho lo stesso problema..conosco la mia migliore amica da più di 8 anni..siamo sempre stati ottimi amici dal primo momento…ascoltiamo la stessa musica..ci capiamo al volo e abbiam gli stessi interessi..purtroppo ce un grande problema…2 mesi fa ero seduto vicino a lei in corriera dato che andiamo nella stessa scuola..e a un tratto,mentre ascoltavo la musica con le cuffiette,mi sono girato verso lei e guardandola negli occhi ho capito che la amo follemente..da quel giorno ogni piccolo gesto che fa ogni risata…mi fa battere forte il cuore…ogni sera prima di dormire ci mandiamo i messaggi della buona notte e lei ogni volta mi scrive che mi vuole un mondo di bene e che non sa come sarebbe la sua vita se non ci fossi io…questo mi da un piacere enorme…:)non so se mi spiego…per finire vi dico solo che dopo molti tentati di conquistarla lei una sera mentre guardavamo un film a casa mia si è avvicinata e a sorpesa mi ha baciato..:):)adesso siamo più che amici:)buona fortuna.

  4. 4
    marco -

    ciao, anche io ho il tuo stesso problema 🙁 conosco la mia migliore amica dalla prima media, da subito siamo diventati migliori amici. adesso siamo in 1o liceo, siamo pure in classe insieme. In estate mi presi di coraggio e le confessai tutto, che lei mi è sempre piaciuta, che la amo! e che è la prima volta che mi innamoro davvero. inizialmente lei non disse niente, dopo 1 settimana mi disse che io ero solo il suo migliore amico, e nient’altro, e che se lei si sarebbe messa con me alla fine ci saremmo lasciati e avremmo rovinato l’amicizia. io ci rimasi davvero male,e dopo capii che in effetti aveva ragione perchè dopo aver fatto questo la nostra amicizia cambiò del tutto. dopo l’estate pensavo di averla dimenticata, ma non era così, quando dopo tutto quel tempo la rividi subito sentii che l’amavo ancora.il nostro rapporto tornò quello di prima, però ogni volta che lei mi abbraccia ( amichevolmente ) ogni volta che mi sta vicino, io sento il suo calore nel mio corpo, e vorrei restare attaccato a lei per l’eternità, purtroppo lei non ricambierà mai il mio sentimento e non voglio confessargli di nuovo tutto per rovinare nuovamente l’amicizia… che faccio?

  5. 5
    Fabry -

    non so cosa dirti? xche ankio sono innamorato della mia migliore amica.la conobbi il 31 gennaio del 2010. Io ero a un compleanno, della mia compagnia di classe. una delle mie compagnie porta la sua sorella, me la fatta coobbe e dalla prima volta diciamo che ho preso la cotta per lei;il compleanno era in una discotega,dopo di che mi sn messo ha parlare cn lei. E cosi ci siamo baciati. e da li, ho capito che era la ragazza giusta per me, ma non solo perche ci siamo baciati ma x tutto x come era fatta….poi ho incominciato a uscire cn il suo gruppo e mi presnta alle persone cm il suo migliore amico? lei un po secondo me un po sa che gli piaccio pero,lei alla sua sorella non gli dice nulla quando; la sua sorella gli parla di me. ascolta in silenzio e stop. una volta gli ha rx (forse) piu la..pero quando sn a giro cn lei mi prende per la mano… poi ho un rapporto stretto cn lei e un casino… ho tormito a casa sua. ogni 2 settimane vado a mangiare a casa sua… e dai un anno e mezzo che la conosco, e non gli ho detto che mi sn innamorato di lei. la sua sorella ha detto diglielo ma io ho paura di rovinare l’amicizia, pero cm dice il mio amico non poi star male digli cosa provi. ora ce un problema lei è fidanzata da 5 mesi, non so cosa fare …. che faccio gli dico cosa provo per lei ?

  6. 6
    Cris -

    Non esiste amicizia dove c’è amore,caro.
    E’ giunto il momento di far sparire i vecchi spettri del cuore con una soluzione molto semplice. L’indifferenza.
    Pensaci.. Lei cosa ha fatto realmente per te? Da come hai scritto sembra che ti mette solo i piedi in testa. Svegliati. L’amore esiste solo per te in questa situazione, non per lei. E’ meglio allontanarsi prima che degeneri.
    Fidati.. Il miglior disprezzo è la non curanza ;D

  7. 7
    mari -

    eh… ragazzi anche io ho vissuto un’esperienza simile… io e lui ci conosciamo da 10 anni ormai.. il nostro legame era davvero una semplice amicizia.. era il mio migliore amico ..poi si fidanzò e ovviamente lui si allontanò e ne soffrii molto.. ma come amica.. dopo un paio di anni ritornò single e ritornò il mio amico… ma noi eravamo cambiati.. io ero cambiata e non lo so quando mi sono innamorata.. è successo e basta… sono 5 anni che stiamo assieme 🙂
    poi mi ha confessato che durante la nostra ”amicizia” lui provava qualcosa in più per me ma io..ero troppo cieca per accorgermene…

  8. 8
    Cristian -

    Vedendo quello che hai scritto m’è sembrato di leggere di me stesso. Davvero credevo di essere l’unico. Ho parlato di quello che m’è successo a qualche amico, ma nessuno non ha capito a fondo la situazione. Ovvero che un amore non ricambiato può farti diventare pazzo. E’ da quasi due anni che la conosco e sono due anni che la amo alla follia. All’inizio pensavo di piacerle e, quando m’ha detto che voleva che fossimo solo amici, ho accettato. Mi sembrava una bella idea. In fondo lei era un persona fantastica. Che c’era di male?
    CHE C’ERA DI MALE?!?
    Di male c’è che, da quel momento, la mia vita è finita. Ho perso quasi tutti i miei amici, ho mandato a t**** tutte le mie passioni, riducendo a un essere inutile che passa il tempo a pensare a lei ed a inventare sogni in cui stiamo insieme.
    Ma ho un limite: siamo in classe insieme. Quindi anche se volessi chiudere, la dovrei comunque rivedere ogni giorno.
    Se non hai lo stesso problema, ti prego, fallo per me, dille che non vuoi più saperne, di lei.
    Ti si spezzerà il cuore, ma devi capire che maschi e femmine non sono uguali: i primi possono tranquillamente fare sesso senza sentimenti, le seconde mantenere un rapporto d’amicizia senza lasciarsi mai influenzare. E’ per colpa della nostra diversità che saltano fuori tutti i dolori. E, credimi, non è come nei film: non si accorgerà di te, neanche se continui a starle vicino.
    Fai come ti dico: dille di lasciarti stare. Non serve che tu sia brutale, anzi, diglielo con gentilezza, facendole capire che non hai scelta.
    Se hai deciso di seguire il mio consiglio, fammelo sapere:
    SaulDeScierien@gmail.com

  9. 9
    anonimo -

    non posso ne anche cliccare “mi paice” se no lo potrebbe scoprire, ho messo pure email falsa….. :'( :'( :'(…………siamo in tanti……

  10. 10
    christian -

    ragazzi anche per me è esattemente la stessa storia!! faccio il 4° superiore e in primo ho conosciuto lei..mia amica..poi migliore amica ed infine la ragazza k amo con tutto il mio cuore..anche a me sono successe tutte quelle cose k avete raccontato voi..in alcune occasioni ci siamo baciati ma x lei quei baci non penso contavano come k per me..io le ho detto che mi piace.. quando le sue amiche ed i miei amici le chiedono perchè non mi dà un occasione lei risponde che non lo sà ..non riesce a vedermi più di un amico..(una volta quando ad un compleanno l’ho vista baciare un altro io ci sono rimasto troppo male e ho fatto un mezzo macello..e abbiamo litigato .. dopo 2-3 settimane ..piangendo mi ha detto se mi poteva dare un abbraccio e tornare amici perchè gli mancavo)ora siamo di nuovo grandi amici e lei è sempre al centro delle mia attenzioni e lei ogni tanto se ne approfitta un pò..io è un pò chè ho in mente di dirle che non riesco a vederla solo come un amica perche l’amo troppo e forse è meglio chiudere l’amicizia poi si vedrà..xò non sò se lo farò mai :/
    cosa mi consigliate di fare??
    è la ragazza più speciale k c’è x me e io la metterei davanti a tutto..gli voglio un mondo di bene !!!!..però spesso di nascosto sono stato e ci stò davvero male..x questo non saprei cosa fare

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili